Home Lifestyle Video Vlog Cambio vita alle Canarie – Prendere la Residenza a Gran...

Prosegue il nostro trasferimento alle Canarie, e il passo naturale dopo aver trovato casa è stato quello di chiedere la residenza a Las Palmas e confrontarci ancora una volta con la burocrazia dell’isola.

Anche in questo caso non tutto è andato liscio come avremmo sperato, e in questo vlog vi raccontiamo di una giornata in cui fondamentalmente non siamo riusciti a concludere nulla e che ha visto il fallimento di tutti i piani fatti la sera prima. Abituati alla burocrazia in Italia non siamo di certo spaventati dalle trafile negli uffici a Las Palmas, ma quando si è in un paese nuovo il rischio di confondersi è fare qualche errore è sempre presente.

Ovviamente non ci siamo persi d’animo e ci abbiamo riprovato immediatamente, questa volta con risultati migliori. Come potrete vedere innanzitutto la sala di attesa dell’ufficio per gli stranieri è all’aperto e rende sicuramente più gradevole aspettare il proprio turno, soprattutto quando si è con un bambino.

Richiedere e ottenere la residenza alle Canarie non è però così semplice come si può immaginare prima di partire dato che, nonostante le Canarie siano territorio spagnolo e quindi dell’Unione Europea, non basta trovare una casa in affitto ma è necessario dimostrare di avere una fonte di reddito. E’ quindi piuttosto semplice per tutti i pensionati che si trasferiscono alle Canarie, e che arrivano in molti dall’Italia per beneficiare del regime fiscale agevolato, e per chi decide di aprire una società, ma non è così semplice per chi viene a Las Palmas o in una delle altre isole cercando un lavoro.

Questo soprattutto perché trovare lavoro alle Canarie non è un’impresa semplice, anzi. Il costo della vita relativamente basso rispetto all’Italia è ovviamente una conseguenza diretta del tasso di disoccupazione piuttosto elevato e della difficoltà di trovare un impiego per chi non sia del posto o non abbia padronanza di diverse lingue (fondamentali inglese e tedesco) per poter lavorare in qualche struttura turistica.

E proprio questa diffidenza verso gli stranieri ha fatto in modo che la nostra spedizione per ottenere la residenza sia stata un successo solo a metà, dato che non avevamo proprio tutti i documenti richiesti…

GUARDA QUI TUTTI I NOSTRI VLOG CAMBIO VITA ALLE CANARIE

Vicky❤️

LINKS SPONSORIZZATI
1 reply to this post

Leave a Reply