SHATUSH VIOLA | Tecniche, consigli e ispirazioni per un look mozzafiato

Lo shatush viola è una colorazione capelli in grado di dare una marcia in più alla nostra chioma, ma come scegliere la sfumatura giusta? Scopriamolo insieme!

Quella dello shatush viola è una tendenza sempre più amata e non solo dalle giovanissime. Ma cosa rende lo shatush viola così speciale? Nato come una delicata tecnica di schiaritura, lo shatush si è evoluto per abbracciare una gamma di colori vivaci e intensi tra cui il viola, una tonalità che evoca mistero, eleganza e creatività. Vediamo insieme tutto ciò che c’è da sapere sullo shatush viola: come si realizza, a chi sta meglio, come scegliere la tonalità perfetta e come adattarlo a capelli corti, medi o lunghi!

A chi sta bene lo shatush viola?

Lo shatush viola è una scelta audace che però può adattarsi a molti tipi di bellezza e stili personali. La chiave per indossarlo al meglio è considerare alcuni fattori come la tonalità della pelle e il colore naturale dei capelli: scopriamo insieme a chi sta bene questa tecnica di colorazione capelli e come scegliere la giusta tonalità di viola!

Shatush viola su diverse tonalità di capelli

  • capelli castani: lo shatush viola su capelli castani crea un contrasto affascinante, che può variare da sfumature sottili a effetti più audaci. Per chi ha capelli castani è importante scegliere la giusta tonalità di viola che si armonizzi con il sottotono caldo o freddo dei capelli;
  • capelli biondi: su una base bionda lo shatush viola può apparire particolarmente luminoso e vivace. I capelli biondi hanno l’opportunità di sperimentare con una gamma più ampia di viola, dai colori pastello ai toni più saturi;
  • capelli neri: anche su capelli neri lo shatush viola può creare un bellissimo effetto. Su basi molto scure il viola può essere adattato per creare un look sofisticato e misterioso.

Shatush viola e tono della pelle

Per scegliere la giusta tonalità di viola si dovrebbe prendere in considerazione anche il colore della propria pelle e il suo sottotono, caldo oppure freddo:

  • pelli chiare: su pelli chiare i toni del viola possono variare dal lavanda chiaro al prugna scuro, a seconda del contrasto desiderato e del sottotono della pelle. Ad un sottotono freddo andranno abbinate sfumature di viola fredde per non creare un contrasto eccessivo e la stessa cosa vale per il sottotono caldo;
  • pelli medie e olivastre: chi ha un tono di pelle medio o oliva può optare per viola che tendono verso il bordeaux o il viola scuro per un effetto naturale e armonioso;
  • pelli scure: su pelli scure i viola intensi e saturi spiccano magnificamente, creando un look audace e affascinante.

Leggi anche

CAPELLI VIOLA | Ecco tutte le sfumature di tendenza

Come scegliere la tonalità di viola?

Le sfumature di viola tra cui scegliere sono davvero tante. Vediamo qualche consiglio per abbinarle al colore naturale dei capelli, tenendo però conto che ad avere l’ultima parole sarà solo il nostro gusto personale!

Per chi ha i capelli biondi

Se avete i capelli biondi siete fortunate perché avete una vasta gamma di viola tra cui scegliere. Per le bionde chiare le sfumature pastello come il lavanda o il lilla aggiungono un tocco di romanticismo e delicatezza, fondendosi naturalmente con la vostra base chiara per un effetto davvero fatato e sempre di tendenza. Se i vostri capelli sono di un biondo più scuro o un biondo cenere potete optare per un viola più deciso e saturo o addirittura un viola scuro per creare un contrasto più marcato mantenendo un’eleganza sofisticata.

Shatush viola
Foto Instagram @bangbangbalayage
Shatush viola
Foto Instagram @nico_henrri
Shatush viola
Foto Instagram @vertigo_ziolkowski_piotr
Shatush viola
Foto Instagram @hair_style_by_donatella
Shatush viola
Foto Instagram @ajaonyourmane

Leggi anche

SHATUSH | Il trattamento per capelli delicatamente sfumati

Per chi ha i capelli castani

I capelli castani offrono una base ricca e versatile per lo shatush viola. Se avete capelli castano chiaro le sfumature medie di viola come il glicine o il viola polveroso possono illuminare il vostro look senza sovrastarlo, integrandosi dolcemente con i toni naturali. Per chi ha capelli castano scuro il viola può diventare un vero e proprio tocco di stile: scegliete tonalità profonde e ricche come il prugna o il viola scuro per un contrasto sorprendente che attira l’attenzione e valorizza la profondità del vostro colore naturale.

