BURROCACAO FAI DA TE | 7 ricette facili da provare

Mantenere le nostre labbra morbide e idratate è importante: sono un parte molto importante e delicata del nostro viso. E se provassimo a nutrirle con un burrocacao fai da te realizzato solo con ingredienti naturali?

La labbra sono una parte del nostro viso sempre in primo piano; non a caso la mettiamo ancora più in risalto con rossetti e tinte labbra di diversi colori, scegliendoli con attenzione in modo che si abbinino alla tonalità del nostro incarnato e al resto del nostro makeup. Sappiamo bene, però, che la stessa attenzione va messa nella cura delle labbra, in modo che siano sane e belle: avere labbra screpolate e secche, infatti, rovinerà qualsiasi tentativo di esaltarle con il trucco, che al contrario metterà ancora più in evidenza i difetti. La cosa migliore? Oltre a scrub periodici, un balsamo labbra da passare più volte al giorno per mantenerle nutrite e morbide. Cosa ne dite di fare un burrocacao fai da te con ingredienti totalmente naturali? Vediamo come fare e alcune ricette davvero semplici per coccolare le labbra!


Leggi anche:

Scrub viso e labbra Fai Da Te | Le migliori ricette


Prima di scoprire come fare il burrocacao fai da te, vediamo qualche informazione utile per la sua preparazione. Gli ingredienti che vi serviranno saranno in genere pochi e semplici da reperire, ma assicuratevi che siano di ottima qualità per evitare irritazioni e altri problemi. Serviranno poi lo stick vuoto di un vecchio rossetto o burrocacao accuratamente lavato oppure dei piccoli contenitori in vetro o in metallo con il tappo, sempre lavato e disinfettato. Prima di mettersi all’opera, poi, procuratevi un pentolino da usare a bagnomaria e una spatolina in metallo per mescolare gli ingredienti e per travasare il balsamo labbra fai da te nel suo contenitore.
Come ogni prodotto cosmetico a base di oli e burri completamente privo di conservanti, il vostro burrocacao naturale potrà essere conservato al massimo per sei mesi, avendo l”accortezza di tenerlo lontano da fonti di calore, soprattutto in estate. In ogni caso, se notate che il vostro cosmetico fai da te ha cambiato colore, consistenza o odore, la cosa migliore da fare è buttarlo. Preparatene sempre una piccola quantità e, per conservarlo al meglio, tenete sempre il contenitore ben chiuso e non prelevate il prodotto con le dita sporche. Usare una piccola quantità di vitamina E, oltre a offrire un effetto antiage, eviterà l’irrancidimento del vostro burrocacao fai da te.

Come fare il burrocacao classico

La ricetta per realizzare la versione più semplice e classica del balsamo labbra è davvero facilissima. Non dovrete fare altro che far sciogliere a bagnomaria un cucchiaio di burro di karitè e aggiungere qualche goccia di olio essenziale, mescolando bene. A questo punto potete travasare il composto nel contenitore che avrete scelto, riponendolo in frigorifero per farlo solidificare. Questo burrocacao fai da te così veloce ed economico è molto efficace e vi permetterà di mantenere le labbra morbide, idratate e prive di pellicine.


Leggi anche:

BURRO DI KARITÈ | Usi e benefici per la pelle e i capelli


Balsamo labbra nutriente – la ricetta fai da te

Se le vostre labbra hanno bisogno di un extra di idratazione potete preparare un balsamo labbra nutriente che riuscirà a idratarle a fondo grazie ai suoi ingredienti particolarmente ricchi. Vi serviranno:

  • un cucchiaino di burro di karitè;
  • un cucchiaino di burro di cacao;
  • 2 cucchiaini di olio di jojoba;
  • un cucchiaino di miele.

Per prima cosa sciogliete i due burri a bagnomaria, poi aggiungetevi il miele continuando a mescolare bene fino a che il composto non sarà ben amalgamato. A questo punto potete togliere il pentolino dal fuoco e aggiungere anche l’olio di jojoba, mescolando bene prima di travasare in un contenitore adatto.

