Tutti i benefici dell’acido ialuronico per il viso e le labbra💋

Sentiamo spesso parlare di acido ialuronico: non a caso è uno degli “ingredienti di bellezza” più amati e più utilizzati nei nostri cosmetici. Ma siamo proprio di conoscere tutti i suoi benefici?

L’acido ialuronico è uno dei principi attivi per la salute e la bellezza della pelle più amati e utilizzati: si può infatti trovare non solo in creme e sieri, ma anche nella nostra pochette per il trucco se abbiamo l’accortezza di scegliere rossetti e fondotinta con acido ialuronico, che ci rendono più belle idratando la pelle allo stesso tempo. E, in più, non dobbiamo temere reazioni avverse perché l’acido ialuronico è adatto proprio a tutti: è prodotto naturalmente dal nostro organismo e noi non dobbiamo fare altro che apportarne una dose extra alla nostra pelle. Ma come e quando usare l’acido ialuronico? Vediamo cosa sapere!

Cos’è l’acido ialuronico e a cosa serve?

L’acido ialuronico è una sostanza che viene prodotta normalmente dal nostro organismo e che possiamo quindi trovare nella pelle, negli occhi, nelle articolazioni, nelle cartilagini e nei tendini. È infatti uno dei componenti fondamentali dei tessuti connettivi, cioè di quei particolari tessuti che riempiono gli spazi liberi tra le cellule, formati da una sostanza gelatinosa in cui si trovano fibre di collagene ed elastina. La particolare struttura chimica di questa sostanza, capace di legare a sé moltissime molecole di acqua, consente all’acido ialuronico di mantenere l’idratazione e l’elasticità dei tessuti e della pelle, mentre la sua capacità di formare fitti reticoli nel derma gli consente di creare “impalcature” per mantenere il turgore del tessuto.

Tutti i benefici dell'acido ialuronico per il viso e le labbra

Cosa succede con l’avanzare dell’età?

Con il passare del tempo il nostro corpo cambia e i nostri tessuti non fanno eccezione. In particolare, il tessuto connettivo si impoverisce e la concentrazione di acido ialuronico al suo interno tende a diminuire e che quello presente perde gran parte della sua capacità di captare e trattenere le molecole di acqua. Il risultato è che la nostra pelle perde l’elasticità e la tonicità della giovinezza, permettendo il formarsi di linee di espressione e rughe. Niente paura, però: è possibile reintegrare l’acido ialuronico dando un aiuto “dall’esterno” alla nostra pelle!


Leggi anche:

La mia dose di Acido Ialuronico quotidiana


I benefici dell’acido ialuronico per la salute e la bellezza

L’acido ialuronico è un prezioso alleato per combattere l’invecchiamento cutaneo e prevenire o attenuare i segni dell’età sulla pelle. Mantiene infatti la cute giovane e idratata, dando luminosità a freschezza alla pelle e mantenendo le labbra sane e turgide. Non è utile solo per la nostra bellezza: l’acido ialuronico, infatti, contribuisce a mantenere le articolazioni sane e lubrificate e a mantenerne la mobilità.
Essendo una sostanza prodotta dal nostro organismo, non risultano particolari controindicazioni nel suo uso, nemmeno in concomitanza con l’assunzione di farmaci, anche se è sempre meglio chiedere un parere al proprio medico. È però sconsigliato durante la gravidanza e l’allattamento.

Tutti i benefici dell'acido ialuronico per il viso e le labbra

Non esiste un solo tipo di acido ialuronico

L’acido ialuronico che possiamo trovare in commercio è distinto in base al suo peso molecolare, che può essere alto, medio o basso. Cosa significa? In breve, più è alto il peso molecolare e più la molecola è grande; ne consegue una difficoltà ad agire in profondità. L’acido ialuronico ad alto peso molecolare, quindi, ha elevate proprietà idratanti ma agisce essenzialmente in superficie, creando una barriera protettiva che protegge la pelle dalle aggressioni esterne e ne evita la disidratazione.
Quello a medio e basso peso molecolare, tipico dei cosmetici di ultima generazione, penetra più in profondità e svolge un’azione antirughe più efficace. In particolare, l’acido ialuronico a basso peso molecolare arriva agli strati più profondi, stimolando la produzione di collagene.
In campo medico, invece si può distinguere tra acido ialuronico lineare e reticolato. Il primo viene in genere usato per stimolare il tessuto dermico che necessita di essere riattivato e rivitalizzato, mentre il secondo viene spesso utilizzato nell’ambito della medicina estetica come filler, per “riempire” la pelle e renderla più tonica ed elastica.

