CAPELLI FRISE’ | Il ritorno delle micro onde sui capelli

I capelli frisè sono tornate di moda per dare un tocco anni Ottanta alle nostre chiome. Siete pronte a sfoggiare un look voluminoso e sbarazzino? Vediamo come fare!

Direttamente dagli anni Ottanta tornano i capelli frisè, ovvero quelle piccole onde strette che rendono i capelli vaporosi e voluminosi. Pensavamo di esserci lasciate alle spalle questa pettinatura, e invece eccola tornare a dare un tocco quasi hollywoodiano alle nostre chiome! Di sicuro ricorderete i crimped hair di Barbra Streisard, Britney Spears e Christina Aguilera: se il vostro sogno è sempre stato quello di sfoggiare una pettinatura simile, questo è il momento giusto per realizzarlo. Queste piccolissime onde, infatti, donano un aspetto voluminoso e un po’ wild alla chioma, mettono in risalto i lineamenti e si abbinano ad un gran numero di tipologie di makeup e di outfit.

Come fare i capelli frisè?

La prima domanda che viene spontaneo porsi è proprio relativa alla realizzazione di queste piccole onde. Sarete contente di sapere che i crimped hair sono piuttosto facili da ottenere: vi basterà utilizzare una piastra apposita oppure raccogliere i capelli in piccole trecce da tenere in posa per qualche tempo. Se volete ottenere i vostri capelli frisè con la piastra potete utilizzare uno strumento specifico con una piastra zigrinata, appositamente pensata per ottenere questo effetto. Il risultato sarà veloce da ottenere, ma non dimenticate di applicare un termoprotettore sui capelli per proteggerli dal calore della piastra ed evitare così che si rovinino!
Preferite fare i capelli frisè con le trecce? In questo caso dovrete armarvi di un po’ di pazienza e dividere la chioma in tante piccole ciocche, che dovrete intrecciare strettamente. A questo punto non vi resterà che attendere dalle quattro alle otto ore prima di scioglierle: più a lungo terrete intrecciati i capelli e più il frisè risulterà definito e duraturo.

Offerta
Gama Italy Professional Fable Frisé, Piastra per Capelli, Trafile in Ceramica per uno stile frisé
  • Per un perfetto stile frisè
  • Temperatura sempre ideale 220°C
  • Trafile rivestite in Ceramica sicura e delicata sui capelli

Leggi anche

TRECCINE AFRO | Stili e come curarle

A chi sta bene questo haistyle?

Buone notizie per le amanti del frisè: i crimped hair stanno bene praticamente a tutte! Il frisè capelli, infatti, mette in evidenza i lineamenti e basta qualche piccola accortezza per adattarlo a quasi tutte le forme di viso e i tipi di capelli.
È indubbio che dia il meglio di sé sui capelli lunghi o di media lunghezza, ma non fate l’errore di trascurare la bellezza del frisè capelli corti: in questo caso queste piccole onde, su tutta la capigliatura oppure su alcune ciocche ben scelte, possono portare una maggiore armonia tra viso e chioma, riequilibrando i volumi e donando un aspetto sbarazzino.

Capelli frisè
Foto Instagram @eugenia_filardo
Capelli frisè
Foto Instagram @benesseparrucchieri
Capelli frisè
Foto Instagram @saraeverafashion
Capelli frisè
Foto Instagram @danielahairstyle.it
Capelli frisè
Foto Instagram @gamaitaly.it
Capelli frisè
Foto Instagram @coxy6994
Capelli frisè
Foto Instagram @rike_stylist
Capelli frisè
Foto Instagram @elaewt
Capelli frisè
Foto Instagram @dfm_das_friseur_magazin
Capelli frisè
Foto Instagram @fade_hair_
Capelli frisè
Foto Instagram @ashlee_marie98

 

Offerta
BaByliss MS22E StyleMix - Piastra Multiaccessoriata, Rivestimento in ceramica
  • 7 Accessori intercambiabili per realizzare ogni giorno uno styling diverso
  • Cavo girevole da 1,8 m
  • Rivestimento in ceramica

Quando sarebbe meglio evitarlo?

Ognuna di noi può sfoggiare l’acconciatura che preferisce e con la quale si sente a suo agio e il frisè non fa certo eccezione: nel mondo della bellezza non ci sono dogmi! Ci sono però alcuni consigli che si possono seguire del tutto o in parte per trarre il massimo risultato dalla nostra acconciatura. Ricordate innanzitutto che a volte il frisè tende a donare qualche anno in più al viso: non è detto, ma se vi sembra che sia il vostro caso potreste provare ad acconciare solo qualche ciocca, ottenendo anche un risultato più originale. Se avete il viso tondo, poi, nulla vi vieta di provare questo hairstyle, ma con l’accortezza di non partire con il frisè dall’attaccatura dei capelli perché questo accentuerebbe la rotondità del viso. In questo caso potreste lasciare qualche centimetro liscio prima di cominciare con il vostro frisè oppure alternare ciocche lisce e altre crimped per creare un gioco di volumi che valorizzi al massimo i vostri lineamenti.

Siete impazienti di sfoggiare dei vivacissimi capelli frisè? Fatecelo sapere sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv💄

Potrebbe piacerti