Home Lifestyle Video Problemi con il Trasloco alle Canarie

Diffondi l'Amore

Quando abbiamo deciso di trasferirci alle Canarie e cambiare completamente vita eravamo ben consapevoli degli impatti che ci sarebbero stati e delle difficoltà che avremmo dovuto incontrare. Ma se dire addio agli amici e alle nostre famiglie è stato difficile e anche un po’ triste la parte più faticosa è stata sicuramente quella del trasloco vero e proprio. Preparare i sei bancali con tutte le nostre cose è stato decisamente impegnativo, così come il viaggio con otto bagagli, due gatti e nostro figlio, e anche vivere per un mese e mezzo in sistemazioni provvisorie ha richiesto un certo spirito di adattamento.

Per questo motivo non vedevamo l’ora di ricevere proprio quei bancali che abbiamo spedito ormai due mesi fa e chiudere finalmente il cerchio rientrando in possesso di tutte le nostre cose. Certo, il giorno in cui li abbiamo riempiti siamo stati aiutati dai nostri amici, che hanno reso più semplice una giornata altrimenti delirante, mentre questa volta siamo solo in due a sobbarcarci tutta la fatica. Ma la voglia di portare a termine il trasloco internazionale e mettere finalmente la parola fine sul trasferimento e sul nostro cambio di vita sono incentivi e stimoli per fare gli ultimi sforzi.

E invece…. ci hanno bidonato e per ben due volte la consegna è saltata a causa di problemi logistici quando eravamo già pronti, fisicamente e psicologicamente, all’arrivo del camion.

Ecco quindi che quella che sarebbe dovuta essere una giornata di duro lavoro si è trasformata in un giro all’insegna dello shopping per noi e per la nostra nuova casa in attesa che, finalmente, arrivi il momento tanto atteso e tanto temuto della consegna dei bancali.

Vicky❤️

LINKS SPONSORIZZATI

Leave a Reply