Scrub Viso e Labbra Fai da Te | Le Migliori Ricette

Volete una pelle sempre sana e luminosa e labbra di velluto? Quello che fa per voi è uno scrub fai da te per viso e labbra: con pochi e semplici ingredienti potrete comporre da sole il vostro esfoliante preferito!

Per avere una pelle sempre radiosa è importante dedicarle le giuste cure: non sempre questo significa acquistare cosmetici costosi: sapevate, ad esempio, che si possono creare scrub fai da te per viso e labbra efficaci e praticamente a costo zero, dal momento che si può utilizzare ciò che si ha in dispensa? Vediamo qualche ricetta semplice e adatta ad ogni tipo di pelle!

L’importanza dello scrub

L’esfoliazione è uno step che spesso si tende a saltare nella nostra beauty routine ed è un vero peccato. Questo semplice gesto, infatti, elimina le impurità dalla nostra pelle, come cellule morte, smog, tossine e sebo in eccesso, rendendola non solo più bella e luminosa, ma anche più sana, dal momento che favorisce una corretta ossigenazione dell’epidermide. Se compirete abitualmente questo gesto di bellezza, una volta alla settimana circa, in breve vedrete la vostra pelle più levigata e con meno imperfezioni come punti neri, impurità, colorito spento, grana irregolare e piccole rughe.
Non solo: una pelle ben esfoliata sarà anche più ricettiva ai trattamenti successivi, quindi potrete sfruttare al 100% i principi attivi dei cosmetici che utilizzate abitualmente.

Ogni quanto fare lo scrub per il viso?

La frequenza con cui fare uno scrub dipende molto dalla tipologia di pelle: se è secca basterà una volta ogni dieci giorni o due settimane, mentre con la pelle grassa si può arrivare anche ad una volta o addirittura due alla settimana. Se avete la pelle delicata, invece, scegliete uno scrub viso molto soft e fatelo una volta al mese, senza insistere troppo per non causare irritazioni e rossori.

E lo scrub labbra?

Quante di voi fanno regolarmente uno scrub labbra? Non molte, vero? Eppure questa semplicissima operazione consente di avere labbra lisce e ben idratate, prive di quelle fastidiose pellicine che impediscono una perfetta applicazione del vostro rossetto preferito. Lo scrub per le labbra può essere fatto sia in estate che in inverno, ascoltando le esigenze delle proprie labbra e sempre senza esagerare, rischiando così delle irritazione e ottenendo proprio l’effetto opposto a quello desiderato.
Dopo ogni scrub labbra applicate un buon balsamo per idratarle: avrete labbra sempre morbide e perfette con poca fatica!

Scrub fai da te per viso e labbra, le migliori ricette - scrub labbra

Da cosa è composto uno scrub labbra

Conosciamo meglio questa tipologia di scrub che sicuramente è meno usata rispetto, ad esempio, allo scrub corpo. Che sia acquistato in profumeria o fatto in casa, uno scrub labbra in genere contiene un ingrediente esfoliante e un componente nutriente ed emolliente, che rende più facile l’applicazione e al tempo stesso idrata le labbra. Alcuni scrub per le labbra possono contenere anche degli umettanti, cioè delle sostanze che aiutano ad attirare e a trattenere l’acqua sulla superficie della pelle. Per uno scrub labbra fai da te possiamo usare umettanti naturali come miele, glicerina e aloe, mentre la base idratante può essere composta, ad esempio, da olio di cocco, di avocado o di jojoba, burro di karitè o burro di cacao. Gli esfolianti sono invece le particelle solide che hanno il compito di rimuovere impurità e cellule morte: tra gli esfolianti naturali che possiamo facilmente trovare ci sono ad esempio lo zucchero, il caffè, l’avena e il sale.

