GUIDA AI TIPI DI FRANGIA | Quali sono e a chi stanno bene?

La frangia è un evergreen che non passa mai di moda, ma è importante sapere che non ce n'è una sola: vediamo tutti i principali tipi di frangia e a chi stanno bene!

Si fa in fretta a dire frangia: c’è chi la ama e chi la odia, ma la verità è che sta bene a tutte (o quasi) e dona un tocco glamour ad ogni chioma, basta scegliere il tipo di frangia più adatto al proprio viso e ai propri lineamenti. Ma come scegliere? Vediamo insieme le principali tipologie di frangia e come scegliere la più adatta per la propria fisionomia!

A chi sta ben la frangia?

È tutta una questione di armonia: la frangia è l’ideale per valorizzare alcuni elementi del viso, come ad esempio zigomi e occhi, e per minimizzarne altri, come una fronte un po’ alta o un viso che ci sembra troppo lungo. La frangia sta bene con quasi tutti i tipi di viso, anche se spesso viene sconsigliata a chi ha un viso tondo perché potrebbe accentuarne visivamente la rotondità. Non è però una regola scritta nella pietra: con l’aiuto del proprio parrucchiere si può studiare una frangetta che incornici e valorizzi al meglio anche questo tipo di viso.
Vediamo quali sono i principali tipi di frangia tra cui scegliere, da adattare poi al proprio taglio e alle proprie esigenze.

Guida ai tipi di frangia quali sono e a chi stanno bene2


Leggi anche:

Come capire la forma del viso? | ECCO LA GUIDA FACILE


La frangia a tendina

La frangia a tendina, chiamata anche frangia aperta o curtain bang, ha la principale caratteristica di aprirsi al centro della fronte, come se fosse un sipario. Questo effetto permette di incorniciare il viso e di addolcire i lineamenti. È un tipo di frangia molto versatile, che si può portare lunga, corta, laterale e in molti altri modi e proprio per questo motivo sta bene proprio a tutte, basta studiare bene il proprio tipo di viso e il proprio tipo di taglio di capelli. È l’ideale per chi è alle prese con la sua prima frangia ed è ancora indecisa se tenerla oppure no: scegliendo una frangia a tendina lunga o laterale, infatti, sarà facile spostarla ai lati del viso e scostarla dal viso con un paio di mollettine.

Guida ai tipi di frangia quali sono e a chi stanno bene - frangia a tendina 1
Foto Instagram @dominikagolaszewska
Guida ai tipi di frangia quali sono e a chi stanno bene - frangia a tendina 2
Foto Instagram @skye_littlebirdiehairco
Guida ai tipi di frangia quali sono e a chi stanno bene - frangia a tendina 3
Foto Instagram @thebangsbabe
Guida ai tipi di frangia quali sono e a chi stanno bene - frangia a tendina 4
Foto Instagram @luch.viazhet
Guida ai tipi di frangia quali sono e a chi stanno bene - frangia a tendina 6
Foto Instagram @hairby_morganbeth

Leggi anche:

TUTTO SULLA FRANGIA A TENDINA | Cos’è e a chi sta bene?


La frangia laterale

La frangia laterale a volte si può confondere con il ciuffo. Possiamo dire che può essere una soluzione intermedia per chi è indeciso tra frangia e ciuffo, per dare un po’ di grinta al proprio taglio senza però osare troppo. Anche in questo caso stiamo parlando di un tipo di frangia che può stare bene a tutte o quasi e che può essere portata in diversi modi: sfilata, scalata, piena, obliqua e di diverse lunghezze. Il bello è che non sta bene solo sui capelli lisci, ma anche su quelli ricci e mossi!

