PROVA COSTUME NON SUPERATA? 5 TRUCCHI PER SENTIRSI MEGLIO

Perché non c'è bisogno di rinunciare a godersi le vacanze e la spiaggia...

0

Tornare in forma dopo una gravidanza non è di certo un processo veloce, ma sicuramente non è nemmeno impossibile, e se penso che dopo la mia prima gravidanza avevo da buttare giù circa una quarantina di dolci e paffuti chili, sono certa di riuscirci anche questa volta, in cui i chili di cui mi devo liberare sono nettamente di meno. Niente paura quindi se per un motivo o per un altro la prova costume non superata ti angoscia e ti crea ansia e imbarazzo, con qualche piccolo trucchetto potrai sentirti comunque a tuo agio.

Partiamo dal presupposto che in qualsiasi situazione non ti dovresti mai vergognare di sfoggiare un bel costume sia che tu ti senta in forma, sia che ti senta fuori forma come me in questo periodo. Nessuno si deve mai permettere di giudicarci, ma questo è un altro discorso che magari affronteremo insieme un’altra volta. Oggi invece che sono esattamente 32 giorni post partum, il mio corpo non è proprio pronto per affrontare una prova costume perché al di là dei chili di troppo, ho anche la tonicità di un budino. Quindi voglio condividere i miei trucchi per sentirmi meglio affrontando la prova costume, senza dover ricorrere a soluzioni estreme e stupide per dimagrire velocemente, soluzioni che alla lunga non portano a nulla di buono e salutare, ma solo ad uno scombussolamento del metabolismo.

Quali sono quindi i miei trucchi per sentirmi meglio e “superare” la prova costume?

  • La prima cosa fondamentale è la scelta del costume, devi sceglierne uno che ti faccia sentire bene, bella e soddisfatta e se non ce l’hai perchè tutti quelli nel cassetto, ti stringono da qualche parte o sono semplicemente di qualche fantasia che non ti dona, dovrai semplicemente investire in un nuovo costume. Io ad esempio non amo la mia pancia in questo periodo, perché è mollissima e se mi mettessi un qualunque bikini, mi sentirei tremendamente a disagio con me stessa. Quindi, ho acquistato tanti bei costumini interi che in verità ho sempre amato per la loro eleganza. Io con un costume da bagno intero mi sento a mio agio e quindi di conseguenza affronterò con sicurezza la spiaggia e la mia prova costume.

Leggi anche:

Perchè scegliere i costumi da bagno interi quest’estate


  • Fondamentale la scelta di un copricostume trendy preferibilmente abbinato al tuo costume o comunque neutro se lo vuoi sfruttare con tanti modelli di costumi da bagno. Dimentica però il classico pareo anni ’90 legato in vita che a mio avviso grida al mondo “mi sto coprendo le chiappe perchè non sono belle da vedere”, opta per qualcosa “vedo non vedo”. Io ad esempio adoro i copricostumi che facciano risaltare la femminilità del corpo, quindi attenzione con la scelta dei tessuti e del taglio. Tessuti leggeri trasparenti o medio trasparenti, modelli totalmente aperti davanti oppure vestitini che enfatizzano il punto vita o il tuo punto forte. Hai gambe lunghe e toniche? Opta allora per qualcosa che le metta in evidenza.
  • Mantieniti idratata bevendo almeno 3 litri di acqua, vedrai come ti sentirai meglio tu ma soprattutto la tua pelle e le tue gambe le senturai subito più leggere con meno liquidi che danno quella sensazione di gambe gonfie e pesanti.
  • Adotta un alimentazione sana ricca di cibi buoni e nutrienti ed elimina i cibi confezionati, processati ricchi di zuccheri inutili. Seguire una dieta bilanciata strutturata magari da un nutrizionista o da un dietologo ti aiuterà a raggiugere al più presto i tuoi obiettivi e mentalmente sarai più predisposta ad affronare la tua prova costume perché sarai in uno stato di “Work in Progress”. Dimenticati delle diete dimagranti miracolose a base di un solo alimento o che ti promettono risultati immediati in pochi giorni. Tutte balle, ricordatelo!
  • Non rinunciare al makeup se ti fa sentire più sicura! Ci saranno sempre delle persone che avranno da ridire se ti trucchi per andare in spiaggia o in piscina, e sai qual è la soluzione? È proprio quella di fregartene altamente, perché l’importante è che tu ti senta bene, e se per sentirti bene devi coprire le cicatrici dell’acne, quel brufolo gigante uscito proprio il giorno prima o le occhiaie marroni, allora ti truccherai per andare al mare. Scegli i prodotti giusti resistenti al caldo o waterproof se decidi di sguazzare in acqua. Io ad esempio, con un bel rossetto rosso mi sento completamente a mio agio ad andare in spiaggia, anzi, il rossetto rosso mi da proprio quella carica di autostima di cui necessito quando proprio non mi vedo. Per me è il rossetto rosso, e per te?

Leggi anche:

Il makeup con SPF per essere belle anche sotto il sole


Se non supero la prova costume di certo non mi vieto di andare al mare o in piscina, ma semplicemente mi preparo per superarla il prossimo anno e mi godo il mare con qualche accorgimento che mi faccia sentire bene con me stessa. Sia chiaro, lo facciamo per noi stesse mica per gli altri.

Vicky❤️

 

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.