Scrub fai da te per viso e labbra, le migliori ricette - scrub labbra ingredienti

Scrub viso fai da te – Ricette

Ad ogni pelle il suo scrub viso fai da te! L’importante, infatti, è scegliere gli ingredienti più adatti al proprio tipo di pelle per avere un risultato a prova di salone di bellezza. Tutti gli ingredienti sono molto comuni e si possono trovare praticamente in ogni cucina: vediamo quindi qualche ricetta di scrub viso fai da te alla portata di tutti.

Scrub viso al miele e avena per pelli sensibili
Cominciamo con uno scrub per pelli sensibili, che tendono ad arrossarsi facilmente e che quindi hanno bisogno di qualche attenzione in più. In questo caso si può utilizzare il potere nutriente e addolcente del miele unito all’azione delicatamente esfoliante dell’avena. Basterà unirli in parti uguali e massaggiarli delicatamente sul viso con movimenti circolari, per poi sciacquare con cura.

Scrub viso al caffè e olio di oliva
Tenete da parte 4 o 5 fondi di caffè, saranno l’ingrediente chiave per uno scrub viso che regalerà una sferzata di energia alla vostra pelle. Mescolate i vostri fondi caffè (oppure del caffè macinato) con un paio di cucchiaini di zucchero di canna e aggiungete olio di oliva fino ad ottenere un composto omogeneo. Massaggiatelo sulla pelle con delicatezza e lasciatelo agire qualche minuto, poi sciacquate con cura e applicate una crema idratante.

Scrub fai da te per viso e labbra, le migliori ricette

Scrub viso fai da te per pelle mista all’aloe
La pelle mista presenta sia la tendenza ad ungersi della pelle grassa sia la fragilità della pelle secca. Uno degli scrub fai da te per pelle mista più efficaci prevede l’uso di un cucchiaio di polpa di aloe vera, da unire a tre cucchiai di zucchero di canna, tre di miele, all’albume di un uovo e del succo di limone. Mescolateli in modo da ottenere un composto liscio e omogeneo e massaggiatelo sulla pelle del viso, insistendo leggermente sulla zona T, quella che tende maggiormente ad avere eccessi di sebo. Sciacquate con cura con un po’ di acqua tiepida.

Scrub viso fai da te alla menta
Ecco una ricetta per uno scrub fai da te davvero profumatissimo! Potete conservarlo in un barattolo di vetro ben chiuso, quindi potete prepararne un po’ di più. Mescolate insieme 100 grammi di zucchero, 30 grammi di olio di riso o di oliva, un cucchiaio di malto di mais e 5 gocce di olio essenziale di menta, dall’azione leggermente astringente. Può essere usato anche per la pelle delicata, ma senza esagerare.

Scrub fai da te per viso e labbra, le migliori ricette - scrub viso menta

Scrub viso fai da te per pelle grassa

La pelle grassa ha esigenze ben precise anche in fatto di scrub: bisogna infatti rimuovere efficacemente impurità e sebo in eccesso, in modo da evitare che si formino brufoli e punti neri. Vediamo gli ingredienti più adatti.

Entra a far parte della community di Trucchi.tv
Iscriviti subito al gruppo privato su Facebook!


Scrub viso alla banana per pelle grassa
Unite la polpa schiacciata di mezza banana ad un cucchiaino o due di zucchero di canna fino ad ottenere un composto omogeneo, che potrete applicare sul viso massaggiando. Sciacquate con acqua tiepida e noterete subito un aspetto migliore della vostra pelle.

Scrub viso con bicarbonato, miele e limone
Questi tre ingredienti sono ideali per uno scrub per pelle grassa. Il limone, infatti, ha un effetto astringente, il bicarbonato aiuta a purificare la pelle e infine il miele la lenisce a la nutre. Unite questi miele e bicarbonato in parti uguali e aggiungete qualche goccia di limone, poi massaggiate con movimenti circolari facendo attenzione a non far entrare il composto a contatto con gli occhi. Sciacquate dopo qualche minuto.