Guida ai tipi di frangia quali sono e a chi stanno bene - frangia laterale 1
Foto Instagram @lovecrayzeehair
Guida ai tipi di frangia quali sono e a chi stanno bene - frangia laterale 2
Foto Instagram @garycurtis
Guida ai tipi di frangia quali sono e a chi stanno bene - frangia laterale 5
Foto Instagram @rossanoferrettiofficial
Guida ai tipi di frangia quali sono e a chi stanno bene - frangia laterale 6
Foto Instagram @emma_watson.era
Guida ai tipi di frangia quali sono e a chi stanno bene - frangia laterale 7
Foto Instagram @petriv.studio

La frangia corta

La frangia corta, o baby bang, viene spesso abbinata a tagli di capelli corti come ad esempio i pixie cut e alcuni tipi di bob, sia su capelli lisci che mossi. Può arrivare poco più in giù di metà fronte oppure essere ancora più corta. Non sta bene proprio a tutte: può scegliere senza problemi questo tipo di frangia chi ha lineamenti delicati e minuti oppure un viso ovale con grandi occhi. È da evitare con i visi lunghi, che risulterebbero visivamente ulteriormente allungati, e con i capelli ricci.

Guida ai tipi di frangia quali sono e a chi stanno bene - frangia corta 3
Foto Instagram @varvarya_b
Guida ai tipi di frangia quali sono e a chi stanno bene - frangia corta 5
Foto Instagram @dagajez
Guida ai tipi di frangia quali sono e a chi stanno bene - frangia corta 6
Foto Instagram @hairbyabri
Guida ai tipi di frangia quali sono e a chi stanno bene - frangia corta 7
Foto Instagram @lollydujour

Leggi anche:

9 trucchi per una frangia sempre in ordine


La frangia lunga

La frangia lunga, che a volte viene chiamata anche frangia berlinese, come dice il nome stesso è una frangia di grandi dimensioni che copre tutta la fronte e arriva a sfiorare le ciglia; in alcuni casi, addirittura le supera. A chi sta bene? Può portare con disinvoltura la frangia lunga chi ha un viso ampio e con lineamenti decisi. Questa tipologia di frangia, infatti, aiuta a dare armonia ai tratti. In particolare:

  • accorcia visivamente i visi un po’ lunghi;
  • addolcisce i visi quadrati e rettangolare;
  • riequilibra una fronte alta.

Sarebbe invece da evitare con i visi tondi e per chi ha la fronte bassa; in questo caso, infatti rimpicciolirebbe troppo il viso.
Si può portare con capelli lunghi e medi, ma attenzione: per mantenerla al massimo della forma e non dare fastidio ha bisogno di frequenti ritocchi e di uno styling accurato ogni mattina.

Guida ai tipi di frangia quali sono e a chi stanno bene - frangia lunga 1
Foto Instagram @hair_by_oana
Guida ai tipi di frangia quali sono e a chi stanno bene - frangia lunga 3
Foto Instagram @juliaoliynuk
Guida ai tipi di frangia quali sono e a chi stanno bene - frangia lunga 4
Foto Instagram @clea_brt
Guida ai tipi di frangia quali sono e a chi stanno bene - frangia lunga 6
Foto Instagram @beegee_margenyte

La frangia dritta

Si tratta di una frangia netta e geometrica, adatta a chi ha grinta e carattere da vendere! In questo caso sono vietate le scalature: questo tipo di frangia va portato pari e con i capelli il più lisci possibile. Come è facile immaginare, non è una frangia adatta a tutte: va bene per chi ha un viso ovale, quadrato o a diamante oppure per chi desidera ridimensionare visivamente un naso importante, ma sarebbe da evitare sui visi tondi. Attenzione anche alla frangia dritta con capelli fini: il rischio è quello di ottenere una frangia poco folta.

Guida ai tipi di frangia quali sono e a chi stanno bene - frangia dritta 1
Foto Instagram @cropped2perfection
Guida ai tipi di frangia quali sono e a chi stanno bene - frangia dritta 2
Foto Instagram @hannahgrix
Guida ai tipi di frangia quali sono e a chi stanno bene - frangia dritta 4
Foto Instagram @elagram_style
Guida ai tipi di frangia quali sono e a chi stanno bene - frangia dritta 5
Foto Instagram @taylorswift
Guida ai tipi di frangia quali sono e a chi stanno bene - frangia dritta 6
Foto Instagram @diana_targa

La frangetta asimmetrica

All’estremo opposto della frangia dritta c’è quella irregolare o asimmetrica, una variante audace a adatta a chi ha voglia di osare. Le choppy bangs arrivano in genere alle sopracciglia e sono l’ideale anche per chi ha i capelli ricci o molto mossi, che daranno al viso un’aria sbarazzina. È consigliata in particolare per chi ha un viso a cuore o a diamante, con linee laterali ampie e zigomi pronunciati.

