OLIO DI AVOCADO | Tutti i benefici per la pelle e per i capelli

Conoscete già tutti gli usi dell'olio di avocado per la bellezza? Vediamo tutte le proprietà e gli utilizzi di questo alleato della nostra pelle e dei nostri capelli!

L’avocado è un frutto conosciuto non solo per la sua polpa fresca e nutriente, ma anche per le sue virtù cosmetiche: già anticamente, infatti, era usato sotto forma di olio o di burro per prendersi cura della bellezza di pelle e capelli. Questa tradizione è giunta fino ai giorni nostri e infatti sono molti i cosmetici a base di olio di avocado; questo olio, però, può essere usato anche puro per apportare tanti benefici a pelle e capelli. Scopriamo insieme come usarlo!

Come si ricava l’olio di avocado?

Questo olio vegetale ricco di acidi grassi si ottiene dalla spremitura a freddo della polpa del frutto privata del nocciolo. Se il prodotto è di buona qualità, si presenta di un bel colore verde scuro e si contraddistingue per una consistenza viscosa e abbastanza densa. Se il prodotto viene sottoposto a raffinazione il colore da verde diventa giallo, ma il contenuto di sostanze benefiche tende ad impoverirsi.

Le proprietà dell’olio di avocado

L’olio di avocado è particolarmente ricco di sostanze benefiche. Contiene infatti acidi grassi monoinsaturi, acido linoleico, acido pantotenico, acido oleico, lecitina, vitamine A, B, C ed E, sali minerali, luteina e glutatione. Insomma, un vero e proprio concentrato di virtù! Sapevate che può essere utilizzato anche in cucina? Tra tutti gli oli è quello che ha il punto di fumo più elevato e inoltre, rispetto all’olio di oliva, ha una maggiore concentrazione di vitamina E e carotenoidi, importanti perché combattono i segni dell’invecchiamento e preservano la salute degli occhi. Non solo: contiene anche clorofilla, che ha proprietà disintossicanti, e grassi monoinsaturi che riducono i livelli di colesterolo cattivo nel sangue.

Olio di avocado, tutti i benefici per pelle e capelli

I benefici dell’olio di avocado per il viso

L’olio di avocado è particolarmente apprezzato per i benefici che può regalare alla pelle del viso. Si assorbe rapidamente e penetra in profondità, stimolando la microcircolazione e il rinnovamento cellulare. Ha veramente molti utilizzi:

  • è uno struccante al 100% naturale per il viso e per gli occhi;
  • protegge la pelle dai danni provocati dal sole, dagli agenti esterni e dai radicali liberi. Può quindi essere usato, ad esempio, in caso di scottature solari;
  • è nutriente e idratante, quindi ideale per le pelli secche, disidratate e mature. L’olio di avocado penetra in profondità nella pelle, la idrata e la rende morbida e fresca;
  • stimola il rinnovamento cutaneo e favorisce la produzione di collagene, rendendo il viso più tonico e contrastando la comparsa delle rughe;
  • può essere usato come impacco per la pelle secca: basterà applicarne uno strato abbondante sul viso e massaggiarlo delicatamente, lasciandolo poi in posa per un quarto d’ora circa prima di sciacquare;
  • chi ha la pelle grassa può applicare una maschera viso fai da te all’olio di avocado, aggiungendo anche parte della polpa del frutto. Si può lasciare il composto in posa per una mezzora circa, per poi sciacquare con un po’ di acqua tiepida: avrà un effetto riequilibrante.

Leggi anche:

OLIO STRUCCANTE | Come usarlo correttamente e i prodotti migliori che puoi provare


Come usarlo per la bellezza della pelle del corpo

L’olio di avocado può essere usato anche su tutto il corpo, non solo per un massaggio dopo la doccia, ma per molti scopi:

  • per un massaggio super nutriente o per un bagno rilassante e idratante, soprattutto se aggiungerete qualche goccia del vostro olio essenziale preferito;
  • come lozione idratante per il corpo, per rendere la pelle più elastica. Il momento migliore per applicarlo è dopo il bagno o la doccia, quando la pelle è ancora umida e con i pori dilatati per effetto del calore, quindi più ricettiva. Potete usarlo anche in caso di pelle secca, disidratata o screpolata: l’olio creerà un filtro protettivo sul corpo che tratterrà l’idratazione all’interno della pelle;
  • l’olio di avocado ha un’azione elasticizzante e rassodante, può quindi essere usato per prevenire e combattere le smagliature, anche in gravidanza. È efficace anche per rendere meno visibili piccole cicatrici;
  • per lenire la pelle dopo l’esposizione al sole, soprattutto se risulta secca, arrossata o irritata. Un delicato massaggio con questo olio darà un sollievo immediato e aiuteranno la pelle a ripararsi e rigenerarsi;
  • in caso di psoriasi. L’olio di avocado puro, infatti, ne allevia i sintomi: le scaglie risulteranno visibilmente attenuate e lenite. Si può usare anche in casi di eczemi e dermatiti.

I benefici dell’olio di avocado per i capelli

Sapevate che l’olio di avocado si può usare anche sui capelli? Grazie alle sostanze benefiche che contiene, infatti, non solo rende i capelli più luminosi e sani, ma aiuta a ridurre le doppie punte, stimola la microcircolazione e quindi la crescita dei capelli, li rinforza, aiuta a trattare la forfora e lenisce il prurito. Si può usare come impacco sui capelli asciutti, stendendolo su tutta la lunghezza dei capelli e massaggiando leggermente la cute, lasciandolo in posa per tutta la notte e lavando i capelli la mattina successiva. Si può usare da solo oppure aggiungendo qualche goccia di olio essenziale di rosmarino, di geranio o di limone.

Conoscevate già questo rimedio naturale? Comincerete ad usarlo? Fatecelo sapere sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv💄