Tutto quello che c’è da sapere sul DAITH PIERCING

Il daith piercing è molto elegante e originale, ma ci sono alcune cose che è bene sapere prima di farlo: vediamo cosa sapere sulla zona del piercing e su come curarlo per una guarigione più veloce!

Tra i piercing all’orecchio più belli e particolari c’è il daith piercing, da fare da solo oppure in abbinamento ad esempio al classico orecchino o ad altri tipi di piercing all’orecchio. Ma di cosa si tratta esattamente, dove si esegue e quali sono i consigli per una rapida guarigione? Scopriamolo insieme!

Piercing orecchio daith: dove si trova?

Il daith è la radice dell’epice, cioè il punto dell’orecchio collocato appena sopra il condotto uditivo. Si tratta della piega di cartilagine che divide in due la conca nella parte interna dell’orecchio, una zona piccola e sottile che si trova – si ritiene – in corrispondenza di un punto che in agopuntura rappresenta il dolore neuropatico.

OUFER 16G 8 mm Helix Piercing Hoops Acciaio Chirurgico Silver Argento Daith Trago Tragus Rook Conch Cartilagine Orecchino Nostril Piercings Naso Anello Ring Septum Clicker Donne Gioielli
  • Stile: un pezzo 16G incernierato segmento naso anelli Daith orecchini
  • Calibro: spessore barra: 16 G/1,2 mm; diametro: 8 mm
  • Materiale: realizzato in acciaio inossidabile 316L, anallergico, sicuro e durevole.
Daith piercing
Foto Instagram @laura_bond_jewellery
Daith piercing
Foto Instagram @rinku_shanti
Daith piercing
Foto Instagram @staytruebodypiercing

 

OUFER 16G 316L Acciaio Inossidabile Daith Orecchini a Cerchio Cluster CZ Incernierato Segmento Clicker Daith Clicker Orecchio Piercing, Acciaio inossidabile, acciaio
  • Gioielli alla moda per piercing alla moda: 1 piercing a cerchio da 16 G 8 mm, l'anello a scatto...
  • Dimensioni dell'anello per setto nasale: spessore barra: 16 gauge (1,2 mm); diametro interno: 8 mm;...
  • Materiale sicuro per il setto: utilizziamo acciaio inossidabile chirurgico 316L di alta qualità....
Daith piercing
Foto Instagram @matheus.piercing
Daith piercing
Foto Instagram @ashpiercer
Daith piercing
Foto Instagram @laura_bond_jewellery
Daith piercing
Foto Instagram @holli.childs
Daith piercing
Foto Instagram @matheus.piercing
Daith piercing
Foto Instagram @buddhajewelryofficial
Daith piercing
Foto Instagram @lash_and_piercing_
Daith piercing
Foto Instagram @kimbodmod
DAITH PIERCING
Foto Instagram @piercersnoopybr
Daith piercing
Foto Instagram @captiveheartspiercing

Come si esegue questo tipo di piercing?

Come tutti i piercing, anche il piercing daith dovrebbe essere eseguito da un professionista. In questo caso è caldamente consigliato anche a causa della zona da forare particolarmente curva, spessa e soggetta a forte sanguinamento. Un piercer esperto, inoltre, avrà l’ultima parola sull’opportunità di praticare questo tipo di foro, dal momento che l’orecchio deve avere le caratteristiche giuste per poterlo fare. Se è tutto a posto, il piercer individuerà il punto esatto del foro e lo segnerà con un pennarello, per poi passare all’azione con un ago cannula e successivamente con il gioiello.

OUFER 16G 8mm Helix Piercing Hoops Acciaio Chirurgico Gold Oro Daith Trago Tragus Rook Conch Cartilagine Orecchino Nostril Piercings Naso Anello Ring Septum Clicker Donne Gioielli
  • Stile: un pezzo 16G incernierato segmento naso anelli Daith orecchini
  • Calibro: spessore barra: 16 G/1,2 mm; diametro: 8 mm
  • Materiale: realizzato in acciaio inossidabile 316L, anallergico, sicuro e durevole.

