SPECIALE SOLE | Cosa sono gli attivatori di abbronzatura e come si usano?

Se volete ottenere un'abbronzatura veloce e senza scottature potete puntare sugli attivatori di abbronzatura, degli alleati nella "missione tintarella". Vediamo di cosa si tratta e come usarli!

Tutte noi, con l’avvicinarsi della bella stagione, desideriamo un’abbronzatura dorata, uniforme e, soprattutto, sana. A volte si pensa di ricorrere a dei cosmetici che possano aiutarci in questo compito, cioè gli attivatori di abbronzatura, ma c’è ancora un po’ di confusione a proposito. Vediamo quindi cosa sono gli attivatori di abbronzatura, come usarli e quali sono le caratteristiche che li distinguono da acceleratori e autoabbronzanti.

Come funziona l’abbronzatura?

Per comprendere meglio come funzionano gli attivatori di abbronzatura, vediamo a grandi linee come funziona questo processo naturale. Quando esponiamo la nostra pelle al sole inneschiamo un meccanismo che porta il nostro organismo a produrre una maggiore quantità di melanina. Questa sostanza viene prodotta dei melanociti e rende la nostra pelle più scura quando ci mettiamo al sole nel tentativo di proteggerla dai danni causati dai raggi solari. Se però l’esposizione è troppo prolungata, il nostro organismo non riesce a produrne una quantità sufficiente e quindi ci si scotta. in generale, però, non è una protezione particolarmente efficace, quindi bisognerebbe sempre esporsi al sole protette da una crema solare con un buon fattore SPF.


Leggi anche:

Come funzionano le creme solari?


 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Trucchi.tv (@trucchitv)

Cosa sono gli attivatori di abbronzatura

Gli attivatori di abbronzatura sono cosmetici o integratori da assumere prima di esporsi al sole per stimolare la pelle a produrre più melanina, in modo da prepararla in anticipo al momento in cui la esporremo ai raggi del sole.
I cosmetici attivatori di abbronzatura possono innescare l’abbronzatura grazie ad alcuni ingredienti che contengono, come ad esempio i peptidi. Questi sono importanti per la salute e la bellezza della nostra pelle, ma hanno anche la caratteristica di essere sostanze biomimetiche, cioè che imitano alcuni processi biologici; in particolar modo, alcuni di loro giocano un ruolo chiave nella produzione di melanina e sono quindi in grado di stimolarne la produzione.

Offerta
Crema Attivatore Abbronzatura Intensa. NUOVA FORMULAZIONE POTENZIATA! - Abbronzante Corpo, Gambe e Viso, Stimola la Melanina. Principi Naturali: Olio di Mandorle, Burro di Karite e Acido Ialuronico
  • ✅ DESCRIZIONE - Crema attivatrice dell’abbronzatura potenziato dall’ innovativo pentapeptide...
  • ☀️ L'ATTIVATORE DI ABBRONZATURA di Fiori di Cipria è stato creato per te che non vuoi farti...
  • ❓ COME SI USA? - Applicato su viso e corpo per una settimana prima di esporti ai raggi solari,...

Integratori e alimentazione per una buona abbronzatura

Ci sono anche integratori che sono in grado di attivare l’abbronzatura. Si tratta in genere di compresse o bustine che contengono vitamina A, betacarotene, carotenoidi o rame. Il rame, infatti, è un cofattore della tirosinasi. Questo termine complicato indica in poche parole che il rame è coinvolto nei processi di produzione della melanina e favorisce quindi l’abbronzatura. Questi integratori possono essere utili, ma in molti casi una buona alimentazione può essere sufficiente. In vista di una vacanza al mare o in un Paese esotico, o semplicemente se si prevede di passare molte ore sotto il sole, si possono portare in tavola cibi ricchi di sostanze che favoriscono l’abbronzatura. La più famosa è sicuramente il betacarotene, contenuta in buona quantità in carote, pomodori e in tutta la frutta e la verdura di colore rosso o arancione. Non trascuriamo però il rame, che come abbiamo visto ha un ruolo importante. Possiamo trovarlo ad esempio nel cacao, nella arachidi, nelle noci, nell’avocado e nei molluschi.

