Aspiratore Nasale NOSIBOO PRO e NOSIBOO ECO | Quale scegliere?

I lavaggi nasali sono importanti per liberare il naso da muco, catarro e sostanze irritanti, migliorando il respiro e il riposo.

La pulizia del nasino dei bimbi è molto importante e dopo la nascita di Sebastian sono stata di nuovo catapultata nel magico mondo dei lavaggi nasali. Questa volta oltre al classico aspiratore nasale manuale, ho avuto il piacere di poter provare anche l’aspiratore nasale elettrico Nosiboo Pro, un dispositivo all’avanguardia che mi sarebbe tanto piaciuto conoscere già con il mio primo figlio Riccardo che oggi ha sei anni.

L’obiettivo degli aspiaratori nasali Nosiboo è quello di pulire il nasino dei più piccoli che ancora non sono capaci di soffiarsi bene il naso autonomamente e regalare loro un’azione di sollievo immediato. I lavaggi nasali sono importanti sia per migliorare la respirazione ma anche per liberare le cavità nasali dal muco che ostacola la funzione delle ciglia presenti nelle cavità delle prime vie aeree. Queste sono una sorta di “bastoncini” che si muovono dall’alto verso il basso e che normalmente hanno la funzione di eliminare le normali secrezioni prodotte dal nostro corpo. Quando un problema, come un virus o un raffreddore, rende meno efficace e più lenta l’azione delle ciglia è fondamentale un aiuto che permetta di ripristinare il loro corretto funzionamento e dare quindi sollievo al bambino.

Proprio per questo motivo uno step fondamentale della nostra routine quotidiana con il piccolo Sebastian, com’era stato anche con il suo fratellone Riccardo, è quello della pulizia del naso che ripeto più o meno frequentemente durante la giornata in base alle necessità. Ci sono periodi in cui il nasino di Sebastian è più tappato e colante e quindi procedo con lavaggi nasali più frequenti durante la giornata per liberarlo dal fastidio di non riuscire a respirare bene e dargli così sollievo. E poi ci sono altri periodi in cui è sufficiente una sola pulizia nasale dopo il bagnetto proprio per eliminare eventuali residui di muco o croste e liberare quindi il naso migliorando la respirazione e quindi anche il riposo notturno.

Da quando sono diventata mamma ho scoperto quanto sia fondamentale mantenere il nasino pulito con i lavaggi nasali, perché banalmente i bimbi piccoli non sono capaci di soffiarsi naso da sè e questo alimenta poi una serie di situazioni spiacevoli e fastidiose che possono anche aggravarsi se non si effettua una buona pulizia del naso.

Per la pulizia del nasino del mio bambino, sto usando l’aspiratore nasale elettrico Nosiboo Pro che è facilissimo da usare e ancora più efficace perché aspira il muco dal nasino in pochi secondi senza agitare il mio Sebi. Nosiboo Pro è un aspiratore nasale elettrico per bambini che si può utilizzare sin da neonati fino all’età pre scolare, infatti mi è capitato di usarlo anche con Riccardo quando era raffreddato e non riusciva ad eliminare tutto il muco.

Nosiboo Pro lo trovi in vendita su Amazon (139€) in tre colorazioni differenti, azzurro, verde e rosa. Noi lo abbiamo scelto azzurro e anche esteticamente è veramente carino grazie al suo design curato. Sebastian pensa sia uno dei suoi giochi e questo contribuisce ad associarlo a qualcosa di bello. L’esperienza quindi è più rilassata e tranquilla, e questo lo puoi vedere anche all’interno del video che ho pubblicato sul mio canale YouTube con la nostra Night Routine Familiare aggiornata, dove utilizzo Nosiboo Pro per aspirare il muco dal nasino di Sebastian.

Come si usa l’aspiratore nasale elettrico Nosiboo Pro?

