UNGHIE FINTE | Tipologie e consigli per scegliere le migliori

Le unghie finte vi attirano? Possono essere un buon modo per cambiare il look delle proprie mani per qualche giorno! Vediamo tutto quello che c'è da sapere!

A volte vorremmo avere unghie lunghe da sfoggiare solo in un’occasione speciale, magari perché facciamo un lavoro che non ci consente di tenerle abitualmente di questa lunghezza. In nostro aiuto possono venire le unghie finte: potrebbero essere la soluzione giusta sia per chi desidera avere unghie lunghe per un periodo limitato di tempo sia per chi cerca una soluzione temporanea in attesa che ricrescano le proprie unghie naturali. Senza contare che può essere un buon modo per cercare di smettere di mangiarsi le unghie! Vediamo quindi tutto quello che c’è da sapere sulle unghie finte.

Unghie finte, le principali tipologie

Non c’è una sola tipologia di unghie finte. Possono essere principalmente di due tipi: unghie finte adesive e unghie finte con colla. Le unghie finte adesive si applicano in maniera più semplice e veloce, ma il rovescio della medaglia è che dureranno meno a lungo. Le unghie finte con colla, invece, richiedono qualche passaggio in più per essere applicate ma resteranno più a lungo ad abbellire le vostre mani. In entrambi i casi sono disponibili sia unghie finte in versione trasparente da decorare a proprio piacimento oppure già decorate nelle maniere più svariate: dovrete solo scegliere la nail art che vi piace di più e applicarla sulle vostre dita! L’importante è scegliere sempre prodotti di ottima qualità perché collanti scadenti potrebbero causare danni anche seri alla superficie delle unghie.

Kiss Colla per unghie con pennello, 5 g, trasparente
  • Da utilizzare con unghie finte, unghie finte, pellicole per unghie e unghie naturali
  • Si applica in modo uniforme evitando bolle d'aria e che le unghie finte si stacchino
  • Per una lunga durata

Come scegliere le unghie finte?

Dopo aver scelto la tipologia di unghia finta che fa per voi, ci sono altri elementi di cui tenere conto prima dell’acquisto. È infatti importante verificare prima di tutto le dimensioni dell’unghia finta, soprattutto la larghezza, che si deve adattare bene all’unghia naturale. Non è solo una questione estetica: un’unghia troppo larga o troppo stretta, oltre a durare meno, potrebbe causare dolore e danni alle unghie. Se le unghie finte non dovessero calzare a pennello, però, si può sempre intervenire con una lima prima dell’applicazione, adattandole alla larghezza delle proprie unghie naturali. Altri elementi da considerare nella scelta delle unghie finte sono la loro lunghezza (che però può essere facilmente sistemata secondo i propri gusti e le proprie esigenze) e la loro forma. Anche la forma è in parte modellabile, ma sarebbe meglio sceglierne una che si avvicini il più possibile alle proprie esigenze: per svolgere al meglio le proprie incombenza quotidiane in genere si punta su unghie rotonde oppure ovali, mentre forme più particolari vengono in genere riservate ad occasioni speciali.

KISS Salon Acrilico Nude French Sensibilità
  • 28 unghie sciolte
  • Manicure francese nuda
  • Contiene colla, lima per unghie e maglia per manicure

Leggi anche

Come limare le unghie perfettamente senza rovinarle – GUIDA COMPLETA

Come applicare le unghie finte?

