Come Togliere lo SMALTO SEMIPERMANENTE a casa

Le unghie con lo smalto semipermanente sono diventate una vera e propria comodità e si possono fare anche a casa. Ma come si fa a rimuovere lo smalto semipermanente?

Come togliere lo smalto semipermanente a casa è stata  la seconda domanda che mi sono posta da quando ho iniziato a farmi il semipermanente a casa. Negli ultimi mesi mi sono resa conto che le unghie con lo smalto semipermanente sono diventate un “mai più senza” perché mi permettono di avere le mani curate e in ordine per settimane senza pensarci più.

Quindi, come avevo imparato a farmi il semipermanente mani a casa autonomamante, perfezionando di volta in volta la procedura per un applicazione sempre migliore con il mio kit semipermanente, ho dovuto giustamente trovare il metodo migliore per togliere lo smalto semipermanente a casa.

Come togliere il semipermanente è stato per qualche mese un problema, dato che documentandomi spesso si consigliava l’utilizzo della lima o della fresa. Questi però sono metodi che possono risultare molto dannosi per le nostre unghie se praticati da persone inesperte o comunque da persone come la sottoscritta a cui piace e rilassa farsi il semipermanente a casa ma che non sono onicotecniche professioniste. Per togliere lo smalto semipermanente da sole con la lima o con la fresa biosgna padroneggiare bene l’utilizzo di questi due strumenti perché l rischio è quello di eliminare anche parte dell’unghia e accorgersene quando ormai è troppo tardi.

Come togliere lo smalto semipermanente a casa?

Dopo aver sperimentato alcuni metodi per togliere il semipermanente a casa posso dire che l’utilizzo del solvente per il semipermanente da lasciare in posa sull’unghia è sicuramente il metodo più veloce, pratico e senza rischio di rovinare l’unghia.

Nel video seguente ti mostro il tutorial per togliere lo smalto semipermamente a casa step by step. Ti saranno sufficienti 15 minuti e questi prodotti che puoi trovare facimente online:

PRODOTTI PER TOGLIERE IL SEMIPERMANENTE A CASA:

Il procedimento è molto semiplice, ti basterà bagnare un batuffolo di cotone con del solvente, posizionarlo sull’unghia, fissarlo avvolgendo della carta stagnola e infine bloccare ulteriormente il tutto con le clip.

Un prodotto che mi ha rivoluzionato totalmente il processo per togliere lo smalto semipermanente a casa sono state proprio le clip, un accessorio veramente utile che permette all’impacco con il solvente di non muoversi ma di rimanere fisso sull’unghia e quindi poter sciogliere lo smalto semipermanente.

Una volta lasciato il solvente in posa per 15 minuti, lo smalto semipermanente si sarà molto ammorbidito se non addirittura staccato dall’unghia. A questo punto con un raschietto trangolare potrai eliminare tutto lo smalto ma, se ti risulta ancora troppo duro, ti consiglio di riposizionare nuovamente il batuffolo di cotone imbevuto di solvente senza forzare toppo con il raschietto.

Mylee Raschietto per unghie - Accessorio per manicure professionale in acciaio inossidabile, Rimuove facilmente e delicatamente qualsiasi tipo di smalto - Per uso domestico o professionale
  • RIMOZIONE SEMPLICE – Vuoi cambiare il colore delle tue unghie. Rimuovi lo smalto gel facilmente...
  • PREPARAZIONE PERFETTA – Non puoi ottenere la perfetta manicure senza la perfetta preparazione. Per...
  • RISPARMIA TEMPO – Rimuovere lo smalto gel è una seccatura? Se utilizzato insieme a Mylee Magic...

In questo modo togliere lo smalto semipermanente sarà solo una questione di minuti

Vicky♥️