Tutti gli errori da non fare con i capelli biondi

I capelli biondi esercitano sempre un grande fascino, ma come mantenere al massimo il loro splendore? Si tratta infatti di una tipologia di capello abbastanza delicata: vediamo quali sono gli errori da non fare con i capelli biondi!

Che siano naturali o tinti, i capelli biondi hanno sempre un certo fascino. Quello che non tutte sanno è che ci sono alcuni errori da non fare con i capelli biondi per mantenerli sempre al massimo del loro splendore. Vediamo insieme quali sono i più comuni!

Gli errori da non fare con i capelli biondi naturali

Chi ha i capelli biondi naturali lo sa bene: sono bellissimi ma particolarmente delicati e a volte basta un piccolo errore per avere effetti indesiderati. Il colore biondo naturale, in tutte le sue sfumature, è infatti dato da una bassa concentrazione di pigmento scuro, che rende i capelli più sottili e più fragili. Ecco quindi alcuni errori che sarebbe meglio evitare.

Non utilizzare prodotti specifici

Sul mercato ci sono molti prodotti specifici per capelli biondi, sia naturali che tinti. Come abbiamo visto, i capelli biondi sono naturalmente più fragili, ma anche quelli decolorati per acquistare queste sfumature dorate sono stati stressati. Meglio quindi puntare su prodotti che aiutino a nutrire il capello, a tenerlo morbido e lucente e a mantenere la giusta sfumatura di colore, senza che acquistino riflessi indesiderati.

Shampoo Antigiallo Per Capelli Biond - Tonalizzante Capelli - Silver Shampoo Per Toni Violacei - Rivitalizza i Capelli Biondi, Decolorati e Con Meches - Privo di Solfati
  • Combatte le tonalità di giallo e ottone indesiderate: lo shampoo per capelli biondi contiene...
  • Rivitalizza i capelli smussati: lo shampoo con pigmenti viola è adatto per capelli grigi, biondi,...
  • Rinfresca i colori dei capelli: il nostro migliore shampoo in argento può essere utilizzato per...

Non fare attenzione al calore eccessivo

Chi ha i capelli biondi dovrebbe evitare di esporli ad un eccessivo calore. Quando li lavate, ad esempio, dovreste fare attenzione al fatto che la temperatura dell’acqua non sia troppo alta per evitare di danneggiarli e di indurli a produrre una maggiore quantità di sebo, che renderebbe i capelli più pesanti e ci farà sentire l’esigenza di lavaggi più frequenti. Inoltre le basse temperature aiutano a chiudere le cuticole sul fusto del capello, rendendoli così meno stopposi e più lucenti.
Quando si parla di calore, poi, non si può non pensare a phon, piastre e arricciacapelli. Il consiglio migliore sarebbe quello di limitare l’uso di piastre e arricciacapelli ad occasioni speciali e di evitare la temperatura massima dell’asciugacapelli. In ogni caso si possono usare anche prodotti termoprotettori, che aiutano a contrastare i danni provocati da phon e piastre, ma che certamente non fanno miracoli.

Tutti gli errori da non fare con i capelli biondi

Offerta
ghd bodyguard - heat protect spray
  • Il nuovo bestseller della gamma heat protection styling caratterizzato dall'avanzato heat protection...
  • Spray leggero ed invisibile: ogni ciocca di capelli viene ricoperta da una barriera protettiva tra...
  • Doppia azione: i polimeri e gli agenti condizionanti lavorano per prevenire il sollevamento delle...

Pettinarli quando sono bagnati

Quando sono bagnati i capelli tendono ad essere più fragili, ecco perché non è una buona idea pettinare i capelli biondi sotto la doccia, soprattutto se ci ostiniamo a districare qualche nodo tirando e strattonando la chioma con il pettine. Meglio prevenire i nodi, magari puntando su un balsamo che ci aiuti ad ammorbidirli e a districarli ma senza appesantirli.


