CRIOLIPOLISI | Cos’è, a cosa serve e come funziona

La criolipolisi è un trattamento di medicina estetica che serve a ridurre gli accumuli di grasso localizzato, rimodellando la silhouette. Vediamo insieme di cosa si tratta e come funziona!

Il modo migliore per liberarsi del grasso in eccesso è quello di avere uno stile di vita sano, che preveda una corretta alimentazione e un po’ di attività fisica ogni giorno. Ci sono però altri metodi per eliminare il grasso localizzato. Tra questi c’è anche la criolipolisi, un trattamento di medicina estetica non invasivo che sfrutta l’azione del freddo per agire sulle cellule adipose. Vediamo insieme di cosa si tratta, come si effettua e per chi è adatto questo trattamento.

Cos’è la criolipolisi?

La criolipolisi è un trattamento di medicina estetica che permette di ridurre il grasso localizzato in maniera non invasiva. Il principio su cui si basa è la capacità delle cellule adipose di essere più vulnerabili al freddo rispetto ad altri tessuti circostanti. Durante il trattamento, un’apparecchiatura specifica abbassa la temperatura della zona da trattare per cristallizzare le cellule adipose, senza però danneggiare la pelle o altri tessuti circostanti. Il processo di lipolisi, cioè di scioglimento del grasso, prosegue anche nei giorni e nelle settimane successive; i frammenti di adipe vengono smaltiti nei mesi successivi in maniera fisiologica. Si noterà così che lo spessore dello strato adiposo appare ridotto.

Leggi anche

ESERCIZI PER DIMAGRIRE | Verità e falsi miti

Come si svolge il procedimento

La procedura di criolipolisi non è dolorosa e non richiede un periodo di convalescenza: si può tornare subito alle proprie attività consuete. Il procedimento è abbastanza semplice e inizia con la collocazione di un gel protettivo sulla zona da trattare, seguito dall’applicazione del manipolo dell’apparecchiatura di criolipolisi. Questo manipolo “aspira” la pelle e il tessuto adiposo al suo interno, iniziando il processo di raffreddamento controllato. Il paziente può avvertire una sensazione di freddo intenso all’inizio, che però tende a diminuire dopo pochi minuti. Una sessione di criolipolisi può durare da 30 minuti a un’ora, a seconda dell’area trattata e della macchina utilizzata. Dopo il trattamento, le cellule adipose cristallizzate iniziano un processo di morte naturale (apoptosi) e vengono gradualmente eliminate dall’organismo attraverso il sistema linfatico nelle settimane successive. I risultati possono iniziare a essere visibili dopo circa 3-4 settimane, con il massimo effetto visibile dopo circa 2-3 mesi.

Criolipolisi
Foto Instagram @doctorgustavocardozo

Quante sedute sono necessarie?

Si può trattare solo un’area alla volta; in genere i risultati sono visibili sin dalla prima seduta (in genere nel giro di 15 o 20 giorni), ma per avere un effetto complessivo, che quindi coinvolge diverse zone, è necessario sottoporsi a più sedute.

Criolipolisi prima e dopo

Il risultato effettivo si potrà notare circa 15 o 20 giorni dopo la seduta, quando il grasso trattato è stato completamente espulso dall’organismo. Si potrà quindi notare la zona ridotta e rimodellata.

Criolipolisi
Foto Instagram @soriano_carolina_
Criolipolisi
Foto Instagram @clinicagraziellamoraes

Su quali zone si può intervenire?

La criolipolisi ha buoni effetti sulle adiposità localizzate su:

  • addome;
  • fianchi:
  • braccia;
  • cosce;
  • ginocchia;
  • schiena

Il numero di sedute necessario è dettato dalla profondità del tessuto adiposo: in alcuni casi possono bastare una o due sedute, mentre altre situazioni richiederanno un numero maggiore di appuntamenti. L’effetto è duraturo nel tempo: le cellule adipose non si riformano, a meno che il paziente non aumenti di peso in maniera notevole.

Leggi anche

CULOTTE DE CHEVAL | Cosa sono, cause e come eliminarle

La criolipolisi funziona?

Il trattamento di criolipolisi viene considerato una buona alternativa alla liposuzione, che risulta più invasiva. Si basa su un semplice principio termico: se congelato, il grasso tende a ridursi. L’adipe localizzato viene quindi sottoposta ad una temperatura di circa – 10 gradi, che cristallizza le cellule adipose e le danneggia, portandole alla morte cellulare. Il processo di eliminazione avviene in maniera naturale nel giro di 2-8 settimane. Il corpo appare quindi rimodellato, con adiposità localizzate nettamente ridotte. È importante sottolineare che la criolipolisi non è una soluzione per la perdita di peso, ma piuttosto un trattamento per ridurre gli accumuli di grasso localizzato che non rispondono alla dieta e all’esercizio fisico. Come per tutti i trattamenti estetici, è essenziale consultare un professionista qualificato per determinare se la criolipolisi è adatta alle proprie esigenze e aspettative.

Criolipolisi effetti collaterali

La criolipolisi ha il vantaggio di non essere un trattamento invasivo, quindi non lascia cicatrici o segni sulla pelle. Viene considerata una procedura sicura per il rimodellamento del corpo; tra gli effetti collaterali ci sono alcuni fastidi di breve durata come ad esempio un arrossamento e una ipersensibilità della pelle per alcune ore, ecchimosi, formicolio, intorpidimento della zona trattata o crampi.

Criolipolisi, controindicazioni

La criolipolisi viene in genere sconsigliata in caso di:

  • forte sovrappeso;
  • diabete;
  • patologie epatiche;
  • patologie renali;
  • ernia inguinale o addominale;
  • malattia da agglutinine fredde;
  • crioglobulinemia;
  • fenomeno di Raynaud;
  • emoglobinuria parossistica da freddo;
  • orticaria da freddo;
  • gravidanza;
  • allattamento.

Criolipolisi, costi

Il costo di una seduta di criolipolisi può variare in base a diversi fattori, come ad esempio l’estensione della zona da trattare e la profondità dello strato adiposo. In media una seduta può costare dai 300 agli 800 euro.

Avete mai pensato di sottoporvi ad un trattamento di criolipolisi? Fateci sapere cosa ne pensate sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv💄

Potrebbe piacerti

This error message is only visible to WordPress admins

Error: API requests are being delayed. New posts will not be retrieved for at least 5 minutes.