Baby hair, cosa sono e come gestirli?

C'è chi li ama e chi li odia, ma come gestire i baby hair? Questi capelli corti e finissimi che incorniciano il viso possono essere un tocco in più al nostro look: ecco cosa sapere.

C’è chi li ama e li valorizza e chi invece non li può proprio vedere e cerca di nasconderli in tutti i modi: stiamo parlando dei baby hair, quei capelli finissimi che spesso incorniciano tempie e nuca. Come possiamo gestirli al meglio e usarli per valorizzare le nostre acconciature? Scopriamolo insieme!

Cosa sono i baby hair?

I baby hair (chiamati spesso anche “capelli nani”) sono piccole ciocche di capelli corti e sottilissimi che crescono sulle tempie, sulla fronte e sulla nuca. A seconda della nostra tipologia di capelli possono essere ricci oppure lisci, ma in ogni caso sono morbidi e fini come quelli dei bimbi. Una delle loro principali caratteristiche è quella di rinnovarsi continuamente, a differenza dei normali capelli: in questo modo non si allungano mai e rimangono sempre abbastanza corti. Questo fatto può infastidire chi desidera una chioma sempre ordinata, in cui nemmeno un capello risulta fuori posto, mentre chi predilige pettinature più morbide in genere sceglie di valorizzarli.

Baby hair, cosa sono e come gestirli12
Foto Instagram @braid_universe
Baby hair, cosa sono e come gestirli13
Foto Instagram @alipearl_wig
Baby hair, cosa sono e come gestirli14
Foto Instagram @oqhair_web
Baby hair, cosa sono e come gestirli15
Foto Instagram @glesci_ns
Baby hair, cosa sono e come gestirli16
Foto Instagram @biancaoliveiraofcl

Chi ha più baby hair?

Si pensa comunemente che siano le donne more o comunque con i capelli scuri ad avere più baby hair. In realtà sono solamente più visibili: sono le donne bionde, infatti, ad avere la maggiore quantità di baby hair!

Come gestire i baby hair

Vi è mai capitato di raccogliere i capelli in una acconciatura perfetta e di accorgervi di avere la fronte e le tempie incorniciati da questi capelli corti e fini? Il loro aspetto un po’ arruffato in queste situazioni potrebbe dare fastidio, dal momento che i baby hair spesso sfuggono a qualsiasi tentativo di styling. In genere sono lunghi solo un paio di centimetri, quindi nella maggior parte dei casi è impossibile lisciarli con la piastra, arricciarli con il ferro o domarli con la lacca.
Per pettinarli potete prendere un po’ di gel a tenuta forte e modellare i vostri baby hair con le dita, inserendoli nell’acconciatura oppure valorizzandoli dando loro la forma di piccole onde su fronte, tempie e nuca. La vostra acconciatura potrà così acquisire grinta e carattere oppure avere un’aria più morbida e romantica, a seconda di come sceglierete di acconciarli.
Potete anche decidere di lasciarli al naturale o di disciplinarli con solo una punta di gel per dare un tocco più romantico e informale ad una pettinatura dall’aspetto un po’ messy, come ad esempio un raccolto morbido, un bun spettinato o una treccia dall’aria romantica.


Leggi anche:

Gli accessori per capelli più belli per valorizzare ogni acconciatura


Baby hair cosa sono e come gestirli 1
Foto Instagram @caribbeancurls_
Baby hair cosa sono e come gestirli 2
Foto Instagram @pretty.ary_
Baby hair cosa sono e come gestirli 3
Foto Instagram @_manilaidddit
Baby hair cosa sono e come gestirli 4
Foto Instagram @protectedhairsolutions
Baby hair cosa sono e come gestirli 6
Foto Instagram @svthairmall
Baby hair cosa sono e come gestirli 7
Foto Instagram @molastarwig
Baby hair cosa sono e come gestirli 8
Foto Instagram @tipoagringa
Baby hair cosa sono e come gestirli 9
Foto Instagram @glamhairwholesaler
Baby hair cosa sono e come gestirli 10
Foto Instagram @wigsbyqueen_

Come nasconderli?

I baby hair proprio non vi piacciono? In questo caso potete decidere di camuffarli pettinando i vostri capelli in modo che si notino meno oppure addirittura puntare su un taglio che li nasconda. I più adatti a questo scopo sono i tagli di capelli con frangia oppure con un bel ciuffo laterale, che possano coprire l’attaccatura dei capelli e coprire i baby hair.


Leggi anche:

Tagli di capelli con frangia per tutte le lunghezze | TANTE IDEE E FOTO


Si possono eliminare i baby hair?

Cercate una soluzione più drastica e vi state chiedendo se i baby hair si possono eliminare? Teoricamente è possibile, ma è molto difficile ottenere un risultato impeccabile sia sul breve che sul lungo periodo, soprattutto se la vostra intenzione è quella di puntare sul fai da te. La prima soluzione che viene in mente è sicuramente la lametta, un metodo veloce e indolore, ma la ricrescita dei peli potrebbe dare l’effetto “barba rasata da qualche giorno”. Meglio evitare, vero? Dimenticatevi anche la pinzetta: sarebbe un’operazione davvero lunga e dolorosa! Anche la ceretta potrebbe provocare qualche problema: la probabilità di catturare anche dei capelli nella cera è molto alta. Una soluzione più costosa, ma forse più sicura, è l’epilazione con il laser.

Voi amate oppure odiate i baby hair? Come li portate? Fatecelo sapere sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv 💄