Leggi anche:

SPAZZOLA PER CAPELLI | Ecco la guida per scegliere quella giusta


Attenzione a mare e piscina

La cura dei capelli biondi in estate dovrà essere ancora più attenta. Uno spray con protezione SPF specifico per i capelli ci aiuterà a mantenerli idratati e ad evitare che diventino secchi e stopposi. Attenzione anche a cloro e salsedine, che possono seccare il capello, in particolare quello biondo. Per evitarlo c’è un piccolo e semplice trucco: bagnate i capelli con acqua dolce prima di entrare nell’acqua del mare o della piscina, in modo che si impregnino di acqua dolce, limitando così la loro capacità di assorbire acqua salata o clorata. Dopo il bagno, però, non dimenticate di sciacquarli accuratamente!

Olio di cocco spray per capelli. Protezione da sole, salsedine e zolfo. ideale per chi va alle terme o in villeggiatura. Olio di cocco 100 ml, 2 spazzole, un pettine
  • olio di cocco 100 ml. protegge i capelli da salsedine e raggi solari. Li rende morbidi, sani e...
  • Spazzola pneumatica ovale in plastica + Spazzola per asciugatura in plastica + Pettine con manico in...
  • Tutto inserito in una elegante busta da viaggio con cerniera. Perfetta da portare in spiaggia o in...

Gli errori da non fare con i capelli biondi tinti

E se i vostri bellissimi capelli biondi non fossero naturali, ma decolorati? Questo purtroppo non li rende meno delicati e bisognosi di attenzioni! Vediamo alcuni errori da evitare.

I capelli biondi sono affascinanti ma anche delicati: come mantenerli al massimo del loro splendore? Vediamo i principali errori da evitare con i capelli biondi

Scegliere la tonalità di biondo sbagliata

Le sfumature di biondo tra cui scegliere sono davvero tante, ma non dovremmo focalizzarci su quella che più ci è piaciuta sfogliando una rivista dal parrucchiere. Bisogna infatti tenere in considerazione il colore del proprio incarnato e il suo sottotono per trovare la nuance che metta maggiormente in risalto i nostri punti di forza.

Tutti gli errori da non fare con i capelli biondi

Non tenere in considerazione la “storia clinica” dei capelli

Prima di decidere di passare al biondo bisognerebbe riassumere brevemente al proprio parrucchiere le proprie abitudini e i trattamenti a cui avete sottoposto i capelli. Sarà quindi importante sapere quanto spesso li lavate e con quali prodotti, come sono stati eventualmente tinti o decolorati e con quale frequenza. Si dovranno poi valutare le condizioni attuali del capello, dalle radici alle punte, per decidere il tipo di intervento più adatto per regalarvi il colore biondo dei vostri sogni.


Leggi anche:

10 maschere naturali per capelli rovinati


Usare prodotti di scarsa qualità

Decolorazione e tinta solo in ogni caso un trauma per i nostri capelli, quindi è obbligatorio mitigare il loro impatto usando prodotti di ottima qualità. Questa accortezza non servirà “solo” a non danneggiare i capelli, ma anche ad ottenere un risultato migliore, con sfumature più naturali. Sono vietate anche le schiariture troppo aggressive: se partite da una base scura dovrete schiarire la vostra chioma in maniera graduale, altrimenti il risultato saranno capelli stopposi e bruciati.

Tutti gli errori da non fare con i capelli biondi


Leggi anche:

BALAYAGE CAPELLI | Tutto quello che c’è da sapere e le sfumature più trendy


Non nutrire adeguatamente i capelli

I capelli hanno bisogno di essere nutriti e idratati, soprattutto quelli biondi che, come abbiamo visto, tendono ad essere più fragili e sottili. Il balsamo consueto potrebbe non bastare: via libera, quindi, a maschere e trattamenti specifici, anche da tenere in posa tutta la notte, che mantengano i capelli morbidi, nutriti e riparati.

Siete pronte a sfoggiare una chioma bionda splendente, senza più commettere errori banali? Fatecelo sapere sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv💄