In commercio sono disponibili dei veri e propri kit unghie finte che contengono tutto il necessario per l’applicazione: in questo caso basterà seguire le istruzioni passo per passo per ottenere un risultato a regola d’arte. In generale ci sono alcuni passaggi da seguire:

  • preparare al meglio le proprie unghie naturali, rimuovendo con cura eventuali residui di smalto e immergendole per qualche minuto in una bacinella di acqua tiepida, in modo da ammorbidire le cuticole. Se già non le avete fatto, massaggiate le cuticole con un po’ di olio e poi spingetele delicatamente con un bastoncino in legno d’arancio. L’ultimo passaggio sarà quello di rimuovere ogni traccia di olio e poi asciugare accuratamente le unghie naturali in modo che le unghie finte possano aderire meglio e durare più a lungo;
  • se avete scelto delle unghie finte con colla, a questo punto dovrete applicare un paio di gocce di colla apposita al centro dell’unghia;
  • appoggiate l’unghia finta a quella naturale cominciando dalla base e fatela aderire bene esercitando una leggera pressione per una trentina di secondi;
  • effettuate eventuali rifiniture nella forma e nella lunghezza dell’unghia finta con una lima;
  • se avete scelto delle unghie finte trasparenti o in tinta unita divertitevi a decorarle a vostro piacere.
Offerta
FLOFIA 90pz Unghie Finte Colorate per Ragazze Donne Adesive Unghie Artificiali Adesive Copertura Completa con Kit Biadesivo per Manicure Decorazione Nail Art Fai da Te (3 Scatole)
  • 💅CONFEZIONE: 3 scatole di unghie finte adesive colorate per donne e ragazze + 1 x biadesivo per...
  • 💅DIMENSIONE DESIDERATE: Ogni scatola offre le unghie finte colorate in dimensioni diverse per...
  • 💅METERIALE SICURO: Queste unghie finte colorate sono realizzate in plastica ABS di alta qualità,...

Leggi anche

PELLICINE UNGHIE | Come eliminare le cuticole e avere mani perfette

Come attaccare le unghie finte senza colla

Se avete scelto delle unghie finte adesive, il procedimento per applicarle sarà ancora più semplice. In questo caso, dopo aver preparato alla perfezione le vostre unghie naturali, non dovrete fare altro che togliere la pellicola protettiva dell’adesivo delle unghie finte e appoggiarle sulle unghie naturali, partendo dalla base ed esercitando una lieve pressione per farle aderire bene.

Offerta
Kiss Gel Fantasy - Ab Fab
  • 28 unghie ready to wear
  • Con colla
  • Effetto gel

Come togliere le unghie finte

In genere le unghie finte con colla durano una settimana, mentre le unghie finte adesive possono rimanere al loro posto per 3 o 4 giorni prima di staccarsi. Se volete togliere le unghie finte prima di questo lasso di tempo basterà immergere le dita per qualche minuto in una bacinella di acqua calda e poi sollevare delicatamente l’unghia finta, che dovrebbe scollarsi senza problemi. In caso di colle particolarmente resistenti si possono usare appositi solventi senza acetone, che possano sciogliere la colla senza danneggiare le unghie.

Makartt Nail Glue Remover per Stampa su Unghie, Punte Unghie Professionali Unghie Artificiale Acrilico Falso Nail Adesivo Falso Nail Remover
  • IMPORTANTE: Questo detergente per colla per unghie viene utilizzato solo per rimuovere colla per...
  • Rimuovere delicatamente: lo struccante della colla per unghie Makartt è delicato sulle unghie, che...
  • Sicuro da usare: è cruelty-free e nessun danno alle unghie, dandovi un'esperienza di unghie...

Leggi anche

Come avere unghie in gel in 5 minuti usando le unghie finte

I vantaggi delle unghie finte

Siete ancora indecise se acquistare o meno delle unghie finte? Vediamo insieme tutti i pro e i contro! Tra i vantaggi possiamo elencare:

  • facilità e rapidità dell’applicazione: potrete cambiare il look delle vostre mani nel giro di pochi minuti;
  • possibilità di sfoggiare una nail art particolare in un’occasione speciale, senza doverla poi indossare per settimane;
  • si possono personalizzare nella lunghezza, nella forme e nelle decorazioni;
  • sono più economiche di una nail art gel o di un semipermanente.

Il principale svantaggio è invece dato dalla durata limitata, soprattutto se si praticano sport o si immergono spesso le mani in acqua.

Proverete ad indossare le unghie finte? Fateci sapere come è andata sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv💄

Potrebbe piacerti