Kobido | Il massaggio che promette l’effetto lifting senza chirurgia

Il massaggio Kobido è una tecnica di massaggio viso dalle origini antiche che apporta grandi benefici non solo per la nostra bellezza, ma anche per il nostro benessere psicofisico. Vediamo cosa c'è da sapere!

Il Giappone ha una particolare attenzione per le tecniche di massaggio che in molti casi hanno radici antichissime e si fondono con la storia e con le tradizioni di questo popolo affascinante. Un esempio è il massaggio Kobido, che piano piano si sta facendo sempre più strada anche da noi e che si usa in particolar modo per rendere più bella e luminosa la pelle del viso.

Le origini del massaggio Kobido

Il massaggio viso Kobido viene da molto lontano, non solo nello spazio ma anche nel tempo. Secondo la tradizione, infatti, fu ideato nel XV secolo su richiesta di un’imperatrice che desiderava mantenere ed esaltare la bellezza del suo viso, ma secondo altre fonti le origini di questo massaggio sarebbero ancora più antiche. Si risalirebbe addirittura a 7.000 anni fa: il Kobido sarebbe stato creato in Cina e poi portato in Giappone all’inizio del V secolo. Qui sarebbe stato appannaggio dei samurai, che lo chiamavano Anma, termine che deriva dalle parole “pressione” e “strofinare”; non è un caso che proprio così si pratichi l’Antico Massaggio praticato dai samurai giapponesi per ritrovare la forza e l’equilibrio psicofisico necessari per affrontare le battaglie. Questo finché un’imperatrice non si accorse che questo massaggio aveva anche grandi benefici sulla bellezza del viso ed era in grado anche di far passare il mal di testa: da allora divenne ad uso esclusivo delle famiglie reali giapponesi.

Kobido, il massaggio che promette l'effetto lifting senza chirurgia

La tecnica del massaggio Kobido

Il Kobido è chiamato anche “massaggio dell’eterna giovinezza” e non ha solo scopi estetici, ma anche influssi benefici sulla salute. Si tratta di un sapiente massaggio che coinvolge viso, cranio e collo e che non ha scopi puramente estetici: serve infatti anche (e principalmente) a riequilibrare l’energia vitale e quindi a farci stare meglio.
Questo massaggio si pratica unendo una serie di tecniche che, combinate tra loro, danno vita ad un trattamento che aiuta ad ossigenare la pelle del viso, cosa che riattiva la circolazione e stimola la produzione di elastina e collagene, fondamentali per mantenere i tessuti del viso tonici ed elastici. Si pratica manipolando la pelle con delicatezza tramite una serie di pizzichi, sfregamenti, piegamenti e pressioni più o meno pronunciate a seconda della zona e dei casi. Per migliorare gli effetti del trattamento si possono aggiungere impastamenti, piccole percussioni e sfioramenti che seguono le linee usate nell’agopuntura per migliorare il Ki, cioè l’energia interna del corpo.

I benefici del massaggio Kobido

Il Kobido è un vero e proprio rituale di bellezza che ci regalerà un viso più tonico e luminoso, dai tratti distesi e con le piccole rughe attenuate, dandoci così un “effetto lifting” del tutto naturale. Ma i suoi benefici non terminano qui: il vero scopo del Kobido è infatti quello di ridare vigore, armonia e quiete al corpo e all’anima, riequilibrando corpo e mente e influendo positivamente anche sull’umore, sullo stress, sulle tensioni e sulla sensazione di stanchezza.


Leggi anche:

CHE COS’É IL GUA SHA? Il Botox naturale per viso e occhiaie


Alcuni buoni motivi per provare il Kobido

Secondo molte fonti, i benefici del massaggio Kobido sono davvero tanti, sia a livello estetico che per il nostro benessere fisico e psicologico in generale:

  • migliora la circolazione del sangue;
  • stimola la produzione di elastina e collagene;
  • rende la pelle più tonica, luminosa e levigata;
  • favorisce l’espulsione delle tossine;
  • attenua rughe e macchie dell’età;
  • allevia la tensione muscolare di viso e collo;
  • favorisce il rilassamento generale;
  • aiuta ad alleviare il mal di testa;
  • ha effetti positivi sull’insonnia;
  • riequilibra l’energia vitale.

Ci sono controindicazioni?

Il massaggio Kodibo ha l’effetto di un lifting naturale, ma proprio per la sua delicatezza e per il fatto di non usare alcun tipo di prodotto è adatto a tutti i tipi di pelle e non ha controindicazioni. Non è doloroso e permette di riattivare la circolazione e di rafforzare e tonificare la muscolatura senza effetti collaterali. L’unica indicazione è quella di affidarsi alle mani esperte di professionisti del settore.

Vi abbiamo convinto a provare questo massaggio per il viso dai grandi benefici? Fateci sapere come è andata sui nostri canali social!