BIONDO RAMATO | Tutte le tonalità e a chi stanno bene

Il biondo ramato è un colore capelli caldo e luminoso, capace di ravvivare qualsiasi tipo di incarnato: basta scegliere la sfumatura giusta! Ecco tutto quello che c'è da sapere.

5Il biondo ramato è una tonalità che sta conquistando il cuore di molte appassionate di bellezza. Questo colore, ricco di sfumature calde e accattivanti, non è solo una semplice tendenza, ma un vero e proprio dettaglio di stile che può trasformare il vostro look, donandovi un aspetto fresco e rinnovato. Il biondo rame, con le sue variegate tonalità che spaziano dal delicato biondo dorato al più intenso rame scuro, offre infinite possibilità per esprimere la propria personalità. Che siate alla ricerca di un cambiamento radicale o di un leggero tocco di calore per illuminare il vostro viso, questa nuance è in grado di adattarsi perfettamente a diverse carnagioni e colori di occhi. Vediamo insieme tutto quello che c’è da sapere!

A chi stanno bene i capelli biondo rame?

Scegliere la sfumatura di biondo rame che meglio si adatta a voi può non essere facile. La chiave per un look armonioso e accattivante sta nel trovare l’equilibrio perfetto tra il colore dei capelli, il tono della pelle e il colore degli occhi. Ecco alcuni consigli per guidarvi in questa scelta!

L’abbinamento con il colore della pelle

Se avete una pelle chiara, soprattutto con sottotono freddo, dovreste optare per tonalità di biondo ramato più chiare e delicate; queste sfumature esalteranno la vostra carnagione senza sovrastarla. Per le carnagioni medie, invece, può funzionare bene una gamma più ampia di tonalità ramate, Quindi via libera a sfumature che vanno dal biondo ramato dorato al rame più intenso. Se avete una pelle più scura, le tonalità più profonde e intense di biondo ramato possono creare un bellissimo contrasto, aggiungendo luminosità e calore al vostro aspetto.

Biondo ramato e colore degli occhi

Se avete occhi azzurri o occhi verdi, le tonalità di biondo ramato possono davvero far risaltare il colore dei vostri occhi, creando un look affascinante e magnetico. Per chi ha occhi marroni o nocciola, invece, le tonalità più calde e intense di biondo ramato possono aggiungere profondità e mistero allo sguardo.

Non abbiate paura di sperimentare! A volte una tonalità che non avreste mai considerato può sorprendervi piacevolmente. Considerate la possibilità di fare delle prove con delle app per la simulazione del colore dei capelli prima di prendere una decisione definitiva, ma se siete indecise un parere professionale può fare la differenza. Un buon parrucchiere saprà consigliarvi sulla tonalità di biondo ramato che meglio si adatta ai vostri colori naturali.

Leggi anche

CAPELLI BIONDI 2023 | Tonalità di tendenza e consigli

Varie sfumature di biondo ramato

Il biondo ramato comprende un affascinante spettro di tonalità che variano in intensità e calore. Comprendere le differenze tra queste sfumature può aiutarvi a scegliere quella che meglio si adatta al vostro stile e personalità. Ecco una panoramica delle principali varianti dei capelli biondo ramato.

Biondo ramato chiaro

Questa tonalità è tenue e delicata, con riflessi dorati che catturano la luce. È l’ideale per chi desidera un cambiamento non troppo drastico o per chi si avvicina per la prima volta al mondo del biondo ramato. È ideale per chi ha una base bionda naturale e vuole aggiungere un tocco di calore senza stravolgere il proprio look.

Capelli biondo ramato
Foto Instagram @salonhalo
Capelli biondo ramato
Foto Instagram @hairbyellierose
Capelli biondo ramato
Foto Instagram @two22salon
Capelli biondo ramato
Foto Instagram @hairbyjaxx
Capelli biondo ramato
Foto Instagram @taylorjacksonhairdesign
Capelli biondo ramato
Foto Instagram @body.politic.hair.studios
Capelli biondo ramato
Foto Instagram @desert.gem.salon

Biondo ramato dorato

Si tratta di una tonalità calda e luminosa, che combina il biondo con sfumature di rame e oro. Questa variante è vivace e solare, perfetta per illuminare il viso. È particolarmente adatta per chi ha una carnagione media e desidera esaltare la propria abbronzatura o per chi cerca un colore ricco e pieno di vita.

Offerta
L'Oréal Paris Elvive Siero Spray per Capelli Hydra Hyaluronic, Con 2% di Hyaluronic Care System, Senza Risciacquo, 150 ml
  • Siero Spray con 2% Hyaluronic Care System, Con effetto rimpolpante e disciplinante, Per aumentare il...
  • Capelli 10 volte più Idratati (test strumentale), Morbidi e leggeri, Per un effetto rimpolpante
  • Utilizzare il siero spray quotidianamente sui capelli bagnati dopo la routine L'Oréal Paris Elvive...
Capelli biondo ramato
Foto Instagram @powernetworkanz
Capelli biondo ramato
Foto Instagram @juana_scissorhands
Capelli biondo ramato
Foto Instagram @luxesalonlakemary
Capelli biondo ramato
Foto Instagram @louisefudgecolourspecialists
Capelli biondo ramato
Foto Instagram @framesiusa
Capelli biondo ramato
Foto Instagram @bricia.g_artistry
Capelli biondo ramato
Foto Instagram @hair_by_rochelle_x
Capelli biondo ramato
Foto Instagram @cierra.fleischmann

Biondo scuro ramato

Questa variante combina il biondo con toni di rame più scuri, creando un effetto ricco e sofisticato. La può sfoggiare chi ha una base scura e desidera sperimentare con un biondo ramato senza allontanarsi troppo dal proprio colore naturale.

