I PROFUMI DI NICCHIA da conoscere

Spesso veniamo ricordati proprio per il nostro profumo: perché allora non provare ad indossare una fragranza unica e inconfondibile? Possiamo puntare sui profumi di nicchia: vediamo di cosa si tratta e i brand da conoscere.

La scienza dice che un essere umano ricorda il 35% di ciò che odora, contro il 5% di ciò che vede. È quindi il caso di “aiutare” ulteriormente la memoria olfattiva di chi ci circonda con un profumo unico e particolare: cosa ne dite di provare con i profumi di nicchia? Queste particolari fragranze, chiamata anche profumi artistici, non si trovano comunemente in supermercati e profumerie. Si tratta infatti di profumi molto esclusivi, spesso prodotti in quantità limitata. Vediamo di scoprire qualcosa di più su questo affascinante mondo!

Cosa sono i profumi di nicchia

I profumi artistici sono fragranze curate in maniera quasi maniacale dai nasi che le hanno ideate, che scelgono ingredienti selezionatissimi, spesso difficili da reperire, e li combinano tra di loro trascurando mode e tendenze del settore. Ogni profumo ha così un’identità inconfondibile ed evocativa, che cattura il naso e il cuore di chi sceglie di indossarli. Non si tratta di profumi “per tutti” dal momento che spesso sono pensati per un pubblico più ristretto, in grado di apprezzare forti identità aromatiche, accordi particolari e a volte audaci e odori persistenti. Inutile dire che queste fragranze sono ideali per mettere in risalto la personalità di chi le indossa e per dare a queste persone un’identità anche olfattiva unica e inconfondibile. Anche le boccette a volte sono vere e proprie opere d’arte, realizzate per appagare anche l’occhio di chi ama i profumi di nicchia.

Leggi anche

Le più belle FRASI SUL PROFUMO

Cosa rende unici questi profumi?

Ci sono tanti fattori che rendono unici i profumi artistici, tra cui spiccano la cura e la dedizione con cui viene curata la composizione olfattiva, la ricerca e l’utilizzo di materie rare e pregiate e il fatto che tutto, dalla fragranza al packaging, contribuisca a rendere unica l’esperienza di chi li acquista.

Dove si comprano queste fragranze?

I profumi di nicchia non si trovano certo al supermercato e spesso nemmeno nelle profumerie di grandi catene. È possibile acquistarli online oppure presso pochi rivenditori autorizzati, che vengono selezionati personalmente da chi produce questi profumi prendendo in considerazione la qualità dei servizi, la cura del negozio e la competenza nel settore che possono mettere a disposizione del cliente.

Leggi anche

8 Profumi che sanno di pulito

Alcuni marchi di profumeria artistica da conoscere

Il settore dei profumi di nicchia, nonostante crisi economiche e pandemie, è in buona salute e sempre pronto a rinnovarsi anche grazie a nuovi brand di giovani talenti profumieri. Vediamo alcuni dei marchi che vale la pena di conoscere!

Amouage

Fondato nel 1983, il marchio di profumeria artistica di lusso Amouage si dedica alla creazione di profumi sapientemente miscelati, che vedono come protagonisti ingredienti rari, preziosi e di alta qualità provenienti da tutto il mondo. Il suo nome deriva dall’unione della parola araba amwaj, cioè onde, e del termine francese amour, amore.
“I profumi sono molto più che meravigliosi odori. Si tratta di una filosofia, una rappresentazione del vivere, uno stile di vita, chi siamo e come vogliamo definirci” afferma il direttore creativo del brand, Christopher Chong.

Amouage
Foto Instagram @amouageofficial
Amouage
Foto Instagram @amouageofficial
Amouage
Foto Instagram @amouageofficial
Profumi di nicchia Amouage
  • Profumi di Nicchia
  • Brand storico orientale
  • Profumi da donna e da uomo

Extrait D’Atelier

Extrait D’Atelier è un marchio italiano nato da un’idea della sua fondatrice e proprietaria Chiara Ronzani, di origini venete ma grande viaggiatrice. Le sue fragranze sono un omaggio alla creatività degli artigiani e possono vantare profumazioni tradizionali e contemporanee al tempo stesso, un esempio? Maitre Joaillier è un profumo verde e ozonato arricchito da note di violetta, perfetto per chi ama i profumi equilibrati e discreti.

Extrait D'Atelier
Foto Instagram @extraitdatelier
Extrait D'Atelier
Foto Instagram @extraitdatelier
Extrait D'Atelier
Foto Instagram @extraitdatelier

Leggi anche

I profumi creati dalle STAR e che negli anni ci hanno fatto impazzire

Nasomatto

Nasomatto è stato fondato da Alessandro Gualtieri, maestro profumiere italiano che vive e lavora ad Amsterdam. La qualità dei suoi profumi è altissima, ma il tratto distintivo di questo maestro profumiere è la volontà di stupire e provocare con fragranze interessanti, che vedono tra i loro ingredienti estratti di cannabis, assenzio e forti note di cuoio. Le boccette sono arricchite da tappi artistici davvero affascinanti.