Offerta
Perfect Skin | Acceleratore Abbronzatura | Protegge Pelle Dal Sole | Idrata Pelle | Prolunga Abbronzatura | Acne | Pelle Grassa | Integratore Betacarotene | 90 Capsule Di Origine Vegetale
  • ATTIVATORE ABBRONZANTE | Un una pelle dorata e idratata, un'abbronzatura uniforme e duratura nel...
  • BAGNO DI SOLE E INGREDIENTI NATURALI | Nella formulazione di Perfect Skin il β-carotene dall’alga...
  • TRATTAMETO EFFICACE: 1 capsula al giorno è sufficiente per preparare la pelle al sole. Per...

Attivatori o acceleratori di abbronzatura?

Su questo fronte c’è un po’ di confusione: gli attivatori sono cosmetici o integratori in grado di stimolare i processi di produzione della melanina in modo da preparare in anticipo la pelle all’esposizione al sole. Gli acceleratori si applicano sotto i raggi del sole per rendere l’abbronzatura più rapida e intensa, ma nemmeno in questo caso si è esentati dall’applicazione di una buona crema solare: il rischio è quello di scottarsi. Gli autoabbronzanti hanno una funzione ancora diversa: agiscono localmente (senza quindi influire sulla produzione di melanina): a contatto con la pelle la scuriscono, simulando l’effetto dell’abbronzatura.
Spesso si trovano in commercio prodotti con una doppia o addirittura una tripla funzione: alcuni agiscono sia come attivatori che come intensificatori dell’abbronzatura, altri aggiungono anche un effetto autoabbronzante. Un prodotto che agisca su più fronti potrebbe aiutarvi ad ottenere risultati migliori, ma ricordate che un’abbronzatura sana e senza rischi si ottiene con tempo e pazienza.

Speciale sole cosa sono gli attivatori di abbronzatura e come si usano

Quando cominciare l’assunzione?

Gli attivatori di abbronzatura da usare a livello locale si possono cominciare ad applicare un paio di settimane prima di cominciare ad esporsi al sole, in modo da mantenerla idratata e pronta a produrre melanina sotto i raggi del sole. In alcuni casi, a seconda del prodotto scelto, può anche sostituire la crema per il corpo che si usa abitualmente e si può continuare ad usare anche nel momento in cui ci si espone al sole, ma senza dimenticare di applicare anche una buona protezione solare! Un uso regolare faciliterà un’abbronzatura più uniforme, dorata e senza scottature. Ovviamente il processo non avverrà in un solo giorno di tintarella e sarà comunque necessario rispettare le indicazioni generali per un’abbronzatura sana e senza brutte sorprese, ma il risultato sarà sicuramente migliore.
Gli integratori, invece, possono essere assunti anche un mese prima della vostra vacanza, ma in questo caso sarebbe meglio chiedere il parere del proprio medico e rispettare le indicazioni riportare sull’etichetta.

Skinius - PLUSOL.IN Integratore Solare a Base di Rame ed Estratto di Pino Marittimo Antiossidante, 30 compresse da 300 mg
  • Indicato per aiutare la naturale pigmentazione della pelle
  • Privo di glutine e lattosio
  • Benefici: favorisce la pigmentazione della pelle e svolge un'azione antiossidante

Leggi anche:

Come preparare la pelle al sole per avere un’abbronzatura perfetta


Per quali fototipi sono indicati?

Tutti i fototipi possono beneficiare degli effetti degli attivatori di abbronzatura. I fototipi bassi, cioè con una pelle molto chiara e la tendenza a scottarsi facilmente, grazie agli attivatori vedranno ridursi il rischio di incappare in rossori, eritemi e scottature. Chi ha una pelle che tende ad abbronzarsi facilmente otterrà comunque un’abbronzatura più intensa. In tutti i casi, però, è necessario proteggersi con una protezione solare adeguata al proprio tipo di pelle.

Conoscevate già questi prodotti? Comincerete ad utilizzarli? Fatecelo sapere sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv💄