Review Palette Ombretti Urban Decay Naked Smoky

0

Buongiorno care amiche di Trucchi.tv! Tra i brand che preferisco in fatto di palette ombretti indiscutibilmente compare anche Urban Decay, che ciclicamente se ne esce fuori con dei veri e propri gioiellini cosmetici. Una delle sue ultime creazioni è la palette Naked Smoky che nella teoria fa parte della grande famiglia Urban decay Naked ma che nella sostanza non c’entra proprio nulla.

Review Palette Ombretti Urban Decay Naked Smoky

La nuova palette Urban Decay Smoky (49.90 euro) era stata presentata già la scorsa estate e ricordo bene che c’era chi già iniziava a muovere le prime critiche e chi invece non vedeva l’ora di provarla. L’avevo vista in anteprima e mi era piaciuta molto la disposizione scelta per i colori che era stata pensata suddividendo i dodici ombretti in base al finish. Le colorazioni penso siano abbastanza di “base”, nessun colore particolare come invece sono abituata ad apprezzare nelle palette Urban Decay.

Review Palette Ombretti Urban Decay Naked Smoky 2

Un po’ perché nutro un viscerale amore per gli ombretti urban decay (tant’è che credo di possedere tutte le loro palette), un poco per collezionismo e un po’ per praticità nell’avere in un’unica palette una bella varietà di ombretti per creare makeup smoky eye di tutti i generi, avevo deciso di acquistarla senza tanti pensieri.

Gli ombretti della Naked Smoky sono disposti all’interno in base al finish, quindi da sinistra a destra troviamo prima gli ombretti più luminosi glitterati, poi quelli satinati ed infine gli ultimi ombretti sono matte. Una bellissima idea che facilita anche la scelta degli ombretti quando ci si vuole truccare, dà un certo ordine mentale ed è proprio un cambiamento rivoluzionario che nelle altre palette Urban Decay è assente.

Per quanto riguarda le colorazioni trovo siano abbastanza basiche, soprattutto per quanto riguarda i colori satinati. Ma purtroppo la pigmentazione di questi ombretti è davvero scarsa, alcuni colori come vedrete dalle foto seguenti degli swatches sono davvero evanescenti e ciò è assolutamente inaccettabile.

Review Palette Ombretti Urban Decay Naked Smoky 3

Review Palette Ombretti Urban Decay Naked Smoky swatches 1

A sinistra High è un colore molto bello, chiaro e luminoso e sarebbe stato sicuramente uno dei miei preferiti se non fosse estremamente polveroso e anche applicandolo tamponando il colore sulla palpebra il risultato è sempre e comunque un tremendo fall-out. Radar ha una pigmentazione che mi fa maledire il giorno che ho deciso di acquistare la Naked Smoky. Armor ha lo stesso problema di High ma è solo un poco più pigmentato. Slanted quando lo si vuole utilizzare per vederlo sulla palpebra va ripassato almeno 234 volte. Dagger è un grigio antracite abbastanza scrivente ma duro da sfumare e non all’altezza della qualità Urban Decay a cui sono abituata.

Review Palette Ombretti Urban Decay Naked Smoky 1

Review Palette Ombretti Urban Decay Naked Smoky swatches

Black Market e Smolder sono davvero difficili da applicare poiché non hanno una scrivenza uniforme e bisogna lavorarli bene per non creare macchie di colore. Whiskey è il mio marrone caldo matte e trovo semplicemente che sia un tono meraviglioso e, stranamente considerando la compagnia degli altri ombretti, questo ha una buona pigmentazione.

Come avete visto la qualità di questi ombretti Urban Decay non è per nulla in linea con la qualità e la scrivenza che hanno solitamente gli ombretti di Urban Decay sia in palette che singoli. Ovviamente se state pensando di acquistare la Naked Smoky, non ve la consiglio assolutamente, e questa è una cosa che credevo non avrei mai detto in tutta la mia vita.

Vicky❤️

 

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.