9 benefici della SAUNA da non sottovalutare

La sauna è un momento di grande benessere e relax, ma dona anche alcuni benefici da non sottovalutare: scopriamoli tutti! Fare la sauna sarà ancora più piacevole...

Non c’è nulla di meglio che prendersi del tempo per sé stessi, per rilassarsi e prendersi cura del proprio corpo. Perché non farlo con la sauna finlandese? Si tratta di un rituale antico che viene dai Paesi del grande freddo, ma che ormai è diffuso e apprezzato anche da noi. La sauna ha davvero tanti benefici da non sottovalutare, sia a livello fisico che sul piano psicologico. Vediamo cosa c’è da sapere!

Sauna finlandese o bagno turco?

A volte questi due trattamenti, accomunati dall’uso di calore intenso, possono essere confusi. In realtà si tratta di due cose diverse: la sauna è secca e il bagno turco è umido. Più nel dettaglio, il bagno turco deriva dalla tradizione dei Paesi orientali e prevede l’uso di vapore e di un’umidità del 90% circa. La sauna finlandese, invece, si avvale del calore sprigionato da una stufa su cui sono posizionate delle pietre laviche: il calore sprigionato è molto più intenso e può arrivare a toccare i 90 gradi. Grazie all’intensa sudorazione, però, la temperatura corporea rimane praticamente invariata.

Come fare la sauna?

Prima di fare una sauna (o un bagno turco) sarebbe bene non bere alcolici e non fare pasti pesanti, ma non è l’ideale nemmeno entrare in sauna digiuni. La cosa migliore sarebbe quella di fare un pasto leggero e di bere tanta acqua naturale a temperatura ambiente oppure te o tisane non zuccherate. Entrate nella sauna asciutti, senza indumenti che possano impedire la sudorazione o gioielli che possano scaldarsi eccessivamente e scottare la pelle. Il tempo minimo di permanenza per sfruttare tutti i benefici della sauna è di 8 minuti, poi potete concedervi una doccia fredda e un quarto d’ora di relax, meglio se avvolti in una coperta di lana per completare la sudorazione. Ma quali sono i benefici della sauna?

9 benefici della sauna da non sottovalutare

Leggi anche

I benefici dei BAGNI DI FIENO per il nostro benessere

1 – La sauna depura l’organismo

Attraverso la sudorazione, la sauna depura l’organismo, aiutandolo a espellere tossine e liquidi in eccesso. Sudando si eliminano anche le particelle di metalli pesanti che possiamo aver accumulato nel nostro organismo.

2 – Stimola il sistema immunitario e giova alle vie respiratorie

Le alte temperature tipiche della sauna finlandese aiutano a stimolare il sistema immunitario e ad eliminare i batteri responsabili delle infezioni, aiutando così a prevenire influenze, tonsilliti, raffreddori, riniti e sinusiti. Pare che inoltre riesca a migliorare la risposta del corpo e delle vie respiratorie alle infezioni e ai raffreddori da fieno. Non solo: l’aria calda ha un effetto lenitivo sui bronchi e favoisce la secrezione del muco, quindi fa bene anche a chi soffre di bronchiti croniche. La sauna è consigliata anche per alcune forme di asma perchè rilassa i muscoli coinvolti nella respirazione, ma prima di sottoporvisi è meglio chiedere consiglio al proprio medico.

3 – A cosa serve la sauna: aiuta a rilassare la muscolatura

Tra i benefici della sauna finlandese c’è anche quello di rilassare profondamente la muscolatura, in particolar modo dopo un allenamento intenso: ne possono quindi beneficiare anche gli sportivi. La sauna dopo un allenamento, inoltre, aiuta a smaltire l’acido lattico e allevia il fastidio dei piccoli strappi delle fibre muscolari.

Leggi anche

Alla scoperta dei benefici del MASSAGGIO TUINA

4 – La sauna “allena” il cuore

Le elevate temperature della sauna creano uno shock nel nostro organismo. Per mantenere in uno stato ottimale tutto gli organi interni, il cuore pompa il sangue più velocemente, arrivando anche a 120 battiti al minuto, circa il doppio della frequenza normale. Questo sforzo “allena” il cuore, a patto che sia in salute, aiutando a prevenire eventuali patologie cardiache.

Leggi anche

ALLENAMENTO CARDIO | Che cos’è e quali sono i benefici dell’allenamento aerobico?

5 – Migliora la circolazione sanguigna

L’alternanza tra alte temperature e docce fredde tipica della sauna finlandese favorisce anche la circolazione. Dalla vasodilatazione provocata dal calore si passa infatti ad una brusca vasocostrizione: questa situazione mantiene attivo il sistema cardiocircolatorio, aiuta a prevenire problemi legati alla circolazione e dà una grande sensazione di benessere.

9 benefici della sauna da non sottovalutare

6 – Pulisce la pelle

I benefici della sauna coinvolgono anche la pelle, che dopo appare profondamente pulita e rivitalizzata. Il calore, infatti, dilata i pori e favorisce l’eliminazione di tossine, cellule morte e impurità. La cute, poi, risulta più elastica, idratata e resistente nei confronti degli agenti atmosferici. Chi soffre di acne, brufoli e punti neri vedrà la situazione migliorare dopo la sauna.

Leggi anche

La perfetta skincare per prendersi cura della pelle acneica

7 – Rallenta l’invecchiamento

Il calore della sauna aiuta a contrastare anche l’azione dei radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento della pelle e dell’organismo in generale, compresi muscoli e articolazioni.

8 – Aiuta a eliminare lo stress

Tra i benefici della sauna c’è anche un profondo senso di benessere e di relax che proviamo a fine seduta. La sudorazione intensa e il calore aiutano a eliminare le tossine, ad alleviare le contratture muscolari e a rilassare l’organismo, aiutandoci a lasciarci alle spalle stress e ansia. Un altro effetto positivo è la tendenza a dormire meglio, cosa che ci aiuterà a sentirci più energici e positivi durante il giorno.

Leggi anche

BENDE ANTICELLULITE | Cosa sono e quali sono le migliori del momento

9 – La sauna fa dimagrire?

Dopo una sauna potreste riscontrare una diminuzione del peso corporeo che a volte arriva persino ad un paio di chili; si tratta però di una perdita di liquidi, che devono essere reintegrati al più presto. La sauna, però, ha l’effetto di una moderata attività fisica sul nostro organismo e l’aumento del battito cardiaco ci aiuta a bruciare una maggiore quantità di calorie.

Ci sono controindicazioni?

Abbiamo visto i tanti benefici della sauna, ma questo non vuol dire che sia adatta proprio a tutti. Si tratta di un trattamento intenso, a cui si dovrebbero sottoporre solo persone in buona salute, soprattutto dal punto di vista cardiocircolatorio. È inoltre sconsigliata a chi soffre di pressione troppo alta o troppo bassa, alle persone epilettiche, alle donne in dolce attesa, a chi ha in corso infezioni cutanee, stati febbrili, infiammazioni locali o generali e varici.[ 1 ]

Avete già sperimentato sulla vostra pelle tutti i benefici della sauna finlandese? Fatecelo sapere sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv 💄

NOTE


1. Humanitas, La sauna fa bene, ma non a tutti

Potrebbe piacerti