Alimentazione Sana | Cosa mangio in un giorno (più ricetta pancake proteici e dolci light)

Tutto quello che mangio in una giornata per tornare in forma e una sessione di allenamento HIIT

Sono sempre stata una ragazza sportiva e dopo la mia ultima gravidanza mi sono impegnata e mi sto impegnando a tornare in forma, magari anche meglio di prima. Mi piace allenarmi e nei miei social condivido spesso questo momento che non è altro che una forma di amore verso se stesse. Oltre all’allenamento mi piace curare l’alimentazione, sperimentando sempre ricette fit che possano soddisfare il gusto e che siano sfiziose ma al tempo stesso senza risultare pesanti o super caloriche.

Ad esempio i pancake proteici sono buonissimi e si possono preparare in tantissimi modi sempre diversi, e alla fine hanno macronutrienti nettamente migliori rispetto a quelli che si possono fare seguendo la ricetta dei pancake originali.

Quindi per tornare in forma ed eliminare la mia pancia post gravidanza mi sono impegnata e mi sto impegnando, ed è importante seguire un’alimentazione sana ed essere costanti. La costanza la si trova soprattutto scegliendo un percorso che sia sostenibile sia per la mente che per il corpo, ed evitando una dieta ipocalorica restrittiva. E infatti io quando parlo di dieta o anche di dieta per dimagrire, mi riferisco ad uno stile di vita da adottare per sempre e quindi al suo significato più ampio.

Come dimagrire senza dieta?

Adottando uno stile di vita sano fatto di allenamento e alimentazione equilibrata e sostenibile.

Per aiutare la mia costanza mi piace sperimentare e trovare ricette fit che possano soddisfare il gusto ed ingannare un po’ la mente. E in alcuni casi la ingannano alla grande, perché nel video What I Eat in a Day | Cosa mangio in un giorno per tornare in forma, ti mostro oltre alla ricetta per fare i pancake proteici con una base di zucca, anche la ricetta per creare dei buonissimi pangoccioli Fit e una deliziosa Cheesecake fit con yogurt greco. Ricette light ma soprattutto ricette light veloci, buonissime e facili da preparare.

In questo video vedrai esattamente la mia alimentazione durate tutta una giornata, andando a scoprire cosa mangio in un giorno per dimagrire, oltre a un allenamento HIIT. Troverai anche le ricette proteiche light per fare i pancake di zucca, i pangoccioli al ciccolato e infine una cheesecake fit, buonissima senza cottura.

Nel video ti mostro la mia alimentazione completa in una giornata tipo e queste sono le ricette che ti mostro e che ti invito a provare se stai cercando qualcosa di sfizioso ma non calorico, 100% ricette fit!


RICETTA PANCAKE PROTEICI di  ZUCCA: La mia colazione fit è fatta con una bella torretta di pancakes proteici di zucca bagnati da una crema di cacao amaro ed un cucchiaio di burro di arachidi.

Cosa mettere sui pancake proteici? La cremina di cacao amaro e acqua risolve sempre ogni dubbio, oppure della frutta tagliata o frullata andrà bene comunque.

Ingredienti per fare pancake proteici di zucca:

  • 100 grammi di zucca cotta e schiacciata
  • 60 grammi di yogurt greco 0%
  • 25 grammi di farina di cocco
  • 15 grammi di farina di grano saraceno
  • 150 grammi di albumi
  • 50g di latte scremato o vegetale
  • 1 bustina di lievito istantaneo

Questi sono gli ingredienti che ti serviranno per fare la tua torretta di pancake proteici e come vedrai, le dosi permettono di fare davvero tanti pancake che io spesso divido in due con mio marito, oppure ne lascio metà per lo spuntino del pomeriggio.


RICETTA PANGOCCIOLI FIT: Tra le colazioni fit che adoro di più ci sono loro e spesso se non sempre li accompagno con un buon cappuccino caldo. I pangoccioli sono una sorta di biscotti proteici morbidi e deliziosi, che stanno bene sia a colazione che per uno spuntino a metà mattinata. La ricetta per fare i pangoccioli fit è facilissima e ti basterà mischiare insieme tutti gli ingredienti:

Ingredienti per fare i pangoccioli al cioccolato fit:

  • 2 uova
  • 200 grammi di albume
  • 4 banane mature schiacciate
  • 340 grammi di farina di avena aromatizzata al ciccolato o normale
  • pepite di ciccolato nero
  • 80 grammi di burro di arachidi
  • 2 bustine di lievito istantaneo

Queste sono le dosi per realizzare un bel vassoio pieno di morbidi biscotti proteici e per qualche giorno non dovrai preoccuparti delle tue colazioni fit e neppure per i tuoi spuntini light. Sicuramente è una delle ricette fit veloci che preferisco e che trovo divina soprattutto perfetta per uno snack o una colazione per chi è a dieta. Se li vuoi provare per la prima volta, dimezza le dosi per farne di meno, io ne faccio molti perché li amo, mio marito Ale li adora e anche mio figlio Riccardo li trova deliziosi.

Il procedimento è semplicissimo, inizia miscelando le parti liquide e poi aggiungi la farina e l’agente lievitante, amalgama bene il tutto e lascia riposare per circa 20/25 minuti. Poi crea i tuoi fit pangoccioli su teglia aiutandoti con un cucchiaio grande e lascia cuocere a 160 gradi per 15 minuti.


RICETTA CHEESECAKE FIT (senza cottura): Questo è un dolce proteico assolutamente da provare e da quando ho iniziato a sperimentare la ricetta per la fit cheesecake non ne posso più fare a meno.

Il procedimento è facile ma richiede un po’ più di tempo rispetto alla ricetta dei pancake proteici e dei pangoccioli fit perché bisogna considerare le tempistiche necessarie per lasciarla in frigo a riposare.

Ingredienti per fare la cheesecake fit:

  • 2 Weetabix
  • 4/5 cucchiai di latte scremato
  • 15 grammi di burro di arachidi
  • 200 grammi di yogurt greco 0%
  • 50 grammi di quark magro
  • dolcificante o sapore
  • 5 grammi di cacao amaro

Il procedimento per realizzare una gustosa cheesecake fit sana, leggera e senza cottura inizia con la realizzazione della base, sbriciolando i due weetabix, bagnandoli con il latte ed amalgamandoli con il burro di arachidi dentro ad un coppapasta della forma che preferisci. Metti in frizeer per 20 minuti la base appena realizzata affinché si indurisca ed inizia a creare la tua crema con yogurt greco, formaggio quark, dolcificante e qualche aroma se ti piace. Tira fuori la tua base dal freezer e mettici sopra la tua crema appena realizzata e poi metti in frigo per due ore. Ora crea il tuo topping per la cheesecake fit, e qui puoi sbizzarrirti con la frutta oppure come ho fatto io nel video What I Eat in a Day, puoi creare una semplice crema con cacao amaro e acqua. Tira fuori la tua cheesecake dal frigo e fai colare sopra il tuo topping, se hai deciso di realizzare una cremina di cioccolato come me, e lascia riposare in frigo per altre 3 ore.

Il risultato sarà veramente delizioso, una cheesecake proteica facile da preparare e gustosa da condividere con chi ami. Puoi provare anche a fare delle mini cheesecake fit scegliendo la dimensione più piccola di un coppapasta nel caso volessi organizzare un aperitivo o semplicemente dolci fit per un dopocena con amici.

E ora buon appetito, spero ti piacciano queste ricette fit proteiche.

Vicky❤️