Nuovi Rossetti Urban Decay con Gwen Stefani Primavera 2016

1

Buongiorno care amiche di Trucchi.tv e ben ritrovate nel sito dove l’amore per il makeup è puro e viscerale, oggi mi sento un poco poetessa dei poveri. Comunque l’amore c’è per davvero e quando la cara Wende Zomnir, co-fondatrice di Urban Decay, ha postato la foto sul suo profilo Instagram con quelli che saranno i nuovi rossetti Urban Decay in collaborazione con Gwen Stafani, ho sentito davvero ballare il cuore dolcemente e soavemente come solo il vero amore è capace di far fare.

Nuovi rossetti Urban Decay con Gwen Stefani primavera 2016

I nuovi rossetti Urban Decay in collaborazione con Gwen Stefani dovrebbero uscire per la prossima primavera e già dall’immagine in anteprima sembrano esserci colori davvero trendy e vi dico che non vedo l’ora di avere un incontro ravvicinato con loro. Solo io e loro per poterci conoscere meglio.

Dopo la fruttuosa collaborazione da cui è nata la palette ombretti in uscita a breve giusto giusto per poterla posizionare al meglio sotto all’alberello di Natale, Wende Zomnir ha giustamente affermato che una collaborazione non sarebbe completa senza la creazione di una linea di rossetti con i colori “icona” della bionda cantante. Da quando ne ho memoria Gwen Stefani ha sempre sfoggiato con un’invidiabile disinvoltura colori sulle labbra forti e audaci come piacciono tanto alla sottoscritta e che non hanno bisogno di nessuna spiegazione.

Nuovi rossetti Urban Decay con Gwen Stefani primavera 2016 rossetto rosso

Queste sono le prime notizie ma vi terrò aggiornate non appena ci saranno novità! Chissà che finish avranno questi rossetti Urban Decay con Gwen Stefani… Chissà quali saranno i colori… Chissà quanti colori usciranno…

Insomma, tantissime domande.. Anche voi siete curiose?

Vicky❤️

1 Comment
  1. […] vederla sempre perfettamente truccata e con rossetti super accesi e vibranti. Infatti, proprio dei nuovi rossetti Urban Decay Gwen Stefani sono iniziate a trapelare le prime notizie ed immagini già da qualche settimana, ma ora è giunta […]

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.