Guida ai tipi di frangia quali sono e a chi stanno bene - frangia asimmetrica 6
Foto Instagram @stasiartistry
Guida ai tipi di frangia quali sono e a chi stanno bene - frangia asimmetrica 7
Foto Instagram @jamiedorgehair
Guida ai tipi di frangia quali sono e a chi stanno bene - frangia asimmetrica 8
Foto Instagram @stadiumskye

Leggi anche:

Tagli di capelli con frangia per tutte le lunghezze | TANTE IDEE E FOTO


La frangia ad arco

La frangia ad arco prevede dei ciuffi laterali più lunghi ai lati del viso e una lunghezza minore al centro della fronte, con una forma che ricorda appunto quella di un arco. I visi spigolosi risultano addolciti da questo tipo di frangia, che risulta quindi molto adatta per chi ha, ad esempio, un viso a triangolo con zigomi pronunciati oppure una fronte bassa. Meglio evitare, però, se avete un viso quadrato o con linee molto nette: il rischio è quello di vederlo appesantito.

Guida ai tipi di frangia quali sono e a chi stanno bene - frangia ad arco 2
Foto Instagram @brianaguilarhair
Guida ai tipi di frangia quali sono e a chi stanno bene - frangia ad arco10
Foto Instagram @windy.triastuti
Guida ai tipi di frangia quali sono e a chi stanno bene - frangia ad arco11
Foto Instagram @kookastyle_extensions
Guida ai tipi di frangia quali sono e a chi stanno bene - frangia ad arco12
Foto Instagram @visit_salongene

La frangia a trapezio

Per certi versi la frangia a trapezio assomiglia a quella ad arco: parte dal centro della fronte dritta e pari e si allarga sui lati, proprio come se fosse un trapezio. È l’ideale per chi ha un viso ovale oppure oblungo, a cui toglierà un po’ di verticalità. Avete un viso tondo? Il segreto, in questo caso, è quello di tenerla un po’ più corta, in modo che incornici il viso senza accorciarlo. Meglio evitarla, invece, se abbiamo una fronte bassa.

Guida ai tipi di frangia quali sono e a chi stanno bene - frangia a trapezio 1
Foto Instagram @nattkwiatkowska
Guida ai tipi di frangia quali sono e a chi stanno bene - frangia a trapezio 3
Foto Instagram @mconcepthairsalon
Guida ai tipi di frangia quali sono e a chi stanno bene - frangia a trapezio 4
Foto Instagram @sabinaruegg
Guida ai tipi di frangia quali sono e a chi stanno bene - frangia a trapezio 6
Foto Instagram @johannafeldmeier

La frangia sfilata o scalata

La frangia sfilata e la frangia scalata incorniciano il viso in maniera leggera, valorizzandolo senza appesantirlo. È una frangia poco impegnativa, che non richiede continui ritocchi né styling particolari prima di uscire di casa. Non solo: dà ottimi risultati anche con i capelli sottili e valorizza molto il viso di chi porta gli occhiali. Addolcisce qualsiasi tipo di lineamento, quindi può essere la scelta giusta per chi ha un viso a cuore, a diamante, quadrato o rettangolare.

Guida ai tipi di frangia quali sono e a chi stanno bene - frangia sfilata leggera 2
Foto Instagram @thestylestalkercom
Guida ai tipi di frangia quali sono e a chi stanno bene - frangia sfilata leggera 3
Foto Instagram @zeynoch_edits
Guida ai tipi di frangia quali sono e a chi stanno bene - frangia sfilata leggera 4
Foto Instagram @alexim_hairstylist
Guida ai tipi di frangia quali sono e a chi stanno bene - frangia sfilata leggera 10
Foto Instagram @fromhippieheart
Guida ai tipi di frangia quali sono e a chi stanno bene - frangia sfilata leggera 11
Foto Instagram @mikichin05

Avete già scelto il tipo di frangia che fa per voi o avete ancora dei dubbi? Fatecelo sapere sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv 💄