Leggi anche

HELIX PIERCING | Consigli, guarigione e gioielli più belli

Come si cura il daith piercing?

Si tratta di un punto che tende a sanguinare molto quando viene forato, quindi la prima cosa da fare sarà quella di pulire bene la zona. Bisogna poi tenere conto che i tempi di guarigione sono lunghi – almeno 2-4 mesi – e che se non vengono osservate le necessarie misure di igiene il rischio di infezione può essere abbastanza alto. Per facilitare una rapida guarigione bisogna seguire alcuni consigli:

  • lavarsi sempre le mani con un sapone antibatterico prima di toccare la zona del piercing;
  • tenere ben pulita la zona con l’aiuto di un cotton fioc e tanta delicatezza, in modo da rimuovere ogni traccia di sangue ed eventuali crosticine;
  • fare attenzione a non far venire in contatto il foro con shampoo o balsamo quando si fa la doccia;
  • cercare di non dormirci sopra;
  • non comprimere la parte con cappelli o cuffie;
  • fare attenzione quando ci si veste o ci si sveste: il gioiello potrebbe rimanere impigliato nei vestiti;
  • evitare bagni in piscina o in mare;
  • non toccare o rimuovere il piercing da soli fino a quando non si avrà il parere favorevole del piercer.

Leggi anche

CONCH PIERCING | Cos’è, quanto cosa e guarigione

Attenzione ai segnali di infezione

Il piercing daith è veramente bello ed elegante, ma è anche particolarmente delicato e ha tempi di guarigione lunghi: possono volerci anche 9 mesi prima che sia completamente guarito. Se quindi lavorate in un ambiente che non vi consente di mantenere la massima igiene, forse sarebbe meglio puntare su un altro tipo di piercing. Dovrete poi controllare il daith ogni volta che potete: un’infezione può metterci anche pochissime ore a svilupparsi! In particolare dovreste fare attenzione a:

  • aumento del dolore;
  • arrossamento e gonfiore anomali;
  • sensazione di calore;
  • secrezioni giallastre;
  • febbre.

È assolutamente normale che la zona di un piercing appena fatto sia gonfia, arrossata e dolente, ma se questa sensazione aumenta anziché diminuire non bisogna sottovalutare la situazione, chiedendo subito un parere al piercer o al proprio medico, che potrebbe prescrivere una terapia antibiotica oppure una pomata antibiotica.

Leggi anche

Tutto quello che c’è da sapere sul MICRODERMAL PIERCING

Daith piercing: fa male?

Quando ci si appresta a fare un piercing ci si chiede praticamente sempre quanto farà male. La percezione del dolore è molto soggettiva, ma i piercing alle cartilagini sono oggettivamente i più dolorosi. Il daith piercing viene ritenuto abbastanza doloroso e la sensazione di sensibilità in questa zona dell’orecchio può durare per diversi mesi.

Daith piercing emicrania, cosa sapere?

Il piercing daith non è solo originale ed elegante, ma si trova in un punto del padiglione auricolare che secondo l’agopuntura permette di alleviare l’emicrania, anche se questa particolarità non è mai stata provata in maniera scientifica. Secondo alcuni specialisti in agopuntura e in medicina tradizionale cinese, quindi, il daith piercing permette di attivare in maniera permanente questo punto: chi soffre regolarmente di emicrania potrebbe vedere alleviato questo problema anche se, come abbiamo visto, non ci sono evidenze scientifiche.

Daith piercing costo

Quanto costa fare un daith piercing? I prezzi possono variare, ma in genere si spazia tra i 40 e i 60 euro. Diffidate dei prezzi troppo bassi e assicuratevi di mettervi nelle mani di un piercer esperto, che operi seguendo scrupolosamente le principali norme igieniche.

Il daith piercing vi piace? Lo farete? Fatecelo sapere sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv💄

Potrebbe piacerti