BLOOMING GEL | I segreti di una nail art romantica e colorata

La blooming gel nail art ha un effetto quasi pittorico che piacerà a molte di noi. Di cosa si tratta esattamente e come mettere in pratica questa particolare tecnica? Scopriamolo insieme!

A volte le tendenze, soprattutto per quanto riguarda il makeup e le nail art, si susseguono ad un ritmo tale che facciamo fatica a provarle tutte. Ma quello che è certo è che la nail art dell’inverno è originale e colorata grazie al blooming gel, un prodotto di ultima generazione che ci permetterà di creare un effetto particolarissimo sulle nostre unghie. Siete pronte a scoprire di cosa si tratta?

Cos’è il blooming gel

Il blooming gel in realtà non è una novità assoluta, ma solo in questo periodo sta cominciando a riscuotere l’interesse che merita questo prodotto così particolare. Si tratta infatti di un gel trasparente che si stende sull’unghia, anche già colorata, e sul quale si disegna poi con altri smalti. Questi ultimi si espanderanno, creando delle macchie ad effetto acquerello che “fioriscono” sulle nostre unghie (ed è proprio da qui che deriva questo nome particolare). Non c’è bisogno di porre limiti alla fantasia: si possono accostare due o più colori, scegliendo tra tonalità lucide, opache, metallizzate o perlescenti, senza dimenticare il tocco finale che può essere dato da glitter, brillantini, piccole applicazioni o perline colorate. Uno strato di top coat lucido completerà la nostra opera, la renderà ancora più brillante e la preserverà a lungo.

Leggi anche

UNGHIE LEOPARDATE | Tutti i segreti di questa nail art

Blooming gel nail art
Foto Instagram @j3nnailedit
Blooming gel nail art
Foto Instagram @manicures.as
Blooming gel nail art
Foto Instagram @_by_shelley
Blooming gel nail art
Foto Instagram @lordofthenails_
Blooming gel nail art
Foto Instagram @hardasnails_studio
Blooming gel nail art
Foto Instagram @manicures.as
Blooming gel nail art
Foto Instagram @angelsnailz
Blooming gel nail art
Foto Instagram @angelsnailz
Blooming gel nail art
Foto Instagram @angelsnailz
Blooming gel nail art
Foto Instagram @angelsnailz
Blooming gel nail art
Foto Instagram @tamaminails
Blooming gel nail art1
Foto Instagram @adlu.nails
Blooming gel nail art
Foto Instagram @nailedby.rissa
Blooming gel nail art
Foto Instagram @polished_jess
Blooming gel nail art
Foto Instagram @onfleek.honey
Blooming gel nail art
Foto Instagram @amb_studio_
Blooming gel nail art
Foto Instagram @ashleysbeautyspot
Blooming gel nail art
Foto Instagram @anailthing
Blooming gel nail art
Foto Instagram @tianails__
Blooming gel nail art
Foto Instagram @thegelgoat
Blooming gel nail art
Foto Instagram @by_millimac
Blooming gel nail art
Foto Instagram @nailexecutive
Blooming gel nail art
Foto Instagram @cheynailedit
Blooming gel nail art
Foto Instagram @nailsyonca
Blooming gel nail art
Foto Instagram @kindaprettybeverley
Blooming gel nail art
Foto Instagram @nailssbypilar
Blooming gel nail art
Foto Instagram @blissfulbeautybymar
Blooming gel nail art
Foto Instagram @justradmad
Blooming gel nail art
Foto Instagram @ritualnails510
Blooming gel nail art
Foto Instagram @paintedbysophh
Blooming gel nail art
Foto Instagram @stephynaildit
Blooming gel nail art
Foto Instagram @adlu.nails
Blooming gel nail art
Foto Instagram @peachi_nail_bar

Blooming gel nail art, cosa sapere

Abbiamo visto che, più che una tipologia di disegno, la blooming gel nail art è una tecnica che si ottiene usando determinati prodotti. Si otterà in ogni caso un gradevole e originale effetto acquerello sulle unghie, con macchie di colore dai bordi sfumati e con diversi colori che si abbinano o addirittura si compenetrano uno con l’altro. La forma e la disposizione di queste macchie può essere diversa: possiamo creare macchie irregolari e dall’effetto volutamente casuale oppure puntare su un effetto squame di serpente o di coccodrillo o comunque in stile animalier, più regolare ma sempre con lo stile quasi pittorico dato dal blooming gel, o ancora con un effetto marmorizzato molto elegante.

Leggi anche

NAIL ART GALASSIA | Come realizzarla e tante idee da copiare

Come si realizza la blooming gel nail art?

La tecnica è abbastanza semplice: si stendono uno o due strati di smalto di base e si lasciano asciugare completamente. A questo punto, è il momento del blooming gel. Si dovrà quindi stendere uno strato di questo gel trasparente sulle unghie già colorate, poi creare punti o macchie con altri smalti colorati, che inizieranno ad allargarsi e a “fiorire” sull’unghia, creando effetti particolari e sempre diversi: è praticamente impossibile ottenere due volte lo stesso identico disegno! A volte nemmeno il professionista più capace riesce poi ad ottenere esattamente il risultato che aveva in mente, ma l’effetto finale vi sorprenderà in ogni caso. Si possono usare colori vividi oppure delicati, metallizzati o iridescenti, scegliendone anche più di uno da abbinare e da far compenetrare. Si possono poi lasciar fiorire sull’unghia in misura maggiore o minore, per ottenere bordi più o meno sfumati. L’ultimo passaggio dovrà essere un top coat lucido da applicare sulla nail art asciutta per darle un finish brillante e per preservarla a lungo.

Gel manicure o smalti normali?

Questa tecnica e i prodotti utilizzati per realizzarla sono stati pensati per la gel manicure e per essere applicata nei saloni di bellezza, ma potete provare ad ottenere un effetto simile con il normale smalto per unghie. Potete quindi usare una base per unghie trasparente e lavorare velocemente con altri smalti colorati mentre la base non è ancora asciutta, creando delle macchie sfumate il cui aspetto ricorda quelle ottenute con il blooming gel. Il risultato non sarà però perfetto e uniforme, inoltre c’è il rischio di creare uno strato troppo spesso di smalto sulle unghie.

I migliori gel per l’effetto blooming

In genere il gel preferito dagli esperti del settore è The Gel Bottle, un prodotto che è diventato sempre più popolare nell’ultimo periodo grazie alla sua qualità e alla sua consistenza leggermente densa che permette di creare nail art anche abbastanza elaborate.
Blooming gel - The Gel Bottle

Ci sono però delle alternative di altre marche. Ne è un esempio il blooming gel Mesauda, uno smalto semipermanente effetto acquerello che permette ai colori applicati successivamente di diffondersi lentamente, ottenendo effetti originali.

Blooming gel - Mesauda

C’è poi Blooming gel base Flower Power Gel di Gamax, un gel trasparente che consente di giocare con i colori e di ottenere sulle unghie un effetto astratto e quasi pittorico.

Gamax Blooming gel base Flower Power Gel

La blooming gel nail art vi piace? La proverete sulle vostre unghie? Fatecelo sapere sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv💄

Potrebbe piacerti