WOLF CUT | A chi sta bene questo taglio di capelli?

Il Wolf cut è un taglio grintoso e spettinato ad arte che ci permetterà di esprimere appieno tutta la nostra personalità. Vediamo di cosa si tratta e a chi sta bene!

Spettinati, grintosi e dal sapore rock: se avete voglia di portare i vostri capelli in questo modo, il taglio su cui puntare è il Wolf cut. Vi piace osare e desiderate saperne di più su questo taglio tanto deciso? Vediamo insieme di cosa si tratta e a chi sta bene!

Cos’è il Wolf cut

Wolf cut letteralmente significa “ taglio del lupo” perché il suo aspetto, almeno in teoria, ricorda il pelo folto, selvaggio e un po’ arruffato dei lupi. Si tratta di un taglio grintoso e dal sapore estremamente rock, che recentemente è stato portato alla ribalta da star come Miley Cyrus e Billie Eilish, che lo ha addirittura declinato in diversi colori. È un taglio di capelli medio che presenta un gioco ricco di scalature grintose e di volumi; se proprio dobbiamo trovare delle similitudini, possiamo dire che è a metà strada tra il mullet e lo shag. A questo taglio si abbina spesso una frangia sfilata o a tendina, che incornicia il viso e rende lo sguardo più intenso e intrigante, ma potete sceglierne anche una versione più “ordinata” senza frangia. Un altro punto a favore di questo taglio di capelli super cool? È davvero semplice da mantenere in ordine: vi basterà usare un po’ di spray texturizzante e passare le mani nei capelli per essere pronte per uscire di casa! Potrete così dire “basta” a tutti i prodotti pensati per tenere in ordine i capelli, lo scopo del Wolf cut è proprio quello di dare alla nostra testa un aspetto messy, lasciando i nostri capelli liberi di esprimersi.


Leggi anche:

Alla scoperta del MULLET: cos’è e a chi sta bene?


Wolf cut
Foto Instagram @billieeilish
Wolf cut
Foto Instagram @mileycyrus
Wolf cut
Foto Instagram @ursulolita
Wolf cut
Foto Instagram @iamhalsey

A chi stanno bene i Wolf cut hair?

Il Wolf cut spopolerà nella prossima stagione, ma possiamo portare davvero tutte questo taglio ribelle e spettinato? Questo hairstyle potrebbe non risultare così semplice da portare: è particolarmente adatto a chi non ha nessuna paura di osare, a tutte le età! Questo taglio di capelli, infatti, non è riservato alle giovanissime: se vi piace, sappiate che un Wolf cut, magari abbinato ad una frangia a tendina, dona un aspetto immediatamente più giovane e sbarazzino. Considerando invece la forma del viso, possiamo dire che il Wolf cut sta bene proprio a tutte, anche ai visi più geometrici e spigolosi, a patto che sia studiato da un hairstylist esperto e abituato a giocare con volumi e scalature per mettere in risalto i punti di forza del viso, rendere i lineamenti più armonici e camuffare eventuali piccoli difetti. Non ci sono nemmeno problemi legati al tipo di capigliatura: chi ha una chioma molto voluminosa può alleggerirla, mentre chi ha capelli sottili può dare volume alla chioma giocando con le scalature. E questo vale sia per i capelli lisci che per quelli ricci! Si tratta quindi di un haircut estremamente versatile e personalizzabile, che può essere “tagliato su misura” davvero per ognuna di noi.


Leggi anche:

Come capire la forma del viso? | ECCO LA GUIDA FACILE


Wolf cut capelli medio lunghi, per una chioma piena di grinta

Avete grinta da vendere e non avete paura di osare, nemmeno quando si tratta di tagli di capelli? Allora quello che potrebbe fare per voi è un Wolf cut medio lungo, con scalature interne anche molto estreme che diano il caratteristico aspetto arruffato e spettinato che tanto andava di moda negli anni Settanta del punk. Si tratta di un taglio che esprime una grande personalità e tanta voglia di cambiamento: se vi rispecchiate in questa descrizione potrebbe essere quello che fa per voi!

Wolf cut
Foto Instagram @lecercle_sg
Wolf cut
Foto Instagram @therighthairstyles
Wolf cut
Foto Instagram @broparis_
Wolf cut
Foto Instagram @skyekononovs
Wolf cut
Foto Instagram @naloonhair
Wolf cut
Foto Instagram @kiri_emmerson
Wolf cut
Foto Instagram @gaiasalonmhk
Wolf cut
Foto Instagram @itsbiscuithoney

Wolf cut corto, una versione più soft

Abbiamo visto che il punto di forza del Wolf cut è la sua versatilità, quindi non stupisce che ce ne sia anche una versione più corta, con scalature meno accentuate e dall’aspetto meno spettinato. Questo taglio è più semplice da sfoggiare e valorizzerà qualsiasi tipo di viso con giochi di scalature e volumi che daranno un aspetto molto glamour a chi deciderà di sceglierlo per la propria chioma.

Wolf cut
Foto Instagram @niinamako
Wolf cut
Foto Instagram @jonkinseyhairdressing
Wolf cut
Foto Instagram @hairbyhollygamble
Wolf cut
Foto Instagram @arkitechair
Wolf cut
Foto Instagram @fairfax.ams
Wolf cut
Foto Instagram @lottoheal
Wolf cut
Foto Instagram @gaiasalonmhk

Liscio o riccio?

Non è un problema! Il Wolf cut valorizzerà qualsiasi tipo di capello, da quello ultra liscio fino ad arrivare alle chiome mosse e ricce. Potete provarne una versione liscia e voluminosa con scalature nette e geometriche oppure una variante mossa che dia un effetto spettinato ad arte che vi donerà un’aria molto sbarazzina. Volete qualche esempio di Wolf cut riccio oppure mosso? Ecco qualche idea per ispirarvi!

Wolf cut
Foto Instagram @meeraroses
Wolf cut
Foto Instagram @iam_jeanp
Wolf cut
Foto Instagram @cait_critch

 

Wolf cut
Foto Instagram @dedekind.cut
Wolf cut
Foto Instagram @kenziifox
Wolf cut
Foto Instagram @gigi_jongw
Wolf cut
Foto Instagram @zaroslovs
Wolf cut
Foto Instagram @joeltorresstyle

Pensate che il Wolf cut possa fare per voi? Lo proverete? Fatecelo sapere sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv 💄