Come mettere lo SMALTO AI PIEDI?

Sembra facile mettere lo smalto ai piedi, ma non sempre lo è. Niente paura: ci sono alcuni trucchi e consigli per rendere più semplice e veloce questa operazione: li conoscete tutti?

C’è chi lo applica tutto l’anno e chi se ne ricorda solo al momento di infilare sandali e infradito. Stiamo ovviamente parlando dello smalto per piedi, capace di dare un tocco di colore e di originalità anche alle nostre estremità. Ma come mettere lo smalto ai piedi? Apparentemente è un’operazione semplice, ma a volte si sottovalutano alcuni piccoli trucchi e consigli che possono rendere l’operazione più semplice e precisa, con un risultato nettamente migliore. Uno dei fattori di cui spesso non si tiene conto e che può metterci in difficoltà? La lunghezza delle gambe, che spesso ci costringe a pose da contorsionista per mettere lo smalto sulle unghie dei piedi!

Smalto unghie piedi: gli strumenti giusti

Applicare lo smalto ai piedi non è semplice come sembra, soprattutto se siamo alle prime armi oppure un po’ maldestre. Per fortuna c’è una strumento che può facilitarci un pochino il compito: il separadita, che risulta addirittura indispensabile per chi ha le dita dei piedi che tendono ad accavallarsi al momento giusto, rovinando il risultato finale. Questo semplice strumento eviterà che le dita vicine tolgano o rovinino lo smalto già steso. Non lo avete o non lo trovate più? Una alternativa potrebbe essere un po’ di cotone idrofilo per tenere le dita ben separate.

Come mettere lo smalto ai piedi

La posizione giusta

Sembra una banalità, ma quando ci si chiede come applicare lo smalto ai piedi spesso si tralascia la posizione. L’ideale è mettersi sedute comodamente, appoggiando i piedi su uno sgabello che ci permetta di piegare la gamba e di raggiungere più comodamente le unghie dei piedi. Meglio poi trovare un piano d’appoggio stabile per la boccetta di smalto, che ci liberi dall’incombenza di doverla tenere in mano. Questo, oltre a rendere più insicuri i movimenti, ci toglie la possibilità di avere una mano libera che può servire per tenere fermo il piede su cui stiamo lavorando.

Cominciamo con il piede giusto….

… o meglio, nella giusta direzione. Uno degli errori che si commettono più frequentemente nel mettere lo smalto ai piedi è quello di procedere da destra verso sinistra usando lo mano destra per applicare lo smalto. In questo modo, però, si rischia di urtare con la mano le dita già smaltate, rovinando il risultato finale. Per fortuna la soluzione a questo problema è semplice: basta cominciare dal mignolo del piede sinistro per chi usa la mano destra oppure dal mignolo del piede destro per chi usa la mano sinistra.


Leggi anche:

SMALTO PER I PIEDI | Le proposte più glamour della stagione


Come mettere lo smalto ai piedi, le fasi dell’operazione

La fase dell’applicazione smalto piedi sono le stesse che si seguirebbero per la manicure: il primo prodotto da applicare è la base, per poi passare allo smalto che abbiamo scelto e al top coat. Attenzione alle quantità: il pennellino deve essere imbevuto nello smalto quanto basta, senza sgocciolare. Meglio prelevare poco prodotto ed effettuare due o addirittura tre passate, a seconda del risultato che vogliamo ottenere! Il nostro smalto piedi farà anche meno fatica ad asciugarsi, oltre al fatto che il risultato sarà più omogeneo e preciso.

Come mettere lo smalto ai piedi

Attenzione alle sbavature

Durante la stesura dello smalto unghie piedi bisognerebbe stare lontani dai bordi esterni e applicare il colore muovendo il pennello dalla base verso la punta, cercando di non toccare le cuticole. Un trucco per rimuovere velocemente eventuali sbavature è quello di applicare un prodotto oleoso sul bordo dell’unghia, dove comincia la pelle: questo dovrebbe impedire allo smalto di colorare la pelle e sarà possibile rimuoverlo con una semplice passata quando lo smalto sulle unghie sarà completamente asciutto.


Leggi anche:

PEDICURE FAI DA TE | Piedi perfetti in 7 STEP


La perfetta asciugatura

Avete eseguito alla perfezione tutte le operazioni per mettere lo smalto ai piedi? Non rovinate tutto nella fase dell’asciugatura! È vietato avere fretta: mettere troppo presto scarpe o calzini rovinerebbe il colore e il risultato finale! Un top coat velocizzerà l’asciugatura dello smalto di qualche minuto.

Con un po’ di pazienza e di pratica l’applicazione dello smalto sulle unghie dei piedi sarà sempre più facile e veloce. Avete qualche trucco o consiglio da condividere? Fatecelo sapere sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv 💄

Potrebbe piacerti