ANTIGRAVITY YOGA | Cos’è, benefici e controindicazioni

L’antigravity yoga è una nuova tendenza del fitness, che possiamo definire un mix tra yoga, pilates e ginnastica ritmica. Scopriamo di cosa si tratta e quali sono i benefici sia fisici sia mentali.

L’antigravity yoga noto anche come aerial yoga, è un nuovo tipo di allenamento inventato dal performer Christopher Harrison, ex ginnasta e coreografo di Broadway. Consiste nell’eseguire una serie di esercizi ispirati allo yoga, al Pilates, alla ginnastica ritmica e alle acrobazie aeree in un attrezzo simile ad un’amaca. Scopriamo insieme tutti i benefici di questa nuova disciplina fitness.

ANTIGRAVITY YOGA | Cos’è, benefici e controindicazioni

Antigravity Yoga: che cos’è

L’antigravity yoga detto anche yoga aereo è proprio come lo yoga, ma utilizza un’amaca sospesa al soffitto per permetterti di eseguire una vasta gamma di pose (asana) che normalmente non potresti fare su un tappetino da yoga tradizionale. Questa nuova disciplina possiamo considerarla come un misto tra yoga e pilates, arti aeree e acrobazie, che ti permette di allenare tutto il corpo. Infatti, quando si esegue lo yoga aereo, si è costretti a utilizzare tutti i muscoli per sostenere il corpo ed eseguire i vari movimenti. Addirittura, molti considerano lo yoga aereo meglio dello yoga tradizionale, perché ha una serie di benefici per corpo e mente che ti fanno venire voglia di provare una lezione di antigravity almeno una volta nella vita.

Leggi anche

ZUMBA | Cos’è e quali sono i benefici dell’allenamento a ritmo di musica

Antigravity Yoga: benefici

L’antigravity yoga ha diversi benefici sia per il corpo sia per la mente, proprio come lo yoga tradizionale. Scopriamoli insieme!

Migliora la circolazione sanguigna

Lo yoga aereo migliora la circolazione sanguigna, e può aiutare a combattere le malattie cardiache, riducendo il rischio di malattie cardiovascolari. Le inversioni di yoga aeree migliorano la circolazione e, a lungo termine, possono darti più energia e concentrazione.

Leggi anche

CIRCOLAZIONE GAMBE | come migliorarla e quali esercizi fare

ANTIGRAVITY YOGA | Cos’è, benefici e controindicazioni

Stimola la digestione

Il tuo corpo sperimenta tutti i tipi di movimenti e allungamenti che aiutano a stimolare il sistema digestivo. L’antigravity yoga può aiutarti a liberarti da problemi legati alla digestione, come costipazione. Infatti, lo stretching, come quello indotto dallo yoga aereo, può rilassare l’addome e fornire sollievo anche per chi soffre di sindrome dell’intestino irritabile.

ANTIGRAVITY YOGA | Cos’è, benefici e controindicazioni

Decomprime la colonna vertebrale

Un altro beneficio è la decompressione della colonna vertebrale, poiché l’inversione associata all’antigravity yoga riallinea il corpo e, più specificamente, la colonna vertebrale. Quando sei in piedi, infatti, quest’ultima tende a essere compressa e schiacciata, mentre stare a testa in giù consente al corpo e alla colonna vertebrale di ripristinare il corretto e naturale allineamento. Rimanendo appesi durante le posizioni di antigravity yoga permette alla tua schiena di allungarsi e di ridurre lo sforzo durante l’allenamento.

Migliora l’equilibrio

L’esercizio contro la gravità migliora l’equilibrio e la stabilità durante le attività quotidiane. Questo è molto importante soprattutto in età avanzata, quando si diventa più inclini agli infortuni, e il tempo di recupero è molto più lungo.

Leggi anche

GYROTONIC | Cos’è, benefici e controindicazioni

Migliora le funzioni cerebrali

Le inversioni tipiche dello yoga aereo aumentano il flusso sanguigno al cervello che, in questo modo, riceverà più ossigeno che andrà a incrementare le funzioni cerebrali, favorendo una maggiore concentrazione e migliorando la memoria.

Riduce lo stress e l’insonnia

Praticare regolarmente yoga aereo migliorerà il tuo umore, andando ad alleviare ansia, depressione, sbalzi d’umore, insonnia poiché favorisce il rilascio di endorfine e serotonina, facendoti sentire più energico durante il giorno e calmo di notte.

ANTIGRAVITY YOGA | Cos’è, benefici e controindicazioni

WELLSEM® 5,5 Yards (5 m/Set) Elastico Pilates Yoga Altalena Amaca Yoga Aerea con moschettone a Margherita e Guida (Viola)
  • Materiale: 100% nylon elastico. Dimensioni: 5 x 2,8 m. Capacità di carico: 900 kg. Contenuto...
  • 1.Condizionamento equilibrio fisiologico –- Wellsem Aerial Yoga è un sistema composto da più...
  • 2. Eliminazione delle tensioni –- Attraverso la sola respirazione, meditazione e vari asana il...

È divertente

Tutti dovrebbero provare l’esperienza di stare a testa in giù almeno una volta nella vita, perché non solo fa bene ma è anche molto divertente; sì, perché il rimanere sospesi in aria ricorda moltissimo la sensazione di volare.

Leggi anche

YOGA WHEEL | Cos’è, quali sono i benefici e come funziona la ruota yoga

Posizioni antigravity yoga

Durante una lezione di antigravity yoga potresti provare diverse posizioni, come quella del cammello, oppure l’inversion spiderman o ancora la posizione cocoon dedicata al rilassamento. Scopriamole nel dettaglio.

Posizione del cammello

Nella posizione del cammello occorre allargare l’amaca e sedersi al suo interno. A questo punto, distendi anche la schiena con la testa parallela al pavimento; se possibile, da questa posizione cerca di afferrare le caviglie con le mani e rimani così per alcuni secondi.

ANTIGRAVITY YOGA | Cos’è, benefici e controindicazioni

Inversion spiderman

L’inversion spiderman è una posizione molto conosciuta e quasi sempre presente in una lezione di antigravity yoga. Si tratta di una posizione a compressione zero, che permette di allungare la schiena e di aumentare il flusso del sangue al cervello. Per eseguirla devi partire dalla posizione seduta sull’amaca, per poi ruotare a testa in giù come se dovessi fare una capriola. Mantieni la posizione tenendoti solo con la forza delle gambe e lasciando le braccia libere al pavimento, oppure se riesci puoi portarle dietro la schiena.

ANTIGRAVITY YOGA | Cos’è, benefici e controindicazioni

Cocoon o posizione del rilassamento

Una lezione di antigravity yoga si conclude con il rilassamento e, nello specifico, con la posizione detta cocoon. Si tratta di una posizione molto semplice, perché basta sedersi all’interno dell’amaca con le gambe piegate e incrociate, mentre le mani sono unite davanti al petto nell’asana detta anjali mudra.

ANTIGRAVITY YOGA | Cos’è, benefici e controindicazioni

Antigravity Yoga: controindicazioni

A causa dei salti e delle inversioni, l’antigravity yoga non è raccomandato per le donne in gravidanza. Inoltre, se hai subito di recente un intervento chirurgico agli occhi o soffri di vertigini, ti consigliamo di consultare il tuo medico prima di provare questa disciplina. Detto ciò, lo yoga aereo è consigliato a tutti, adulti e addirittura bambini.

E tu hai mai provato una lezione di antigravity yoga? Faccelo sapere sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv

Potrebbe piacerti