Devo dire che l’utilizzo è davvero pratico e veloce, all’interno della scatola trovi il dispositivo principale che sembra un tenero orsetto, il tubo flessibile, il beccuccio Colibrì brevettato, un beccuccio anatomico di ricambio e il cavo di alimentazione. Una volta unito il cavo flessibile al dispositivo principale da un estremità e attaccato il beccuccio Colibrì all’altra estremità, si attacca il cavo dell’elimentazione, si sceglie la potenza deisderata e siam pronti a liberare il nasino. Il dispositivo nella parte superiore ha una manopolina dalla duplice funzione, di regolazione della potenza di aspirazione se la si gira, mentre se la si schiaccia permette di accendere il dispositivo.

La potenza va regolata in base all’età del bambino e alla consistenza della secrezione:

  • Valore minimo per i neonati
  • Valore medio per i lattanti
  • Valore massimo per i bambini in età prescolare 3|6 anni

Inoltre se la secrezione è più fluida le istruzioni consigliano di impostare la potenza verso i valori minimi, mentre se è più densa è suggeriscono di impostare una graduzione più alta.

Utilizzare Nosiboo Pro è davvero facilissimo e soprattutto efficace perché aspira tutto in pochi secondi liberando il nasino. Una volta terminata la procedura di pulizia nasale con l’aspiratore nasale elettrico, si stacca il beccuccio Colibì e lo si lava con acqua corrente, un goccio di detersivo e lo si lascia asciugare all’aria. Il tubo flessibile invece non è necessario lavarlo perché rimane sempre pulito, grazie al beccuccio Colibrì brevettato per non far passare il muco al suo interno.

Oltre all’aspiratore nasale elettrico Nosiboo, a casa ho sempre anche l’aspiratore nasale manuale Nosiboo Eco, più piccolo nelle dimensioni e quindi più pratico e silenzioso per tutte quelle situazioni in cui è fondamentale aspirare il naso senza fare il minimo rumore.

Come si usa l’aspiratore nasale manuale Nosiboo Eco?

Nosiboo Eco è l’aspiratore nasale manuale dotato sempre di beccuccio Colibrì brevettato che permette di aspirare il naso del bambino anche quando sta dormendo essendo un dispositivo maneggevole e silenzioso. Si tratta di un aspiratore nasale manuale e quindi utilizza la potenza dei nostri polmoni che risucchiano via tutto il muco presente nel nasino. Il muco poi rimane intrappolato all’interno del beccuccio Colibrì, quindi non c’è il rischio di risucchiare le secrezioni dei nostri cuccioli…

Il processo di pulizia del beccuccio è lo stesso di Nosiboo Pro, ed è quindi facile e veloce, cosa che permette di ridurre al minimo lo stress in caso di notti in cui fosse richiesto più di un lavaggio.

Aspiratore Nasale NOSIBOO PRO e NOSIBOO ECO | Quale scegliere?

La risposta a questa domanda è piuttosto semplice, dato che l’aspiratore nasale elettrico Nosiboo Pro e l’aspiratore nasale manuale Nosiboo Eco sono in realtà complementari, e in caso di necessità potrebbe capitare di usarli entrambi all’interno della stessa giornata.

Poter dare sollievo ai nostri piccoli anche mentre dormono, senza disturbare il loro riposo, è infatti molto importante e Nosiboo Eco è un alleato perfetto per aiutare i bambini durante il riposino pomeridiano o di notte, quando il sonno è disturbato dal naso tappato. Nosiboo Pro è stata invece una bellissima scoperta che ha rivoluzionato un momento così importante e al tempo stesso a volte sottovalutato come quello del lavaggio nasale.

Sono veramente felice e soddisfatta di aver scoperto questa accoppiata di prodotti perché mi hanno aiutato a rendere quella del lavaggio del nasino un’esperienza piacevole e ancora di più adesso che Sebastian ha iniziato a dormire in camera con Riccardo mi tranquillizza molto sapere che ha sempre il naso libero e che può riposare al meglio.

Vicky❤️