L'Oréal Professionnel Paris | Spray 10 in 1 multiuso per capelli colorati Vitamino Color Serie Expert, Formula anti-sbiadimento, 190 ml
  • Spray professionale multiuso per tutti i tipi di capelli colorati. Formula sublimatrice arricchita...
  • 10 in 1: protezione dal calore fino 230° C, morbidezza, omogeneità, idratazione, districamento,...
  • Spruzzare sui capelli puliti e lasciare asciugare. Non risciacquare. Spray protettivo utilizzabile...
Shatush viola
Foto Instagram @amabilesaloon
Shatush viola
Foto Instagram @mydentity_italia
Shatush viola
Foto Instagram @meaghanmastersonhair

Per chi ha i capelli neri

I capelli neri sono una base meravigliosa per lo shatush viola, in quanto ogni sfumatura di viola che sceglierete spiccherà con forza e carattere. Per un effetto sofisticato e misterioso orientatevi verso tonalità ricche e profonde come il viola reale o il viola melanzana: questi colori creano un bel contrasto con il nero, dando vita ad un look audace e raffinato. Se desiderate un effetto più audace e definito potete considerare un viola brillante o metallico che aggiunge un tocco di luce e vivacità al vostro look.

Offerta
Matrix Trattamento Spray Multibeneficio Profumato, Termoprotettore, Per lo Styling Professionale, Miracle Creator, 190 ml
  • Trattamento per la cura dei capelli dei danneggiati, che apporta diversi benefici per la...
  • Ottimo per donare al capello l’idratazione necessaria e aumentarne la brillantezza, che dona...
  • Applica lo spray sui capelli tamponati, poi pettinare distribuendo sulle lunghezze e procedere con...
Shatush viola su capelli neri
Foto Instagram @michelle.zapanta
Shatush viola
Foto Instagram @pravana
Shatush viola
Foto Instagram @jacoposchiavinato
Shatush viola
Foto Instagram @lefigarohairstilyst
Shatush viola
Foto Instagram @monica_acconciature_

Leggi anche

TRUCCO VIOLA | Ecco come fare un perfetto Purple Makeup💜

Come si fa lo shatush viola step by step
Realizzare un perfetto shatush viola richiede attenzione e cura per garantire che il risultato sia all’altezza delle aspettative. Ecco una guida passo dopo passo per comprendere il processo, sia che decidiate di affidarvi a un professionista sia che preferiate sperimentare a casa.

Se decidete di affidarvi ad un professionista, dovreste trovare un parrucchiere esperto in colorazioni e scegliere con lui la tonalità di viola più adatta, anche in base all’intensità del colore e all’effetto finale che desiderate. Il parrucchiere valuterà anche il colore naturale dei capelli e la loro condizione per determinare il miglior approccio; potrebbe infatti essere necessario un trattamento per assicurare che i capelli siano in condizioni ottimali per ricevere il colore. Bisogna poi seguire alcuni step:

  • decolorazione (se necessario): per i capelli più scuri potrebbe essere necessaria una decolorazione per ottenere la base ideale per il viola;
  • applicazione dello shatush: il parrucchiere applicherà la tecnica dello shatush, creando una sfumatura naturale che si fonde con il colore di base;
  • tonalizzazione: in questa fase verrà applicata la tonalità di viola scelta, assicurando che si distribuisca uniformemente e crei l’effetto desiderato;
  • risciacquo: dopo il tempo di posa, i capelli verranno accuratamente risciacquati;
  • trattamenti specifici: a questo punto potranno essere applicati maschere o balsami per idratare e proteggere i capelli colorati.

Ricordate che ogni passaggio può variare leggermente a seconda delle caratteristiche individuali dei propri capelli e delle specifiche esigenze. La chiave per un shatush viola di successo è la personalizzazione e l’attenzione ai dettagli!

Leggi anche

I migliori shampoo per capelli colorati

Shatush viola su capelli di diverse lunghezze

Lo shatush viola è una scelta stilistica adatta a tutte noi, indipendentemente dalla lunghezza dei nostri capelli. Ogni lunghezza offre opportunità uniche per personalizzare e valorizzare il nostro look con sfumature di viola: scopriamo insieme come possiamo sfruttare al meglio questa tecnica di colorazione!

Shatush viola e capelli corti

I capelli corti sono un ottimo terreno di gioco per esprimere la propia creatività e unicità con lo shatush viola. Con meno lunghezza a disposizione, ogni sfumatura di colore diventa protagonista del vostro look. Potete decidere di concentrare il colore in punti specifici, come le punte o la frangia, per creare un effetto moderno e di tendenza, ma data la minore lunghezza dei capelli è essenziale che il colore sia applicato con precisione. Tecniche come le pennellate a mano libera possono aiutare a ottenere transizioni morbide e naturali. I capelli corti tendono a crescere più velocemente, quindi considerate la frequenza con cui vorrete poi ritoccare il colore.

