FORMA DELLE LABBRA | Come truccarle per valorizzarle al massimo?

Il makeup ha lo scopo di mettere in risalto i nostri punti di forza e questo vale anche per la bocca: come truccarla al meglio in base alla propria forma delle labbra? Vediamo cosa c'è da sapere!

Lo scopo di ogni tipo di makeup è quello di mettere in risalto i nostri punti di forza, minimizzando le imperfezioni e cercando di armonizzare al meglio i tratti del viso. Questo significa anche, ad esempio, capire qual è la propria forma delle labbra e come valorizzarla al meglio con il trucco, se necessario ridefinendone i contorni e correggendone eventuali asimmetrie e difetti, o almeno quelli che consideriamo tali. Chi ha una bocca carnosa, infatti, spesso vorrebbe labbra più sottili, chi al contrario ha una bocca piccola vorrebbe darle più volume. In ogni caso, il trucco può essere un nostro grande alleato: vediamo come sfruttarlo al meglio in base alla forma delle labbra.

Come modificare la forma delle labbra

Il primo step è sempre quello di dotarsi dei prodotti giusti; in questo caso serviranno matite labbra dello stesso tono della nostra bocca o al massimo di una tonalità leggermente più scura e cosmetici dal finish opaco e dai colori naturali. Per ridisegnare il contorno labbra è necessario avere un po’ di manualità e di esperienza, soprattutto se le labbra sono un po’ irregolari o asimmetriche. Il consiglio è quello di esercitarsi fino a che non si raggiunge il risultato desiderato: ne varrà la pena! Mettetevi quindi davanti allo specchio con la bocca chiusa, esaminate attentamente la forma delle labbra e cominciare a disegnare fino a che non avrete ottenuto un risultato naturale, preciso e che vi soddisfi. Proseguite con un rossetto a lunga tenuta ed eventualmente con un correttore che vi aiuti a definire ulteriormente il contorno delle labbra. Anche in questo caso, attenzione al colore: il correttore non dovrà essere troppo diverso dalla tonalità della propria pelle per non creare stacchi netti.


Leggi anche:

I migliori ROSSETTI NO-TRANSFER a prova di mascherina


Forma delle labbra e makeup: cosa sapere

Vediamo come correggere una forma delle labbra che non ci soddisfa del tutto o come mettere in risalto la nostra bocca nel miglior modo possibile. Mettetevi allo specchio: il primo passo è proprio quello di individuare la forma delle proprie labbra!

Forma delle labbra, come riconoscerla e cosa sapere

Trucco per labbra sottili

Chi ha labbra sottili, nella maggior parte dei casi, vorrebbe dare loro maggiore volume e pienezza. Per ottenere questo risultato si possono innanzitutto scegliere rossetti chiari e dall’effetto gloss che le rendano più voluminose, ma anche rossetti dai colori accesi. Per un effetto ancora più deciso potete applicare un correttore o un illuminante sul bordo del labbro superiore per dare maggiore volume alle labbra, per poi disegnare il contorno labbra con una matita e passare poi il rossetto che avrete scelto. Le vostre labbra appariranno ingrandite e valorizzate!


Leggi anche:

TRUCCO LABBRA SOTTILI | I rossetti giusti e i segreti per applicarli


Come truccare le labbra carnose

Tutte le donne sognano labbra carnose, a parte quelle che le hanno ma che poi si trovano in difficoltà nel truccarle per il timore di apparire eccessive. Se non volete accentuarne il volume potete puntare su un rossetto nude e opaco, mentre se volete addirittura ridurle visivamente potete applicare prima un velo di correttore e di cipria trasparente, poi disegnare il contorno delle labbra con una matita rimanendo leggermente all’interno del vostro bordo naturale, concludendo poi con il rossetto.

Forma delle labbra, come riconoscerla e cosa sapere

Truccare le labbra a cuore

Le labbra ha cuore hanno come caratteristica un piccolo arco nella parte superiore della bocca che dà alle labbra un aspetto elegante e ben proporzionato. Per metterle in risalto come meritano potete usare una matita, accentuando il contorno delle labbra e sfumandola leggermente verso l’interno, per poi applicare il vostro rossetto preferito. Otterrete un look molto raffinato e naturale.

