OLIO DI JOJOBA | Come usarlo per viso, corpo e capelli

Sapete già come usare l'olio di jojoba per capelli, viso e corpo? Questo olio dalle mille virtù, infatti, è un vero e proprio jolly e può essere usato in tantissimi modi. Scopriamoli tutti!

Sicuramente avrete già sentito parlare dell’olio di jojoba, ma siete certe di conoscerne tutti gli usi che potete farne per la vostra bellezza? Questo prodotto apparentemente tanto semplice e del tutto naturale, infatti, può essere un valido alleato per i capelli, per il viso e per il corpo: basterà utilizzarlo al meglio per sfruttarne le mille proprietà benefiche. Vediamo quindi come usare l’olio di jojoba per capelli, viso e corpo!

Scopriamo cos’è l’olio di jojoba

L’olio di jojoba è un olio vegetale che si estrae dalla spremitura a freddo dei semi di un arbusto chiamato simmondsia chinensis che, a dispetto del nome, non arriva dalla Cina ma cresce nelle zone desertiche di Arizona, Messico e California. Si tratta di una pianta estremamente robusta che può vivere fino a 250 anni, sopportando anche temperature di 60 gradi. Da questa pianta così straordinaria non può che essere ricavato un olio dalle grandi proprietà benefiche.


Leggi anche:

OLIO DI MANDORLE DOLCI | Usi e benefici per Viso, Corpo e Capelli


I benefici dell’olio di jojoba

L’olio di jojoba è la soluzione ad un gran numero di problemi della pelle, dal cuoio capelluto secco alle labbra screpolate. È ricco di vitamine, e in particolare di vitamina E, e ha grandi proprietà emollienti e idratanti; inoltre ristabilisce il giusto Ph cutaneo ed è un buon antimicotico e disinfettante. Uno dei suoi grandi vantaggi è quello di adattarsi a tutti i tipi di pelle, dalle più secche a quelle grasse, impure e acneiche, e di essere inodore, leggero e dal rapido assorbimento. Non è un caso che sia un ingrediente di molti cosmetici, tra cui ad esempio creme e detergenti, ma anche fondotinta e rossetti.

Come usare l'olio di jojoba per capelli, viso e corpo - corpo

Gli usi dell’olio di jojoba per i capelli

L’olio di jojoba è la risposta a molti problemi dei capelli e del cuoio capelluto: ne basteranno poche gocce per avere un buon risultato. Si può usare:

  • per capelli spenti e opachi: un impacco di olio di jojoba, da stendere su cuoio capelluto e punte, renderà i capelli luminosi, morbidi e splendenti. Si può tenere in posa anche per un’ora e oltre prima di procedere al normale lavaggio;
  • per cuoio capelluto secco: questo cosmetico naturale è in grado di idratare e nutrire profondamente il cuoio capelluto. Anche in questo caso si può applicare un impacco da lasciare agire per un’ora prima di sciacquarlo accuratamente e lavare i capelli;
  • per capelli grassi e forfora: si potrebbe pensare che un prodotto adatto per i capelli secchi non possa andare bene per i capelli grassi. L’olio di jojoba fa eccezione: può infatti essere usato anche per riequilibrare il cuoio capelluto grasso e per combattere la forfora grassa;
  • contro la caduta dei capelli: soprattutto se la perdita dei capelli è dovuta ad un eccesso di sebo che ostruisce i follicoli piliferi, l’olio di jojoba può essere una soluzione. Si può riscaldare leggermente e massaggiarlo sul cuoio capelluto per riattivare la circolazione sanguigna, purificare la pelle e favorire la crescita di nuovi capelli;
  • come condizionante per i capelli secchi e spenti: agendo come un balsamo naturale, l’olio di jojoba renderà morbidi e pettinabili anche i capelli più secchi e crespi, migliorandone la consistenza e l’aspetto. Si può fare un normale impacco oppure mescolarne qualche goccia al balsamo utilizzato solitamente.

Come usare l'olio di jojoba per capelli, viso e corpo - capelli

Come usare l’olio di jojoba per il viso?

L’olio di jojoba ha mille proprietà preziose anche per la bellezza del viso. È infatti indicato per:

  • problemi della pelle come rosacea ed eczema: l’azione antinfiammatoria e disinfettante di questo cosmetico naturale può contribuire a ridurre il rossore e il fastidio provocato dalla pelle secca e da questi problemi dermatologici;
  • acne: l’olio di jojoba è un buon antisettico ed è quindi in grado di trattare l’acne, evitando anche la formazione di cicatrici in corrispondenza dei brufoli. È sufficiente applicarne qualche goccia su viso e collo e lasciarlo agire per tutta notte, per poi sciacquare accuratamente il viso al mattino;
  • rughe e segni dell’età: grazie all’importante contenuto di vitamina E, l’olio di jojoba contrasta l’invecchiamento cutaneo, riduce le rughe e dona alla pelle un aspetto più giovane e fresco. Per avere buoni risultati è ovviamente necessario applicarne con costanza qualche goccia sul viso pulito, massaggiandolo fino a che non sarà completamente assorbito, per poi passare alla crema che si utilizza di solito;
  • pelle grassa, che grazie all’olio di jojoba ridurrà la sua produzione di sebo;
  • ammorbidire le labbra: in questo caso può essere usato al posto del burro cacao, mantenendo la labbra idratate e protette;
  • come struccante, grazie alle proprietà detergenti dell’olio di jojoba. Questo cosmetico è infatti in grado di rimuovere ogni traccia di trucco: basterà metterne qualche goccia su un dischetto di cotone e passarlo su occhi, viso e labbra, togliendone poi i residui con un altro panno pulito e inumidito.

Leggi anche:

GUIDA ALLO STRUCCANTE | Le diverse tipologie e come scegliere il più adatto


Come usare l'olio di jojoba per capelli, viso e corpo - viso

Tutti gli usi dell’olio di jojoba per la pelle del corpo

E vogliamo parlare degli usi dell’olio di jojoba per la bellezza della pelle del nostro corpo? Possiamo usarlo per:

  • idratare: l’elevata quantità di ceramidi contenuta nell’olio di jojoba contribuisce a rendere la pelle morbida ed elastica, creando anche una barriera protettiva nei confronti di inquinamento, allergeni e agenti atmosferici. Si assorbe velocemente e senza ungere, quindi può essere usato su viso, mani e corpo sia all’inizio che alla fine della giornata oppure dopo il bagno o la doccia sulla pelle ancora umida;
  • ammorbidire i talloni screpolati, ottenendo piedi morbidi e curati. Per un effetto più intenso potete applicarne qualche goccia su talloni e piedi, mettendo poi un paio di calzini e tenendoli tutta notte;
  • per avere unghie forti e sane: l’olio di jojoba aiuta a mantenere le cuticole idratate e ad impedire alle unghie di sfaldarsi. Basterà strofinarne delicatamente qualche goccia sulle dita inumidite;
  • lenire la pelle dopo la depilazione oppure per evitare taglietti applicandolo prima dell’operazione, in modo da rendere la pelle più liscia;
  • prevenire le smagliature in gravidanza grazie alle grandi proprietà idratanti ed elasticizzanti di questo olio naturale;
  • come olio base per i massaggi, a cui si possono aggiungere alcune gocce del proprio olio essenziale preferito.

Voi come lo userete? O conoscete altri modi per utilizzare questo prodotto dalle mille virtù?

Redazione Trucchi.tv💄