TRATTAMENTO ALLA CHERATINA PER CAPELLI | Tutto quello che devi sapere

Chi non vorrebbe una chioma lucente e in perfetto ordine per mesi senza bisogno di andare dal parrucchiere? I vostri sogni potrebbero trasformarsi in realtà grazie ai trattamenti alla cheratina.

Avere capelli lisci, forti, privi di doppie punte e senza quel fastidioso effetto crespo che è ben noto alla maggior parte di noi molto spesso è un sogno: si ottiene questo risultato solo dopo una intensa seduta dal parrucchiere e non dura che qualche ora. Ma le cose possono cambiare: avete mai sentito parlare dei trattamenti alla cheratina per capelli? Promettono proprio questo: chiome luminose, sane e ultra lisce. Come per tutte le cose, però, se ne è un po’ abusato, a discapito della chiarezza, quindi cerchiamo di capire di cosa si tratta, quali sono le tipologie di trattamento alla cheratina e cosa c’è da sapere in proposito.

Cos’è la cheratina

Partiamo proprio dalle basi: cos’è la cheratina? Si tratta di una sostanza naturalmente presente nei nostri capelli, ma anche nelle unghie e nella pelle, in grado di rendere i capelli forti, elastici, morbidi e vitali, ma anche resistenti ad agenti fisici e chimici. Il tasto dolente, però, è che la concentrazione di cheratina nei capelli tende a diminuire sia a causa dell’età sia a causa dello stress e dell’aggressione di agenti esterni.

A cosa servono quindi i trattamenti alla cheratina?

Quando i capelli sono particolarmente rovinati si può ricorrere ad un trattamento ristrutturante alla cheratina, che contribuisca a fortificarli, a ripristinare le parti danneggiate e a renderli più forti e meno soggetti all’azione degli agenti esterni e alle variazioni di temperatura. La cheratina agisce direttamente sulla struttura del capello, apportando preziose sostanze nutrienti ma senza modificarne la forma. Il trattamento, se effettuato con prodotti sicuri e certificati, non ha controindicazioni.

Per chi sono consigliati?

I trattamenti alla cheratina sono adatti a qualsiasi tipo di capello, anche a quelli che non presentano particolari problemi. Sono però consigliati per chi ha capelli deboli e sfibrati, a chi ricorre spesso a decolorazioni e trattamenti aggressivi, ma anche a chi ha capelli fini a cui donare un po’ di volume, a chi ha capelli lunghi un po’ sfibrati oppure a chi vuole un liscio perfetto. È adatto anche per chi ha i capelli ricci e desidera una chioma lucente e ben definita, senza effetto crespo.


Leggi anche:

CURLY GIRL METHOD | Che cos’è? Tutto quello che c’è da sapere prima di iniziare


I diversi tipi di trattamento alla cheratina: ristrutturante e lisciante

È importante conoscere la distinzione tra queste due tipologie di trattamento alla cheratina, in modo da arrivare nel nostro salone di bellezza preferito già con le idee chiare, anche se il consiglio di un esperto è comunque prezioso e da tenere in considerazione. Diffidate però di chi vi propone trattamenti liscianti con prodotti che contengono formaldeide: si tratta di un prodotto nocivo per la salute che proprio per questo motivo ormai è (o dovrebbe essere) in disuso.

Il trattamento alla cheratina ristrutturante

Questo trattamento idrata e rinforza i capelli sfibrati, formando una “pellicola” protettiva sul capello che lo protegge da agenti esterni e sbalzi di temperatura. Il trattamento non ha controindicazioni, non è dannoso e i suoi risultato durano per mesi. Prima del trattamento il parrucchiere laverà i vostri capelli con uno shampoo chelante, che eliminerà ogni residuo di tinture e prodotti con siliconi che potrebbero inficiare l’efficacia del trattamento, poi applicherà un prodotto per ripristinare il pH ottimale e infine l’impacco alla cheratina, che sarà lasciato in posa per circa un quarto d’ora con una cuffia oppure sotto ad una lampada a bassa temperatura. Trascorso questo tempo, i capelli verranno sciacquati e il parrucchiere, come ultimo passaggio, applicherà una maschera ristrutturante in modo da fissare il trattamento.

