CAPELLI ANNI ’80 | I tagli e le acconciature che tornano di moda

I capelli anni '80 tornano di moda, quindi se vi sono sempre piaciuti questa è l'occasione giusta per portare ricci che impazzavano in quegli anni sulla vostra testa. Ma non solo: ci sono tagli e acconciature anni '80 tutti da provare!

Le acconciature e i tagli che andavano di moda negli anni ’80 non hanno mai smesso di affascinarvi? La buona notizia è che nei prossimi mesi torneranno di moda i capelli voluminosi e i tagli particolari che erano in voga proprio in quegli anni. Scopriamo insieme alcuni tagli indimenticabili che potrete provare a sfoggiare!

Capelli ricci e super voluminosi

Chi di voi non ha presente le chiome super ricce, voluminose e cotonate che impazzavano negli anni ’80? La moda anni ’80 era così: esagerata, originale e sopra le righe anche per quanto riguardava i capelli! Possiamo quindi riproporre senza paura la versione più attuale delle chiome cotonate, dei ricci ottenuti con la permanente e delle frange rigonfie che andavano per la maggiore. Avete già tirato fuori i bigodini che tenevate in fondo ad un cassetto? Tenete però conto che la versione moderna è più soft e richiede anche un quantitativo minore di lacca per tenere i capelli più morbidi e fluenti. Se avete già i capelli ricci, allora siete fortunate. Non vi resta che renderli ancora più arricciati e metterli in mostra, magari con l’aiuto di qualche accessorio colorato!

Capelli ricci anni 80
Foto Instagram @vladdhairdrippin
Capelli ricci anni 80
Foto Instagram @sweetlana_vol
Capelli ricci anni 80
Foto Instagram @arkadiusztomkowicz_hairstylist
Capelli ricci anni 80
Foto Instagram @kezziaah
Capelli ricci anni 80
Foto Instagram @sasha__esenina
Capelli ricci anni 80
Foto Instagram @kazunori__ueda
Capelli ricci anni 80
Foto Instagram @rosicurls
Capelli ricci anni 80
Foto Instagram @beatriz__macedoo
Capelli ricci anni 80
Foto Instagram @ranranran_tao

Leggi anche:

Tutti gli accessori per CAPELLI RICCI da avere


Il mullet, un taglio di capelli anni ’80

Tra i tagli di capelli anni ’80 non possiamo certo non citare il mullet. Questa acconciatura molto particolare, che si ama oppure si odia senza mezze misure, torna ciclicamente di moda ma non sta bene proprio a tutte! Si tratta di un taglio sia maschile che femminile, che può essere portato sia con capelli lisci che con capelli mossi. Si lascia più corto davanti e sui lati, mentre sulla nuca è più lungo. Si tratta di un taglio di capelli dallo stile inconfondibile, ricco di personalità e di carattere, ma non piace proprio a tutti. Volete qualche esempio da cui prendere ispirazione? Andate a rivedere le vecchie foto di David Bowie e Rod Steward, solo due tra le decine di star che hanno deciso di puntare su questo taglio! La versione moderna è più morbida, meno scalata e definita. In questo modo, pur mantenendo la sua personalità innata, risulta più fresco ed elegante, ideale per valorizzare visi tondi o quadrati.


Leggi anche:

Come capire la forma del viso? | ECCO LA GUIDA FACILE✔️


Mullet anni 80
Foto Instagram @ursulolita
Mullet anni 80
Foto Instagram @mileycyrus
Mullet anni 80
Foto Instagram @zendaya
Mullet anni 80
Foto Instagram @toniandguyitalia
Mullet anni 80
Foto Instagram @thebangsbabe
Mullet anni 80
Foto Instagram @kolorhairbybarbi
Mullet anni 80
Foto Instagram @katiepdxhair
Mullet anni 80
Foto Instagram @blabel_studio
Mullet anni 80
Foto Instagram @linea_giovane

Leggi anche:

Alla scoperta del MULLET: cos’è e a chi sta bene?


Il taglio undercut con lati rasati

Vi piace osare e non passare inosservata? Allora il taglio ideale è un undercut con lati rasati dal sapore vagamente punk che arriva dritto dritto dagli anni ’80. in origine era un taglio di capelli prettamente maschile, ma con il tempo anche le donne se ne sono innamorate, arrivando a sfoggiarlo in mille declinazioni diverse. Il vantaggio? È un taglio versatile, che dà la possibilità di modellare la chioma a proprio piacimento in base alle preferenze e alla forma del viso!

Undercut anni 80
Foto Instagram @rockthatbuzz
Undercut anni 80
Foto Instagram @justindillaha_hair
Undercut anni 80
Foto Instagram @fulltime_babe
Undercut anni 80
Foto Instagram @soni_254
Undercut anni 80
Foto Instagram @claracolore
Undercut anni 80
Foto Instagram @sabrayna_
Undercut anni 80
Foto Instagram @hairmastertanya
Undercut anni 80
Foto Instagram @juliaabernardes

Le bubble braids tra le acconciature anni ’80 da riproporre

Vi ricordate la “coda di cavallo a bolle”? Si tratta di una pettinatura anni ’80 davvero facile da realizzare ma di grande impatto. Non solo: è anche in grado di tenere a bada anche i capelli più ribelli, e il bello è che ci mettere solo pochi minuti a realizzarla! Prendete tanti elastici e create la vostra coda di cavallo. Posizionate poi sui capelli un elastico ogni qualche centimetro, cercando di essere il più possibile precise: creerete così un’acconciatura adatta ad una giornata in spiaggia o con le amiche oppure per un’occasione più formale.

