Laminazione ciglia: cos’è, come si fa, quanto dura e quanto costa

Vorreste ciglia spettacolari, lunghe e folte, non appena vi alzate dal letto? Nessuno miracolo, basta la laminazione delle ciglia!

Preparatevi a mandare in pensione mascara e piegaciglia: la laminazione ciglia, una tecnica che arriva dagli Stati Uniti, promette ciglia lunghissime, folte e curve in maniera naturale per settimane. Si può parlare quasi di un trattamento lifting per ciglia, che grazie a questo trattamento non risulteranno solo più belle, ma anche più sane, dal momento che vengono nutrite con prodotti alla cheratina.

Cos’è la laminazione ciglia

Entriamo più nel dettaglio: la laminazione ciglia, o lash lifting, può essere considerata una permanente per ciglia, dal momento che avrete occhi da cerbiatta con ciglia robuste, voluminose, sane e naturalmente incurvate senza ricorrere al piegaciglia.
È una valida alternativa alle extension per ciglia, con il plus di regalarsi una coccola usando prodotti che nutrono le ciglia in maniera naturale; inoltre, al contrario delle extension, è un trattamento adatto proprio a tutte, anche a chi ha ciglia secche, disidratate e deboli.


Leggi anche:

Come mettere le ciglia finte a ciuffetti | VIDEO TUTORIAL


Come funziona?

Vediamo i vari step del trattamento di laminazione: si parte con una permanente alla cheratina, che consente di scegliere anche il livello di curvatura che si desidera ottenere. Viene effettuata con l’aiuto di una formina in silicone che protegge la palpebra e alla fine l’incurvatura verrà fissata con l’applicazione di aminoacidi, che hanno anche la funzione di fortificare le ciglia. Per questa prima operazione è fondamentale essere struccate alla perfezione, in modo da permettere alle sostanze di penetrare al meglio.

Si passa poi ad applicare la biocheratina, che nutre e idrata le ciglia, le ripara e ne stimola la crescita: insomma, un vero e proprio trattamento di salute e di bellezza! Chi lo desidero può anche applicare una tinta per ciglia per renderle più scure, per uno sguardo ancora più intenso e profondo.

L’ultimo passaggio consiste in una passata di olio di argan o di un altro olio nutriente e fortificante.
L’unica precauzione da osservare è quella di non usare mascara o struccanti per almeno 24 ore dopo il trattamento, poi sarete pronte a godervi le vostre ciglia da cerbiatta per un periodo di tempo che va da 6 a 8 settimane, cioè il naturale ciclo delle ciglia.

Laminazione ciglia

Per chi è adatto questo trattamento?

La laminazione ciglia è adatta a tutte le donne, ma in particolar modo per chi ha ciglia:

  • che crescono troppo dritte o all’ingiù;
  • che crescono in maniera disordinata;
  • secche e disidratate;
  • molto sottili;
  • molto lunghe ma rigide.

È consigliata per chi vuole mantenere uno sguardo da Bambi anche mentre sta facendo una pausa dalle extension ciglia, ma dovrebbe aspettare a sottoporsi al trattamento le donne in dolce attesa o che stanno allattando.

Laminazione Ciglia prima e dopo

Quanto durano gli effetti della laminazione ciglia

L’efficacia del trattamento dura in media da 6 a 8 settimane, in base al naturale ciclo di rigenerazione delle ciglia. La buona riuscita e il mantenimento dei risultati sono influenzati anche dalla qualità dei prodotti usati, quindi assicuratevi di rivolgervi a personale esperto che usi prodotti di alta qualità e che utilizzi la cheratina vera e propria, non un prodotto che semplicemente la contiene come ingrediente.

La durata e i costi di una seduta

La durata di questo trattamento è di circa un’ora, ma per avere risultati visibili è necessario sottoporsi a 3 o 4 sedute nel giro di 3 o 4 mesi, ognuna dal costo di circa 80/90 euro, ma si può arrivare anche a 100, a seconda del salone di bellezza a cui vi rivolgerete.


Leggi anche:

3 Trucchi naturali per non rovinare le tue ciglia


Ci sono delle controindicazioni?

La laminazione delle ciglia viene effettuata con prodotti naturali come la cheratina e l’olio di argan, che apportano grandi benefici alle ciglia e sono privi di controindicazioni, a parte un leggero rossore che potrebbe apparire nelle prime ore dopo il trattamento e che tende a sparire da solo. Si sconsiglia comunque di sottoporsi alla laminazione ciglia in caso di patologie dell’occhio e delle palpebre, in gravidanza e in allattamento. Via libera, invece, alla laminazione prima di andare al mare perchè il trattamento protegge anche dai raggi UV.

Redazione Trucchi.tv💄