Entra a far parte della community di Trucchi.tv
Iscriviti subito al gruppo privato su Facebook!

Il trattamento alla cheratina lisciante

Questo tipo di trattamento per capelli, chiamato anche “brasiliano”, è ideale per chi vuole una chioma perfettamente liscia e senza effetto crespo. Basta un solo trattamento per avere capelli morbidi e lucenti per mesi, anche tre o quattro, senza particolari cure e senza temere l’umidità. Si svolge così: il parrucchiere laverà e asciugherà i capelli per poi applicare il prodotto alla cheratina, che può essere aiutato a penetrare meglio nel capelli con un passaggio di piastra calda alla cheratina. L’aspetto del capello risulta immediatamente migliore perchè la cheratina produce uno strato protettivo di proteine che leviga e nutre le cuticole.
Non ci sono controindicazioni, ma prima del trattamento controllate bene il prodotto che verrà utilizzato: spesso i capelli venivano lisciati con prodotti a base di formaldeide, pericolosa sia per chi riceve il trattamento sia per chi lo effettua.

trattamento alla cheratina per capelli

Come curare i capelli dopo un trattamento alla cheratina?

I trattamenti alla cheratina hanno una durata di diversi mesi, ma si può mantenerne gli effetti più a lungo se si curano anche a casa con prodotti appositi ed evitando di stressarli con l’uso intenso di piastre e phon. È quindi indicato l’uso di prodotti che contengono cheratina, come shampoo e maschere apposite, che manterranno i capelli forti e lucenti.

Quanto dura il trattamento e quanto costa

La durata del trattamento, come abbiamo visto, varia in base a diversi fattori e va in genere dai 2 ai 6 mesi. Anche il costo è soggetto a diverse variabili: il salone di parrucchiere scelto, i prodotti usati, la lunghezza dei capelli. In genere si può andare dai 100 ai 400 euro.

Trattamenti alla cheratina fai da te

Ci sono in commercio anche alcuni kit per un trattamento alla cheratina fai da te, per capelli perfetti come dal parrucchiere o quasi. Certo, il risultato non sarà identico e non durerà altrettanto a lungo, ma potrebbero essere una buona alternativa.

Trattamento alla cheratina senza formaldeide di Kativa
Si tratta di un kit di lisciatura alla cheratina adatto a qualsiasi tipo di capello, per un risultato che durerà anche 10 settimane. In questo prodotto la cheratina è combinata con l’olio di argan, che nutre il capello e lascia la chioma morbida e lucente. Il kit comprende uno shampoo pre-trattamento, un trattamento alla cheratina e un condizionante post-trattamento.

kativa trattamento cheratina

K-Cheratina di Capello Point
Questo è un kit di alta qualità composto da quattro prodotti: uno shampoo pre-trattamento che pulisce profondamente il capello prima del trattamento, un siero ricostruttore a base di cheratina che dà corpo e forza ai capelli, una maschera alla cheratina che garantisce un effetto lisciante e che lascia i capelli morbidi, setosi e lucenti e infine una cheratina liquida con l’aggiunta di olio di argan che ripara e lucida anche i capelli più danneggiati, formando una barriera protettiva.

k-cheratina

Alfaparf Keratin Therapy, trattamento alla cheratina senza formaldeide
Alfaparf propone un kit trattamento alla cheratina senza formaldeide che promette risultati duraturi. Comprende uno shampoo che funziona anche come pre-trattamento e un fluido lisciante in mousse che rende facile l’applicazione sui capelli dopo il quale andranno effettuate tutte le operazioni liscianti. In caso di capelli molto danneggiati, prima del brushing si può applicare con le mani la crema districante che rende più semplice l’operazione e protegge i capelli.Infine si applica una maschera di riparazione per i capelli.

alfaparf keratin therapy

Avete deciso qual è il trattamento alla cheratina che fa per voi? Siete pronte ad avere capelli lisci, lucenti e soprattutto sani per mesi, senza bisogno di andare continuamente dal parrucchiere? Fateci sapere come è andata!

Redazione Trucch.tv💄