Recensione Rossetto Charlotte Tilbury Matte Revolution Pillow Talk

Charlotte Tilbury arriva in Italia con tutti i suoi prodotti makeup iconici, tra cui il rossetto Matte Revolution Pillow Talk famoso in tutto il mondo. Scopri cosa ne penso, le foto e i confronti con altri rossetti celebri.

Da oggi è possibile acquistare i prodotti Charlotte Tilbury anche in Italia collegandosi sul sito ufficiale, oppure a partire da settembre 2020 direttamente nei Beauty Store Sephora. Una grande notizia molto attesa da tutte noi beauty addict che negli anni abbiamo cercato di provare i prodotti Charlotte Tilbury approfittando di un viaggio all’estero o pregando letteralmente qualche amica o amico in viaggio a Londra di andare a comprarci almeno un rossetto Charlotte Tilbury.

E fu proprio a Londra che qualche anno fa comprai il mio primo rossetto Matte Revolution Charlotte Tilbury, si chiamava Red Carpet Red e rimane ancora il mio rossetto rosso preferito. Ma oggi voglio parlarti e mostrarti il rossetto Charlotte Tilbury Pillow Talk, il rossetto nude più iconico e famoso dell’intera linea makeup Charlotte Tilbury.

Charlotte Tilbury Matte Revolution Pillow Talk è da qualche anno rientrato tra i miei migliori rossetti nude rosati, perché oltre al colore che si sposa bene con qualunque genere di trucco la formulazione di questo rossetto matte è semplicemente superlativa. La formula infatti è arricchita con una miscela di oli, cere e trigliceridi che assicura un colore modulabile e duraturo sulle labbra fino a 10 ore, mentre gli estratti di Bixa Orellana e di Orchidea hanno il potere di ammorbidire le labbra, idratandole e regalando loro un aspetto levigato e giovane. Al suo interno contiene pigmenti luminosi 3D che riflettono la luce e rendono otticamente le labbra più piene ed infatti la stessa Charlotte Tilbury, Makeup Artist di successo, afferma che indossando il rossetto Pillow Talk  si avranno “Le labbra più belle della tua vita“.

Neopentyl Glycol Dicaprylate/Dicaprate, Trimethylolpropane Triisostearate, Dimethicone, Cera Microcristallina/Cire Microcristalline, Polyethylene, Polybutene, Dimethicone Crosspolymer, Silica, Dicalcium Phosphate, Ethyl Vanillin, Caprylic/Capric Triglyceride, Tocopherol, Carthamus Tinctorius (Safflower) Seed Oil, Zea Mays (Corn) Oil, Pentaerythrityl Tetra-Di-t-Butyl Hydroxyhydrocinnamate, Carica Papaya (Papaya) Fruit Extract, Orchis Mascula Flower Extract, Bixa Orellana Seed Extract, BHT, Tocopheryl Acetate, Tin Oxide, [Potrebbe contenere (+/-): Mica (CI 77019), Titanium Dioxide (CI 77891), Iron Oxides (CI 77491, CI 77492, CI 77499), Red 28 Lake (CI 45410), Red 7 Lake (CI 15850), Red 6 (CI 15850), Blue 1 Lake (CI 42090), Yellow 6 Lake(CI 15985), Yellow 5 Lake (CI 19140), Carmine (CI 75470)]

Charlotte Tilbury Pillow Talk

Charlotte Tilbury Pillow Talk

Charlotte Tilbury Pillow Talk Matte Revolution Lipstick

Charlotte Tilbury Pillow Talk è il rossetto pensato e creato per le donne di tutte le età e di tutte le carnagioni, infatti la sua sfumatura di rossetto nude rosato si sposa bene sia sulle carnagioni chiare ma anche quelle scure senza dimenticare le carnagioni olivastre come la mia. Chi mi segue da un po’ di tempo mi avrà già sentito parlare dei rossetti Charlotte Tilbury perché ne amo follemente la formulazione.

Il rossetto Matte Revolution Pillow Talk presenta un colore pieno, morbido e sottile sulle labbra con una texture che si fonde completamente e un colore pieno, omogeneo e modulabile. Pillow Talk è un rossetto matte e sulle labbra ha un finish opaco e allo stesso tempo non piatto, ma vellutato e luminoso. La durata sulle labbra è eccezionale e nonostante sia un rossetto matte non provoca neanche lontanamente un senso di secchezza alle labbra. Queste caratteristiche vincenti, in verità, le ho riscontrate il tutti i rossetti Matte Revolution che possiedo.

Per valutare e percepire al meglio la sfumatura del celebre rossetto Charlotte Tilbury Pillow Talk, qui puoi vedere lo swatch a confronto con altri rossetti Mac e un rossetto Maybelline. Esattamente con Mac Kinda Sexy, Mac Whirl e poi con Maybelline Color Sensational n°657. L’unico colore che si avvicina come sfumatura a Pillow Talk di Charlotte Tilbury è Kinda Sexy di Mac Cosmetics anche se quest’ultimo ha un tono più pescato che rosato.

Charlotte Tilbury Pillow Talk Original è il rossetto nude di cui ci si può fidare, indossarlo la mattina e lasciarlo lì senza avere il timore che svanisca nel nulla o che risucchi tutta l’idratazione delle labbra. Dopo un pasto completo sono solita ritoccarlo lì dove il colore si è perso ma avendo la texture sottile che aderisce bene alle labbra, si fa ritoccare con facilità.

Si tratta sicuramente di un rossetto nude che consiglierei ad un amica e che si può utilizzare tutti i giorni per completare qualunque genere di trucco occhi. Da poco sono stati lanciati anche le colorazioni di rossetti Matte Revolution Pillow Talk Medium e Kissing Pillow Talk Intense quest’ultimo con un finish brillante e luminoso ma comunque entrambi con sfumature più scure rispetto a Pillow Talk Original.

Vicky❤️

Caratteristiche Generali
Pigmentazione
Texture
Applicazione
Durata
Finish
Voto Finale