FONDOTINTA SBAGLIATO | Come correggere il colore?

Capita a tutte di comprare il fondotinta sbagliato, ma sapevate che è possibile correggerne il colore per poterlo comunque utilizzare? Vediamo come modificare un fondotinta colore sbagliato!

Trovare il fondotinta più adatto alla propria carnagione può non essere un’impresa semplice. Sul mercato ci sono infatti centinaia di prodotti con texture, finish e soprattutto colori diversi. Trovare la giusta combinazione di consistenza, coprenza, colore e sottotono è tutt’altro che facile e richiede qualche prova e, purtroppo, qualche errore. Nonostante tutta l’attenzione che ci possiamo mettere, infatti, può capitare di comprare un fondotinta del colore sbagliato. Cosa fare in questo caso? Se la differenza di tonalità è abbastanza lieve, forse non sarà necessario abbandonare il fondotinta in un cassetto: sapevate che si può correggere il colore di un fondotinta sbagliato? Questi consigli potrebbero risultarvi utili anche per schiarire o scurire leggermente il fondotinta per adattarlo alla pelle più o meno abbronzata nelle varie stagioni dell’anno!

Come scegliere il colore del fondotinta?

Prima ancora di pensare di correggere il colore fondotinta sbagliato, bisognerebbe capire come scegliere quello giusto, anche se il rischio di un errore è sempre dietro l’angolo. Per prima cosa bisogna individuare la texture più adatta. Chi ha la pelle mista o grassa può puntare su una texture cremosa leggera o su un prodotto in polvere con effetto matte che possa tenere a bada l’eccesso di sebo e l’effetto lucido. Al contrario, chi ha la pelle secca o una pelle matura, quindi più bisognosa di idratazione, può puntare su texture liquide o cremose più ricche e corpose.
Come scegliere il colore del fondotinta? Bisogna considerare innanzitutto il sottotono della propria pelle. Non è sempre facile individuarlo, ma possiamo aiutarci esaminando il colore delle nostre vene. Se le vene del polso appaiono blu il sottotono è neutro, ma se questo blu vira verso il verde saremo in presenza di un sottotono caldo. Se il colore è invece blu tendente al viola, il sottotono è freddo. A questo punto si può scegliere la tonalità che più si avvicina a quella della propria pelle, testando il prodotto con una fonte di luce naturale e possibilmente provandolo sul viso: la prova sul braccio o sulla mano può essere fuorviante.

Fondotinta sbagliato, come correggere il colore

Leggi anche

COME APPLICARE IL FONDOTINTA? | I segreti per una base trucco perfetta✔️

Cosa fare se il fondotinta è troppo chiaro?

Il vostro fondotinta colore sbagliato è troppo chiaro rispetto alla vostra carnagione? In questo caso potreste semplicemente decidere di lasciarlo così e di utilizzarlo come correttore, a patto che abbia una consistenza fluida. Se vi sembra troppo denso e compatto potete diluirlo con un po’ di crema idratante per renderlo più fluido: sarà ideale per coprire e illuminare le occhiaie.
Se invece volete proprio usarlo come fondotinta, potete semplicemente diluirlo con un fondotinta più scuro oppure con della terra o del bronzer, a patto che il risultato finale sia omogeneo e senza grumi. Ricordate però che è vietato mescolare fondotinta con un sottotono diverso: se il sottotono del vostro fondotinta da correggere è freddo dovrete sfumarlo con prodotti con la stessa caratteristica, mentre se è caldo potete osare anche un pizzico di blush color pesca. Ricordate però che il fondotinta ottenuto con l’aggiunta di terra o bronzer avrà una coprenza piuttosto alta!

Leggi anche

Fondotinta bianco che cambia colore | COME FUNZIONA?

Come schiarire un fondotinta troppo scuro?

Può capitare anche di acquistare un fondotinta troppo scuro. Anche in questo caso, per non sprecarlo, potete usarlo per creare le zone d’ombra di un contouring viso che scolpisca il vostro volto, ma se invece volete utilizzarlo quotidianamente le soluzioni non mancano. Il modo più semplice per schiarire il fondotinta è quello di mescolarlo con un po’ di crema idratante, aggiungendo il prodotto poco alla volta fino ad ottenere la sfumatura giusta. Tenete però conto che in questo modo cambierà anche la coprenza, che diventerà più leggera, quasi come quella di una BB Cream. Rimane sempre valida l’opzione di schiarirlo con un altro fondotinta, a patto che il sottotono sia lo stesso, altrimenti il risultato sarebbe molto discutibile. Anche in questo caso, mettete una piccola quantità di prodotto sul dorso della mano, poi diluitela fino a che non otterrete la sfumatura desiderata; a questo punto potrete stenderlo sul viso.

Fondotinta sbagliato, come correggere il colore

Come schiarire o scurire il fondotinta con prodotti appositi

Oltre a tutti i metodi che abbiamo visto, ci sono prodotti appositi che ci consentono di modificare la tonalità del nostro fondotinta in un solo gesto. Sono molto indicati non solo in caso di fondotinta sbagliato, ma anche per chi ha la pelle molto chiara o molto scura e fatica a trovare la sfumatura adatta per la propria carnagione. Si tratta di gocce disponibili sia in versione darkening sia in versione lightening. Hanno un’alta concentrazione di pigmenti che consente di usarne una quantità davvero minima per ottenere l’effetto desiderato!

Offerta
3INA MAKEUP - Vegan - Cruelty Free - The Custom Drops 560 - Dark Brown - Foundation Drops Mixer to match Make-up Skin Tone - Long-lasting Formula - Mattifying Effect - Oil-free - Matte finish
  • PERSONALIZZA IL COLORE DELLA TUA BASE - Le gocce di fondotinta ti consentono di creare infinite...
  • CREA UNA TONALITÀ DI COLORE UNICA - Queste gocce altamente concentrate con micro particelle di...
  • RISPARMIA E TRASFORMA LA TUA COLLEZIONE - Non dovrai più acquistare più tonalità di fondotinta....

E se avete un fondotinta sottotono sbagliato? In questo caso il discorso è più complicato e con meno garanzie di successo, ma ci sono dei prodotti simili che consentono di variare il colore del sottotono. Non vi resta che provare!

Conoscete altri trucchi per correggere il colore di un fondotinta sbagliato? Fatecelo sapere sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv 💄

Potrebbe piacerti