Wella Professionals INVIGO COLOR BRILLANCE Miracle BB Spray, Spray Idratante Protezione Colore, Colore Brillante, Per Capelli Colorati, 150ml
  • Lo spray esalta e illumina il colore, districa i capelli e li rende morbidi
  • Con Anti Oxidant Shield Technology che aiuta a controllare il processo di ossidazione dopo la...
  • Applicare direttamente sulle medie lunghezze e sulle punte dei capelli umidi; non risciacquare
Capelli biondo ramato
Foto Instagram @ashleyortonartistry
Capelli biondo ramato
Foto Instagram @hairbyyazer
Capelli biondo ramato
Foto Instagram @brukeatlavishhair
Capelli biondo ramato
Foto Instagram @blenditlikebecks
Capelli biondo ramato
Foto Instagram @hairmatters

Leggi anche

CAPELLI RAMATI | A chi stanno bene e quale tonalità scegliere

Ogni sfumatura di biondo rame ha la sua unicità e può trasformare il vostro look in modi sorprendenti. La scelta dipende dal vostro gusto personale, dal colore della pelle, degli occhi e dalla base naturale dei vostri capelli. Ricordate: il colore perfetto è quello che vi fa sentire belle e a vostro agio!

Cura e manutenzione del biondo ramato

Una volta scelta la vostra perfetta sfumatura di biondo ramato, è essenziale sapere come mantenerla vibrante e luminosa nel tempo. La cura e la manutenzione giuste possono fare la differenza tra un colore che sbiadisce rapidamente e uno che rimane splendente tra un appuntamento dal parrucchiere e l’altro. Ecco alcuni consigli per prendervi cura dei vostri capelli biondo ramato:

  • utilizzo di prodotti specifici per capelli colorati, come ad esempio shampoo e balsamo formulati per proteggere il colore e prevenire lo sbiadimento oppure maschere nutrienti mantenere i capelli idratati e nutriti. Questo aiuterà a preservare la luminosità del colore;
  • riducete la frequenza dei lavaggi per evitare che il colore svanisca troppo velocemente. Quando lavate i capelli, usate acqua tiepida piuttosto che calda, poiché l’acqua calda può accelerare lo sbiadimento del colore;
  • i raggi UV possono danneggiare e sbiadire il colore dei capelli. Utilizzate prodotti con protezione UV e indossate un cappello quando siete esposte al sole per periodi prolungati. Quando usate strumenti di styling a caldo come piastre o arricciacapelli, inoltre, ricordatevi di applicare un termoprotettore per prevenire danni e mantenere il colore intenso;
  • programmate ritocchi regolari: a seconda della velocità di crescita dei vostri capelli e della differenza tra il colore naturale e il biondo ramato, potreste aver bisogno di qualche ritocco dal vostro parrucchiere di fiducia.

Leggi anche

BALAYAGE RAME | Idee e sfumature più belle da provare nel 2023

FAQ – Domande frequenti sui capelli biondo rame

Il biondo ramato sta bene a tutte?
Il biondo ramato è incredibilmente versatile e può adattarsi a diverse carnagioni e colori di occhi. La chiave è trovare la giusta sfumatura che si armonizzi con il vostro tono di pelle e colore degli occhi.

Quanto spesso dovrei ritoccare il mio biondo ramato?
Generalmente, i ritocchi sono consigliati ogni 4-6 settimane, ma questo può variare a seconda della velocità di crescita dei capelli e dell’intensità del colore scelto.

Posso ottenere il biondo ramato su una base scura?
Sì, ma potrebbe essere necessario schiarire i capelli prima di applicare il colore ramato. Questo processo dovrebbe essere fatto preferibilmente da un professionista per evitare danni ai capelli.

Come posso prevenire lo sbiadimento del colore?
Utilizzate prodotti specifici per capelli colorati, evitate lavaggi frequenti e acqua troppo calda, proteggete i capelli dal sole e dal calore eccessivo, e mantenete i capelli ben idratati.

Il biondo ramato richiede una manutenzione speciale?
Come per la maggior parte dei colori trattati, il biondo ramato richiede una certa cura per mantenere il colore intenso e luminoso. Questo include l’uso di prodotti specifici, ritocchi regolari e protezione dai fattori esterni.

Posso passare dal biondo ramato a un altro colore facilmente?
Cambiare colore dopo il biondo ramato può richiedere un processo di decolorazione, soprattutto se si desidera passare a una tonalità più chiara. È consigliabile consultare un parrucchiere per questo tipo di transizione.

Il biondo ramato è una scelta adatta per i capelli grigi?
Assolutamente sì. Il biondo ramato può coprire efficacemente i capelli grigi e aggiungere una sfumatura calda e luminosa al vostro look.

Il biondo rame vi convince? Proverete questa sfumatura calda e intensa sui vostri capelli? Fatecelo sapere sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv💄

Potrebbe piacerti