Tutti i benefici dell'acido ialuronico per il viso e le labbra

I cosmetici a base di acido ialuronico

L’acido ialuronico, proprio grazie alle sue proprietà benefiche per la nostra bellezza, viene largamente usato in creme viso antiage, sieri, creme per il contorno occhi, maschere idratanti e creme per il contorno labbra. In questi casi viene utilizzata una molecola di sintesi che imita la struttura della sostanza che è naturalmente presente nel nostro corpo, dando gli stessi benefici ed evitando fastidiosi effetti collaterali.
L’uso di prodotti skincare con acido ialuronico è indicato in linea di massima per uomini e donne tra i 25 e i 35 anni, ai quali dona idratazione e protezione dalle aggressioni esterne, oltre a prevenire e lisciare le prime rughe. Per le persone più mature l’acido ialuronico rimane un ingrediente importante per una buona beauty routine, ma da abbinare ad altri ingredienti come, ad esempio, principi attivi che stimolano la produzione di collagene ed elastina e antiossidanti che rallentano il processo di invecchiamento cutaneo.
L’effetto di creme e sieri con acido ialuronico è visibile e praticamente immediato, ma l’effetto tende a sparire altrettanto velocemente quando si sospende l’applicazione del cosmetico.


Leggi anche:

Le migliori creme con acido ialuronico per una pelle perfetta


Cosa sapere sui filler all’acido ialuronico?

Questa sostanza preziosa è spesso l’ingrediente principale di molti filler che vengono iniettati in alcuni punti del viso per appianare le rughe, aumentare il volume degli zigomi, dare turgore e definizione alle labbra e rimodellare il collo e il viso. Le iniezioni di acido ialuronico vengono fatte sottopelle con un fastidio minimo e devono essere obbligatoriamente effettuate da un medico. Questi filler sono ben tollerati dal nostro organismo, ma il rovescio della medaglia è che questa sostanza viene lentamente riassorbita e quindi il risultato tende a svanire nel tempo: in genere l’effetto dura dai 4 mesi ai 2 anni circa, in base alla zona trattata e alle caratteristiche di ognuno di noi.

Tutti i benefici dell'acido ialuronico per il viso e le labbra

I benefici dell’acido ialuronico per le labbra

Oltre ai filler viso, ci sono anche filler labbra, che consistono proprio nell’acido ialuronico iniettato in questa delicata zona del viso per correggerne gli inestetismi e ridare freschezza e volume. Il filler agisce in modo semplice: iniettandolo in alcuni punti delle labbra appiana le rughe, corregge l’abbassamento degli angoli, dona volume e rimodella il contorno. Lo svantaggio è sempre quello di una durata limitata nel tempo, che porta alla necessità di ripetere periodicamente questo trattamento.

Le differenze tra collagene e acido ialuronico

Si tratta in entrambi i casi di sostanze prodotte naturalmente dal nostro organismo; un’altra cosa che purtroppo le accomuna è quella di diminuire con il passare dell’età, portando all’esigenza di integrarle. Più nello specifico, però, il collagene è una proteina che ha il compito di tonificare e rassodare la pelle, mantenendone la compattezza. L’acido ialuronico, invece, è una molecola che aiuta la nostra pelle a trattenere l’acqua, favorendone l’idratazione e mantenendola liscia e luminosa.
Queste due sostanze sono in realtà complementari e, soprattutto per le pelli mature, dovrebbero essere abbinate nei nostri prodotti skincare per contrastare l’invecchiamento cutaneo.

Vi abbiamo convinto a provare i benefici dell’acido ialuronico? Fatecelo sapere sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv💄