Shatush viola
Foto Instagram @monkeyslab17
Shatush viola
Foto Instagram @hairby.luma
Shatush viola
Foto Instagram @wellahair

Leggi anche

SHATUSH CAPELLI CORTI | I consigli per non sbagliare

Shatush viola e capelli di lunghezza media

I capelli di lunghezza media sono molto versatili e spesso rappresentano la lunghezza ideale per chi desidera sperimentare con lo shatush. Questa lunghezza permette infatti di bilanciare il colore, creando un look armonioso e sofisticato; avrete poi la libertà di sperimentare con diverse intensità e tonalità di viola, creando gradienti di colore o ciocche più definite.

Shatush viola
Foto Instagram @purplehairoma
Shatush viola
Foto Instagram @loreparrucchieri
Shatush viola
Foto Instagram @shakti_lolita_colorist
Shatush viola
Foto Instagram @a_l_e_n_a_8283
Shatush viola
Foto Instagram @pazzaideaparrucchieri

Leggi anche

Tagli di capelli medi per l’estate

Shatush viola e capelli lunghi

I capelli lunghi offrono una base spettacolare per lo shatush viola, che permetterà di creare magnifici effetti sulle lunghezze. Approfittate proprio della lunghezza per giocare con transizioni di colore lunghe e fluide, creando un effetto ombré che si sposta delicatamente dal vostro colore naturale al viola scelto! Con i capelli lunghi, potete variare facilmente il vostro look, giocando con acconciature diverse che mettano in risalto le sfumature viola. Ricordate però che i capelli lunghi richiedono una cura costante per mantenere il colore brillante e i capelli sani, quindi investite in trattamenti specifici e considerate visite regolari al salone per i ritocchi.

Leggi anche

Le migliori maschere per capelli – GUIDA ALLA SCELTA

Shatush Viola
Foto Instagram @beautifinder
Shatush viola
Foto Instagram @rightmew
Shatush viola
Foto Instagram @olgashpyk_hair
Shatush viola
Foto Instagram @cessaralcalastudio

FAQ – Domande frequenti sullo shatush viola

Quanto dura lo shatush viola sui capelli?
La durata dello shatush viola dipende da vari fattori, come la tonalità scelta, il tipo di capelli, e la cura post-colorazione. In generale, potete aspettarvi che duri tra 4 e 8 settimane prima che inizi a sbiadire, richiedendo eventualmente un ritocco.

Lo shatush viola danneggia i capelli?
Come per la maggior parte delle colorazioni, lo shatush viola può essere stressante per i capelli, specialmente se richiede una decolorazione previa. È importante seguire una buona routine di cura dei capelli, utilizzare prodotti specifici per capelli colorati e idratarli regolarmente per mantenere la salute dei capelli.

Posso fare lo shatush viola a casa?
È possibile fare lo shatush viola a casa, ma si raccomanda comunque di consultare un professionista, specialmente se i vostri capelli richiedono una decolorazione o se desiderate un risultato preciso e uniforme. Un colorista esperto può garantire che il colore sia applicato correttamente e ridurre il rischio di danni.

A chi sta meglio lo shatush viola?
Lo shatush viola può stare bene a chiunque! La chiave è scegliere la tonalità giusta che si armonizzi con il vostro tono della pelle e il colore naturale dei capelli. Consultate un professionista per trovare la sfumatura di viola che esalta al meglio il vostro look.

Come posso mantenere il colore vibrante?
Per mantenere il vostro shatush viola vibrante il più a lungo possibile, utilizzate shampoo e balsami formulati per capelli colorati, evitate lavaggi frequenti, proteggete i capelli dal sole e dal calore eccessivo e fate trattamenti idratanti regolari.

Posso passare da un shatush viola a un altro colore facilmente?
Cambiare colore dopo uno shatush viola può richiedere un processo di decolorazione o correzione del colore, specialmente se passate a una tonalità più chiara o completamente diversa. Consultate sempre un professionista per valutare il percorso migliore per il cambio di colore.

Lo shatush viola va bene su tutti i tipi di capelli?
Sì, lo shatush viola può essere adattato a tutti i tipi di capelli, sia che siano lisci, ondulati, ricci, fini o spessi. La tecnica e l’intensità del colore possono essere personalizzate per adattarsi al meglio al vostro tipo di capelli e al look desiderato.

Lo shatush viola vi piace? Ricordate, la chiave per uno shatush di successo è la personalizzazione, quindi scegliete la tonalità che meglio si adatta al vostro tono della pelle, considerate la lunghezza e il tipo dei vostri capelli e, soprattutto, consultate sempre un professionista per garantire che il processo sia eseguito correttamente e in sicurezza! Non dimenticate di taggarci nelle vostre foto sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv💄

Potrebbe piacerti