RICETTE FIT | Torta di mele fit e proteica super gustosa

Non avevo mai provato a fare la torta di mele, tanto meno la torta di mele fit ma dato che è la torta preferita di mio marito, ci ho provato ed è venuta una bomba!

Nella mia vita non ho mai fatto una torta di mele, a dire il vero non sono il tipo che sforna torte su torte ma la passione per le ricette fit mi ha fatto scoprire un angolo di me stessa che mai avrei pensato di avere. Amo cucinare sano e preparare dolci fit, buoni, gustosi ma con degli ingredienti più sani.

Qualche tempo fa c’è stato il compleanno di mio marito Ale e lui adora la tipica torta di mele, quella dei suoi ricordi però è la versione iper zuccherosa. Allora ho provato a realizzarne una versione più light, una torta di mele fit e dopo alcune prove e aggiustamenti, la mia torta di mele light e proteica ha passato il severo giudizio di mio marito (e anche il mio, visto che non è tra le mie torte preferite ma l’ho trovata così deliziosa). Voglio quindi assolutamente condividere con voi questa ricetta fit, facile e abbastanza veloce nella realizzazione.

Pronti a preparare una buonissima torta di mele fit? Questa torta di mele proteica è un’ottima idea per una colazione fit, uno spuntino a metà mattinata o come dessert da gustarsi senza alcun senso di colpa. Se stai cercando la ricetta per fare una torta di mele light senza burro e senza zuccheri, accendi il forno e tira fuori la tortiera.


INGREDIENTI TORTA DI MELE FIT

  • 50g farina di riso
  • 50g farina di quinoa
  • 50g farina di segale integrale
  • 1 uovo
  • 200g di albume
  • 200 di yogurt greco 0% oppure yogurt proteico (tipo quello di lidl)
  • scorza di limone bio grattuggiata/aroma
  • una bustina di lievito per dolci
  • 100g di eritriolo (se ti piace più dolce  aumenta la dose)
  • 250g di mela in cubetti da lasciare macerare 10/15 min in succo di limone (e cannella se ti piace)
  • 100g di mela per decorarla prima di infornarla

Leggi anche:

Ricette Fit | Come fare le ciambelle proteiche al cioccolato facili e veloci


Procedimento per preparare la torta di mele fit

Inizia sbucciando le mele, preparando il quantitativo a cubotti da inserire nell’impasto mettendolo a macerare con del succo di limone e cannella se ti piace come spezia.

Prepara anche le fette di mele per la decorazione finale, tagliandole il più sottile che puoi. Poi, inizia con gli ingredienti liquidi, monta a neve gli albumi e poi aggiungi gli altri ingredienti liquidi, miscela bene affinché sia tutto omogeneo e infine aggiungi anche il mix di farine, lievito e dolcificante. Quando ottieni una miscela omogenea e priva di grumi, incorpora anche le mele a cubetti che hai lasciato a macerare e insaporirsi all’inizio.

Versa tutto in una teglia rivestita di carta forno e lascia cuocere per circa 30/35 minuti a 180°! Io personalmente controllo sempre a vista e con la prova dello stuzzichino per vedere se la mia torta di mele fit sia pronta o no, fondamentalmente perchè nel mio forno non ho proprio il massimo della fiducia.

Ho utilizzato una tortiera con diametro da 24cm, non avendone una più piccola. L’ideale sarebbe una tortiera da 20cm per avere come risultato finale una torta un po’ più alta.torta di mele fit

Aggiornamento con una nuova versione della stessa ricetta ma per avere una torta di mele fit, sempre deliziosa, ma più alta! Non avendo ancora trovato una tortiera con diametro più piccolo 18/20cm ho voluto sperimentare una nuova torta di mele light andando a raddoppiare quasi la totalità degli ingredienti utilizzati tranne le farine che ho aumentato a 70g per ciascuna tipologia anziché 50g com’era in origine. Il risultato è venuto straordinario, una torta di mele fit facile da preparare, un pochino più lunga da cuocere, 40/50 min, ma super alta! Io amo le torte alte…

torta di mele fit


INGREDIENTI TORTA DI MEL FIT ALTA con TORTIERA DA 24CM

  • Farina di quinoa 70g
  • Farina di segale integrale 70g
  • Farina di riso 70g
  • Albume 400g
  • 250 yogurt greco 0% oppure altro yogurt magro proteico
  • 2 uova
  • 200g di eritriolo
  • 1 bustina e mezzo di lievito
  • Mele 350g da mettere dentro nell’impasto
  • Mele 150g per decorare la parte superiore

Per quanto riguarda il mix di farine, potete usare quelle che avete in casa senza problemi, personalmente ho fatto diverse prove anche con farina di farro o con la farina di avena e il risultato è sempre venuto ottimo! Il procedimento è uguale a quello che vi ho scritto poco più su, ma se avete dubbi scrivetemi su Instagram.

Se amate la torta di mele, provatela a fatemi sapere cosa ne pensate, taggatemi su instagram sul mio profilo personale, mi farà sicuramente piacere vedere la vostra creazione🥰

Vicky❤️