Tutto quello che c’è da sapere sul GRILLZ, il gioiello per i denti

Il grillz è un originale gioiello per i denti che impreziosisce il sorriso e lo fa brillare più che mai. Di cosa si tratta esattamente e a cosa fare attenzione? Scopriamolo insieme!

A tutte noi o quasi piacciono i gioielli e più sono originali, più li amiamo. Ad alcuni, però, orecchini, braccialetti e collane non bastano più e vogliono sperimentare con decorazioni per il corpo sempre nuove. È il caso, ad esempio, del microdermal piercing o dei vari piercing al naso o addirittura sulla lingua. E cosa ne dite del grillz? Si tratta di un particolarissimo gioiello per i denti. L’idea vi attira? Scopriamo tutto quello che c’è da sapere!

Grillz denti, di cosa si tratta?

I grillz sono gioielli per i denti capaci di dare al nostro sorriso un aspetto davvero unico, che difficilmente passerà inosservato. Si tratta di mascherine rimovibili che vengono posizionate sui denti, solitamente quelli anteriori. In genere si tratta di grillz denti oro oppure di grillz argento o di platino, spesso impreziositi da pietre preziose e decorazioni particolari. Data la loro particolarità, spesso queste decorazioni sono realizzate su misura per la propria dentatura per avere un gioiello unico e personalizzato e per minimizzare eventuali problemi ai denti. Ci sono poi altre tipologie di gioielli dentali, che prevedono ad esempio l’applicazione di pietre preziose o addirittura di diamanti sui denti, solitamente su quelli superiori. Si può applicare una sola pietra o un solo elemento decorativo oppure creare una piccola composizione che coinvolga uno o più denti per dare carattere e unicità al proprio sorriso.

Grillz denti
Foto Instagram @iamdoppy
Grillz denti
Foto Instagram @mou.thie
Grillz denti
Foto Instagram @glitter4breakfast_ishine
Grillz denti
Foto Instagram @londongrillz
Grillz denti
Foto Instagram @angel.bitez_
Grillz denti
Foto Instagram @luxegrillz
Grillz denti
Foto Instagram @yungmetalsyndicate
Grillz denti
Foto Instagram @bimbo.bling
Grillz denti
Foto Instagram @spicygemz
Grillz denti
Foto Instagram @sweetpeachgems
Grillz denti
Foto Instagram @mystictoothgems
Grillz denti
Foto Instagram @lixie.gems
Grillz denti
Foto Instagram @powerbodyart
Grillz denti
Foto Instagram @playboyprincess2001
Grillz denti
Foto Instagram @perlas.gems
Grillz denti
Foto Instagram @roffagems
Grillz denti
Foto Instagram @shadestattoos
Grillz denti
Foto Instagram @boss_tycoon_
Grillz denti
Foto Instagram @_medusa_bodypiercing
Grillz denti
Foto Instagram @lvsjeweller
Grillz denti
Foto Instagram @sweetpeachgems
Grillz denti
Foto Instagram @gemstoslay

La storia del grillz

Questa tendenza non ha origini lontanissime nel tempo: pare infatti che cominciò ad affermarsi negli anni Novanta negli Stati Uniti nell’ambito del cosiddetto gangsta rap, i cui esponenti volevano ostentare la propria ricchezza anche tramite queste particolari decorazioni, ovviamente in oro. Verso il 2005 questa moda cominciò a diffondersi tra i rapper del sud degli Stati Uniti, che provenivano in genere dalle classi più povere della società e dimostravano anche in questo modo il loro successo. La tendenza ha a tratti ispirato anche il mondo della moda e dello spettacolo: Riccardo Tisci, direttore creativo di Givency, nel 2005 usò il grillz nelle sue sfilate mentre qualche anno dopo, nel 2013, lo fece indossare a Kim Kardashian per un reportage fotografico.

Leggi anche

Tutto quello che c’è da sapere sul PIERCING ALL’OMBELICO

Le star che hanno indossato il grillz

Questo particolare gioiello per i denti ha conquistato anche numerose star, che hanno provato ad indossarlo. Tra le star che hanno indossato il grillz oppure le gemme per i denti ci sono ad esempio Hailey Bieber, Madonna, Kim Kardashian, Beyoncè, Lady Gaga, Cara Delevingne e Katy Perry, solo per citarne alcuni.

Star con grillz denti
Foto Instagram @haileybieber
Star con grillz denti
Foto Instagram @beyonce

 

Leggi anche

Tutto quello che c’è da sapere sul PIERCING LINGUA | Verità e falsi miti

Ci sono controindicazioni?

Prima di cedere alla tentazione del grillz, è bene sapere che molti dentisti sono convinti che questo tipo di gioiello possa danneggiare i nostri denti oppure provocare altri problemi al cavo orale. Per prima cosa, è chiaro che il grillz non sia un apparecchio medicale, ma in ogni caso dovrebbe essere applicato da un dentista proprio per evitare di avere problemi, proprio come le gemme per i denti.
Anche in questo modo, però, il contatto e lo sfregamento del gioiello su denti e gengive può causare irritazioni, graffi o abrasioni alle gengive e usura dello smalto. In alcuni casi si può verificare persino la rottura del dente. Dentisti ed esperti consigliano in ogni caso di scegliere un grillz rimovibile e non fisso, in modo da rendere più agevole l’igiene orale e limitare la possibilità di danni. Mentre si indossa il grillz rimovibile sarebbe meglio evitare di mangiare e di bere in modo che non si accumuli sporcizia tra denti e grillz oppure, se proprio non si può farne a meno, di eseguire una accurata spazzolatura dei denti dopo ogni pasto con uno spazzolino dalle setole morbide, che non irriti ulteriormente le gengive. L’igiene orale può poi essere completata dall’uso di un collutorio per evitare la formazione della placca batterica dove lo spazzolino non riesce ad arrivare. Prima di fare sport o attività fisica, inoltre, bisognerà sempre ricordarsi si rimuovere il grillz per evitare traumi ai denti; si consigliano infine visite più frequenti dal dentista per tenere monitorata la situazione e prevenire problemi a denti e gengive.

Il grillz denti o le gemme dentali vi piacciono? Li indossereste? Fatecelo sapere sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv 💄

Potrebbe piacerti