Il makeup per labbra con arco di Cupido alto

Questa forma di labbra è simile alle labbra a cuore ma con l’arco di Cupido, cioè il bordo superiore, molto accentuato. In genere questa forma è molto armonica e può essere valorizzata con un tocco di matita per le labbra e un po’ di illuminante che vi concentri l’attenzione. Potete poi passare il vostro rossetto preferito, in modo che risulti steso in maniera regolare e uniforme.


Leggi anche:

GUIDA MAKEUP | Come scegliere il rossetto più adatto per la propria carnagione


Come truccare una bocca con il labbro inferiore sottile

Truccare una bocca leggermente irregolare, con il labbro inferiore più sottile, richiede qualche accortezza in più. In particolare, in questo caso bisognerà donare un po’ di volume al labbro inferiore. Potete procedere così: prendete una matita dello stesso colore del rossetto che volete usare e ampliate il perimetro del labbro inferiore, ovviamente senza esagerare per non ottenere un effetto “finto” e innaturale. Applicate il rossetto e poi un tocco di gloss al centro del labbro per dare un extra di volume. Provare per credere!

Come truccare la bocca quando il labbro inferiore è voluminoso

Il vostro “problema”, al contrario, è un labbro inferiore più pieno e carnoso di quello superiore? Allora la cosa migliore da fare sarà intervenire proprio su quello superiore, cercando di renderlo più voluminoso con alcuni accorgimenti: un bordo con la matita leggermente più ampio di quello naturale e un po’ di correttore sfumato dal bordo superiore centrale del labbro fino all’attaccatura del naso daranno proprio questo effetto.

Il makeup per le labbra molto piene nella zona centrale

Si tratta di una bocca molto piena e carnosa al centro, che poi va assottigliandosi verso gli angoli. Come truccarla per riequilibrarla e valorizzarne i punti di forza? Per prima cosa, serve una matita con cui tracciare il contorno della parte centrale delle labbra nella maniera più precisa possibile; il tratto di matita deve poi proseguire verso gli angoli della bocca, rimanendo però leggermente fuori dal bordo naturale delle labbra. Un rossetto o una tinta per le labbra, infine, ne uniformerà il colorito.

Forma delle labbra, cosa dice sulla nostra personalità?

Molti fisiognomisti considerano la bocca un tratto del volto in grado di dire molto della nostra personalità. Sarà vero? Nulla ci vieta di provare a leggere le caratteristiche abbinate alla nostra forma delle labbra e valutare se ci sembrano esatte! Vediamo cosa dicono le nostre labbra di noi:

  • le labbra carnose vengono considerate sinonimo di una personalità gentile e altruista, che ama prendersi cura del prossimo occupandosi poco dei propri interessi. In genere le persone con labbra carnose hanno un forte istinto materno e una propensione a proteggere gli altri;
  • le persone con labbra sottili hanno uno spirito solitario, ma ciò non vuol dire che non amino stare con gli altri di tanto in tanto. Preferiscono risolvere da soli qualsiasi problema si presenti e non amano impegnarsi in molte relazioni; sono in generale molto riservate e autosufficienti;
  • le persone con le labbra a cuore sono spesso emotive, carismatiche, amanti della vita e della luce dei riflettori: amano infatti mettersi in mostra e stare al centro dell’attenzione. Hanno un’alta opinione di se stesse e una personalità magnetica;
  • le persone con il labbro inferiore voluminoso sono vitali, dinamiche e piene di energie, sempre in movimento e impegnate in qualche attività. Amano fare conoscenze, vedere posti sempre diversi e imparare sempre qualcosa di nuovo, sono socievoli e aperte alle novità;
  • chi ha il labbro inferiore sottile ha un carattere tendenzialmente timido e solitario. Sono persone tutte da scoprire perché piene di qualità e di pregi, basterà solo portarli allo scoperto! In genere sono autonome, stanno bene con se stesse e felici di essere indipendenti.

E voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv💄