Burrocacao fai da te lenitivo per labbra delicate

Se le vostre labbra si irritano facilmente, quello che fa per voi potrebbe essere un balsamo labbra lenitivo. Anche in questo caso potete crearlo con le vostre mani, usando esclusivamente ingredienti naturali! Procuratevi:

  • un cucchiaio di burro di karitè;
  • 2 cucchiai di oleolito di calendula;
  • qualche goccia di olio essenziale a vostra scelta.

Ancora una volta il procedimento è abbastanza semplice: sciogliete a bagnomaria il burro di karitè e aggiungete l’oleolito di calendula, miscelando bene gli ingredienti. A questo punto potete aggiungere qualche goccia di olio essenziale, meglio ancora se con proprietà lenitive per amplificare l’effetto del balsamo labbra. Tra i più adatti ci sono, ad esempio, l’olio essenziale di geranio, di ginepro o di camomilla. Travasate il tutto nel vostro vasetto e tenetelo sempre con voi!

Olio di Calendula - 100 ml - Indicato per cicatrici, ragadi, screpolature, arrossamenti e scottature. Nutriente e lenitivo per pelli sensibili e delicate.
  • Altissima qualità. 100% Naturale
  • Ideale per corpo e viso
  • Flacone in vetro ambrato e comodo applicatore spray

Burrocacao fai da te, 7 ricette da provare

Burrocacao fai da te antiage

Vi state chiedendo come fare un balsamo labbra a casa che abbia anche proprietà antiage? L’ingrediente da aggiungere, in questo caso, è la vitamina E, che combatte efficacemente l’invecchiamento cutaneo ed in grado di riparare i danni provocati alla cute da stress e agenti atmosferici. Aggiungerne un po’ al vostro burrocacao è un’ottima idea! Vi serviranno, oltre al solito cucchiaio di burro di karitè, un cucchiaio di olio di mandorle dolci e due gocce di vitamina E. Sciogliete il burro a bagnomaria, poi togliete il pentolino dal fuoco, aspettate qualche istante e aggiungete gli altri ingredienti, travasando poi il composto in un barattolino per farlo solidificare.


Leggi anche:

Labbra screpolate? Ecco tutte le cause e i rimedi da provare


Burrocacao fai da te all’arancio dolce

L’olio essenziale di arancio dolce che aggiungeremo a questo composto ha spiccate proprietà antirughe, ma potete sostituirlo a vostro piacere con oli dalle proprietà diverse, ad esempio con tea tree oil, efficace contro l’herpes, con olio essenziale di cannella, in grado di donare volume, oppure con olio di geranio dall’effetto lenitivo. Insomma, a voi la scelta! Gli ingredienti prevedono:

  • 2 cucchiaini di burro di cacao o di burro di karitè;
  • un cucchiaio di cera d’api;
  • un cucchiaio di olio di jojoba, di argan o di mandorle dolci;
  • qualche goccia di olio essenziale di arancio dolce o a vostra scelta.

Fate sciogliere il burro e la cera d’api nel vostro pentolino a bagnomaria, poi aggiungete l’olio che avete scelto e l’olio essenziale. Mescolate bene; il vostro burrocacao è pronto da versare nello stick.

Burrocacao fai da te, 7 ricette da provare

Balsamo labbra fai da te alla frutta

Se vi piace il sapore fresco e dolce della frutta, nulla vi vieta di aggiungerne un po’ al vostro balsamo labbra fai da te! Le fragole, ad esempio, si prestano particolarmente bene a questo scopo. Sciogliete a bagnomaria un cucchiaio di burro di karitè, poi aggiungete un cucchiaio di burro di cacao e un cucchiaio di succo di fragole, ottenuto schiacciando i frutti freschi. Lasciate il pentolino sul fuoco (sempre a bagnomaria) per qualche minuto, poi travasate il vostro burrocacao alle fragole nel barattolino.

Balsamo labbra goloso al cacao

Le più golose non potranno non provare questa versione, cercando di resistere alla tentazioni di assaggiarla! La base è composta da due cucchiai di burro di cacao e due di burro di karitè, da sciogliere in un pentolino a bagnomaria. A questo punto potrete aggiungere un quadratino di cioccolato fondente: quando sarà sciolto potrete versare il composto nel vostro barattolino.

Quale di queste ricette proverete? Fateci sapere come è andata sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv💄