Nasomatto
Foto Instagram @nasomatto
Nasomatto
Foto Instagram @nasomatto
Nasomatto
Foto Instagram @nasomatto

Eight & Bob

Il nome di questo brand di profumeria artistica racchiude tutta la sua storia, a partire dall’incontro in Costa Azzurra tra l’eccentrico naso parigino Albert Fouquet e John Fitzgerald Kennedy. JFK rimase affascinato dal profumo indossato dal maestro profumiere, che gliene regalò un flaconcino insieme ad un biglietto: “In questa fiala si trova quel tocco di glamour francese che manca alla tua personalità americana”.
La fragranza negli Stati Uniti ebbe un immediato successo tra gli amici di JFK, che ne chiese altri 8 flaconi ad Albert, più “se la vostra produzione lo consentisse, un altro per Bob”. La richiesta venne esaudita con la massima cura e i flaconcini vennero inviati etichettati con la richiesta di JFK: “Eight & Bob”.

Eight and Bob
Foto Instagram @eightandbob
Eight and Bob
Foto Instagram @eightandbob
Eight and Bob
Foto Instagram @eightandbob

 

Tauer

Andy Tauer è un chimico svizzero creatore autodidatta di fragranze artistiche. Da qualche tempo sta riscuotendo un buon successo nel mondo dei profumi di nicchia grazie alle sue creazioni curate nei minimi dettagli, che combinano ingredienti di qualità altissima. Ne sono un esempio Phtaloblue, le cui note agrumate, legnose e fiorite evocano il mare, e L’Air des Alpes Suisses, che con le sue note verdi e aromatiche richiama l’ambiente incontaminati degli alpeggi d’alta quota.

Tauer
Foto Instagram @olfactive_journey

Juliette Has a Gun

Romani Ricci, erede di una famiglia di creativi, ha un approccio che unisce tradizione, provocazione e originalità. Ogni fragranza del brand Juliette Has a Gun racconta la storia di una donna, il suo stile e il suo mondo: c’è la donna sicura di sé e sofisticata, quella romantica, quella ingenua e provocante, quella stravagante e così via. Ognuna troverà il profumo che meglio rispecchia il suo modo di essere!

Juliette Has a Gun
Foto Instagram @thehartcollectivephotography
Juliette Has a Gun
Foto Instagram @hamoghende

 

Leggi anche

COME METTERE IL PROFUMO? | Ecco gli errori da non fare più

Beaufort London

Dalla collaborazione tra il batterista turnista della band electronic punk The Prodigy, Leo Crabtree, e alcuni maestri profumieri inglesi nasce il brand di profumi artistici Beaufort London. La collezione di profumi del marchio è un omaggio alla ricca tradizione marinara inglese e ad alcuni episodi in particolare. Il profumo Tonnerre, in francese “tuono”, ad esempio, si ispira al comandante Horatio Nelson, che perse la vita poco dopo il suo trionfo nella battaglia a Capo Trafalgar.

Beaufort London
Foto Instagram @beaufortlondon
Beaufort London
Foto Instagram @beaufortlondon

 

Orto Parisi

C’è ancora il naso Alessandro Gualtieri dietro a questo brand di profumeria artistica che omaggia il nonno di Gualtieri, Vincenzo Parisi, che era solito curare il suo orto con cura e passione. Provocanti e “per pochi”, questi profumi traggono ispirazione dagli odori del corpo umani, anche i più forti. Troviamo quindi Stercus, che evoca l’immagine di un orto concimato in modo naturale, Seminalis, una fragranza forte e muschiata, e Cuoium, dedicati agli amanti di cuoiati.

Orto Parisi
Foto Instagram @ortoparisi
Orto Parisi
Foto Instagram @ortoparisi
Orto Parisi
Foto Instagram @ortoparisi

 

Les Bains Guerbois

Les Bains Guerbois è una collezione di profumi di nicchia che nasce nel 2017 per mano di maestri profumieri del calibro di Dominique Ropion, Michel Almairac, Bertrand Duchaufour, Fanny Bal, Jérôme Epinette e Dorothée Piot. Tutte le fragranze, seppure diverse tra di loro, si inseriscono nel solco di una tradizione di eccellenza e di eleganza.

Les Bains Guerbois
Foto Instagram @lesbainsguerbois

Conoscete altri profumi di nicchia donna o uomo che volete suggerirci? Fatecelo sapere sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv 💄

Potrebbe piacerti