Hanyousheng Confezione da 1000 Mini Elastici Gomma Elastici Morbidi per Bambini Capelli,Capelli Elastici Gomma Capelli di Gomma Bande Intrecciare, Nero
  • Considerevole quantità: circa 1000 pezzi mini elastici di gomma capelli neri in 1 sacchetto, sono...
  • Materiale: questi elastici di capelli morbidi sono costruiti da gomma durevole e flessibile, non...
  • Mini elastici: 1 mm di spessore e 1.5 cm di diametro; È meglio utilizzare 2 o più elastici di...
Bubble braids anni 80
Foto Instagram @roralovestrand
Bubble braids anni 80
Foto Instagram @themanestyle
Bubble braids anni 80
Foto Instagram @renefurtererusa
Bubble braids anni 80
Foto Instagram @coralelopez
Bubble braids anni 80
Foto Instagram @myblndn
Bubble braids anni 80
Foto Instagram @themajormag
Bubble braids anni 80
Foto Instagram @rachheldickk
Bubble braids anni 80
Foto Instagram @charmosa_nago
Bubble braids anni 80
Foto Instagram @beautybyelisabetta

Leggi anche:

BUBBLE BRAIDS | Le trecce più glamour dell’estate


La coda alta, uno dei simboli delle acconciature anni ’80

Possiamo tranquillamente dire che la coda alta è stata sdoganata negli anni ’80. Ora sta tornando di moda e non smette di affascinarci con la sua eleganza e praticità. Ha davvero molti aspetti positivi: rende il viso più fine e allungato, valorizza il collo e punta l’attenzione sugli occhi. Cosa volere di più?

Coda alta anni 80
Foto Instagram @beautybybianka_
Coda alta anni 80
Foto Instagram @g.e.m_artistry
Coda alta anni 80
Foto Instagram @luvvluluu_
Coda alta anni 80
Foto Instagram @sweetlana_vol
Coda alta anni 80
Foto Instagram @xlovecraft
Coda alta anni 80
Foto Instagram @hairbyshayleighdebono
Coda alta anni 80
Foto Instagram @beautiful__hair_by_miomirka
Coda alta anni 80
Foto Instagram @dia.makeup_artist

Se cercate un’alternativa potete puntare sulla coda laterale, un altro grande classico. Potete portarla bassa e orientarla leggermente verso la nuca. È particolarmente originale e vi darà un’aria insolita e molto chic. Cosa aspettate a provarla?

Coda laterale anni 80
Foto Instagram @lady_molotovmua
Coda laterale anni 80
Foto Instagram @jessiemcarthurbeauty
Coda laterale anni 80
Foto Instagram @mlle_jasminmacrae
Coda laterale anni 80
Foto Instagram @ponyohair
Coda laterale anni 80
Foto Instagram @archerinheels
Coda laterale anni 80
Foto Instagram @nickey_nicoleh
Coda laterale anni 80
Foto Instagram @unicorns_are_smug
Coda laterale anni 80
Foto Instagram @dayzeddork

Capelli anni ’80: acconciature con fascia o scrunchies

Se per la vostra pettinatura vi volete ispirare agli anni ’80 non potete farvi mancare un tocco di colore. Fiocchi, foulard ed elastici super colorati sono gli alleati perfetti! La fascia, ad esempio, è un accessorio irrinunciabile, capace di darvi un’aria elegante e disinvolta al tempo stesso. Potrete così tenere a bada i vostri capelli senza mai perdere di vista lo stile. Gli scrunchies, i classici elastici di stoffa colorati, sono invece adatti per un look più informale e sbarazzino. Sono l’ideale per raccogliere i capelli senza rovinarli! In entrambi i casi potrete spaziare tra tessuti, colori e fantasie, abbinando il vostro accessorio per capelli al resto dell’outfit o alla vostra borsa preferita.

Fasce e scrunchies anni 80
Foto Instagram @hairbonded
Fasce e scrunchies anni 80
Foto Instagram @roots_hair_salons
Fasce e scrunchies anni 80
Foto Instagram @chiarakatona
Fasce e scrunchies anni 80
Foto Instagram @victoriataylor.inc
Fasce e scrunchies anni 80
Foto Instagram @bystylefeen
Fasce e scrunchies anni 80
Foto Instagram @studio_bysophia
Fasce e scrunchies anni 80
Foto Instagram @luciatoka
Foto Instagram @conamorbymiracle
Fasce e scrunchies anni 80
Fasce e scrunchies anni 80
Foto Instagram @jeanninekabaeva

Quali di queste ispirazioni capelli anni ’80 vi ha convinto di più? La proverete? Fatecelo sapere sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv 💄

Potrebbe piacerti