Scrub viso con limone, zucchero e yogurt
Un altro scrub fai da te per il viso molto efficace per la pelle grassa si può preparare unendo un cucchiaio di yogurt greco, un cucchiaino di zucchero di canna e il succo di un limone dall’effetto astringente. Come al solito il massaggio sul viso deve essere delicato, ma questo composto può essere lasciato in posa per una decina di minuti per amplificare il suo effetto. Sciacquate con un po’ di acqua tiepida e applicare una crema idratante.

Scrub viso fai da te per pelle secca

La pelle secca è solitamente fragile e soggetta ad arrossamenti. Ciò non vuol dire che non debba essere esfoliata, ma questa operazione deve essere eseguita più di rado e scegliendo ingredienti delicati, soprattutto per quanto riguarda gli esfolianti.

Scrub fai da te per viso e labbra, le migliori ricette - ingredienti

Scrub viso fai da te per pelle secca all’olio di oliva, miele e zucchero
Questa ricetta è facile da realizzare, richiede pochi ingredienti di uso comune ed è altamente idratante. Dovrete unire un paio di cucchiai di olio di oliva, un cucchiaio di miele e tre cucchiaini di zucchero di canna e mescolare bene per ottenere un composto omogeneo da massaggiare con delicatezza sul viso. Alla fine sciacquate bene e applicate la vostra solita crema idratante.

Scrub viso all’olio di cocco, ideale per pelli secche
Anche questa ricetta è semplicissima: due cucchiai di olio di cocco, un cucchiaino di zucchero e qualche goccia di olio di limone: il risultato sarà delicato e super nutriente!

Yogurt e zucchero di canna per uno scrub fai da te
Lo yogurt magro, come è noto, ha ottime proprietà nutritive, mentre lo zucchero di canna è in grado di esfoliare la pelle in maniera dolce e delicata. Per rendere il vostro scrub viso ancora più nutriente potete aggiungere un po’ di olio di mandorle o di cocco.

Scrub labbra fai da te – Ricette

Un’esfoliazione regolare vi aiuterà a mantenere le labbra morbide, idratate e prive di imperfezioni. Se per farlo userete ingredienti naturali, ancora meglio! Fare uno scrub labbra fai da te è semplice e non necessita di ingredienti difficili da trovare: avrete labbra di velluto in maniera sicura e praticamente a costo zero!

Scrub fai da te per viso e labbra, le migliori ricette - lip scrub

Scrub labbra fai da te al miele e bicarbonato
Il miele è l’ingrediente chiave di molti cosmetici fai da te per la sua dolcezza e il suo potere idratante. Dovrete mescolare bene un cucchiaino di miele, uno di bicarbonato di sodio e qualche goccia di olio di oliva e applicare il composto sulle labbra, massaggiandole delicatamente con movimenti circolari che aiutino a stimolare la microcircolazione. Potete lasciarlo in posa per qualche minuto prima di sciacquarlo con acqua tiepida, la vostre labbra saranno ancora più idratate!

Scrub labbra all’olio di cocco e zucchero
Questo scrub labbra fai da te è adatto anche per chi è vegano perchè non contiene ingredienti di origine animale. In questo caso si sfruttano le proprietà idratanti ed emollienti dell’olio di cocco e il potere delicatamente esfoliante dello zucchero di canna. Mescolateli in parti uguali e applicateli sulle labbra, massaggiandoli e poi lasciandoli agire per qualche minuto. Sciacquate con acqua tiepida e sarete pronte ad applicare il vostro rossetto preferito.

Scrub fai da te all’olio di mandorle e zucchero per labbra secche
Per questo scrub sfrutteremo l’azione lenitiva e nutriente dell’olio di mandorle dolci, che si unisce alla capacità di esfoliazione intensa dello zucchero, di canna oppure bianco. Uniteli in parti uguali e mescolateli bene: basterà un leggero massaggio per avere labbra perfette, idratate e prive di pellicine. Se le vostre labbra sono molto secche potete fare questo scub anche due volte alla settimana, ma massaggiando per meno tempo per non rischiare di irritarle.

Non vi resta che scegliere il vostro rossetto preferito e applicarlo sulle vostre labbra perfette!

Redazione Trucchi.tv♥️