SPAZZOLA PER CAPELLI | Ecco la guida per scegliere quella giusta

I capelli non sono tutti uguali, perché dovrebbero esserlo le spazzole? Ce ne sono infatti diverse tipologie: vediamo la spazzola per capelli più adatta per ogni chioma!

Quello di spazzolarsi i capelli è un gesto che tutte facciamo una o più volte al giorno per mantenere la nostra chioma al massimo della sua bellezza. Non tutte sanno, però, che le spazzole non sono tutte uguali: avete mai pensato se quella che avete nel vostro beauty case è quella più adatta al vostro tipo di capello e alle vostre esigenze? Vediamo cosa c’è da sapere sui vari tipi di spazzola per capelli e come scegliere quella più adatta!

Una spazzola per ogni esigenza

Non esiste un solo tipo di capello: alcune di noi hanno i capelli lisci, altre li hanno ricci, altre ancora mossi o ancora voluminosi, sottili o inclini a spezzarsi. Perché quindi dovrebbe esistere un solo tipo di spazzola? Le tipologie di pettini e spazzole per capelli sono diverse; ci sono quelle piatte o a rullo, ovali e tonde, realizzate con diversi materiali. Ognuna di esse ha un utilizzo ben preciso, che è bene conoscere per non correre il rischio di commettere errori. Usare la spazzola sbagliata potrebbe non solo rovinare il nostro hairstyle, ma anche aumentare l’effetto crespo, diminuirne il volume, spezzare un numero eccessivo di capelli oppure indebolirli e sfibrarli.


Leggi anche:

PROFUMO PER CAPELLI | I migliori prodotti per capelli da favola


Spazzola tonda o a rullo, cosa sapere?

La spazzola tonda o a rullo è quello che fa per voi se volete creare onde o boccoli sui vostri capelli. In questa categoria possiamo trovare modelli diversi:

  • le spazzole tonde larghe possono aiutarvi a dare un po’ di volume ai capelli. Usatele mentre asciugate i capelli, procedendo dalle punte verso l’alto;
  • le spazzole tonde in legno con setole fitte risultano più delicate e, proprio grazie al loro materiale, aiutano a contrastare l’effetto crespo;
  • le spazzole tonde strette o a clessidra sono adatta a chi ha capelli medi o corti e per chi vuole creare ricci larghi e boccoli: basterà arrotolarci intorno i capelli in fase di asciugatura.

Spazzola per capelli, la guida per scegliere quella giusta - spazzola tonda

La spazzola cilindrica per lo styling

Questa tipologia di spazzola è quasi professionale e può essere usata per fare vere e proprie messe in piega. Inutile dire che per usarle serve un po’ di esperienza e di abilità. Potrà però aiutarvi sia a lisciare i capelli mossi ma senza togliere loro volume, sia per creare onde e ricci larghi dall’aspetto molto naturale. Potete trovarne modelli in ceramica o in metallo, adatte a creare acconciature più definite grazie al fatto che, scaldandosi con il calore del phon, permettono di modellare le ciocche con precisione. Non esagerate con il calore, però: rischiereste di rovinare i vostri capelli!

Spazzola per capelli, la guida per scegliere quella giusta - spazzola cilindrica

Termix spazzola agli ioni e ceramica 43 mm / 61 mm.
  • Spazzola per capelli ionica
  • Disponibile in 8 misure
  • Ristabilisce l’equilibrio dei capelli

Spazzole piatte per capelli super lisci

La spazzole piatte sono in genere di forma rettangolare; si possono trovare in plastica, ceramica o legno. Sono l’ideale per pettinare i capelli lisci, soprattutto se sono lunghi e folti, anche durante l’asciugatura, in modo da renderli setosi e ancora più lisci. Diverse dimensioni permettono di ottenere effetti diversi: quelle più sottili possono essere usate per creare volume o addirittura una leggera cotonatura, mentre quelle più larghe possono risultare ideali per pettinare i capelli lisci e lunghi senza spezzarli, minimizzando l’effetto crespo.

Spazzola per capelli, la guida per scegliere quella giusta - spazzola piatta


Leggi anche:

Gli accessori per capelli più belli per valorizzare ogni acconciatura


Spazzole ovali per districare la chioma

La spazzola ovale è tra le più conosciute e usata, anche se questo non vuol dire che vada bene per tutti i tipi di capelli. In generale possiamo dire che quelle con le setole in plastica risultano adatta per districare i capelli senza irritare il cuoio capelluto e donando brillantezza alla chioma; vanno però usate con delicatezza e sui capelli asciutti. Quelle con le setole in nylon possono essere usate da chi ha i capelli più spessi e lunghi, mentre i modelli con setole naturali sono consigliate per chi ha i capelli fini e fragili.

Spazzola per capelli, la guida per scegliere quella giusta - Spazzola ovale

Ghd OVAL Dressing Brush, Spazzola per capelli, per adulto unisex
  • Le setole in nylon antistatico che penetrano nei capelli più in profondità delle setole naturali.
  • Il pennello da cucina ovale ghd ti consente di districare i capelli alle radici e creare stili...
  • Il nylon antistatico aiuta a distribuire gli oli condizionanti naturali dei tuoi capelli lungo la...

Spazzola con setole naturali o cinghialina

La spazzola con setole naturali, chiamata anche cinghialina, può essere usata su capelli lisci, mossi o ricci con risultati quasi professionali: la chioma risulterà infatti lucente e priva di effetto crespo. Questo tipo di spazzola offre infatti molti vantaggi:

  • ha un’azione delicata;
  • districa i nodi sia sui capelli umidi che durante l’asciugatura;
  • aiuta a distribuire il sebo lungo il capello rendendolo più lucente;
  • aiuta a dare volume alla chioma;
  • ha un effetto antistatico;
  • elimina capelli spezzati, polvere e lanugine che si accumulano sui capelli durante la giornata, mantenendoli più puliti.
Spazzola ovale in legno naturale di frassino e pura setola di cinghiale. 100% made in Italy.
  • spazzola antistatica
  • non strappa i capelli
  • legno di frassino e pura setola di cinghiale

 

Spazzole di legno a denti larghi per i capelli ricci

Se volete districare – sempre con molta delicatezza – i vostri capelli ricci prima dell’asciugatura potete usare una spazzola in legno a denti larghi. È consigliata anche per i capelli delicati dei nostri bambini, dal momento che non li spezza e al tempo stesso aiuta a sciogliere i nodi con dolcezza.
Le spazzole a denti larghi in plastica o in silicone possono invece essere usate sotto la doccia. Sono adatta anche per distribuire sulle ciocche il balsamo o la maschera per capelli: non assorbe il prodotto e può essere usata per un delicato massaggio sul cuoio capelluto. Questo genere di spazzola può aiutare anche durante lo styling, aiutandoci a distribuire al meglio i prodotti! La spazzola per capelli ricci più famosa è la Denman.

Spazzola per capelli, la guida per scegliere quella giusta - spazzola legno

La spazzola sferica, meno conosciuta

Quante di voi conoscono la spazzola sferica? Non molte, vero? Questa tipologia di spazzola per capelli ha una testa a pallina con denti non omogenei. Viene usata per asciugare rapidamente i capelli dando loro una effetto mosso e voluminoso molto naturale.

EQLEF® 3D Bomb Curl spazzola per capelli sfera Styling sferica di massaggio pettine districante termoresistente pettine dei capelli
  • Crea il tuo stile di capelli a casa! Non c'è bisogno di andare in salone, con questo bigodino a...
  • Nessun danno per i capelli: design incavato, accelerazione della circolazione dell'aria, nessun...
  • Facile da usare: design sferico a 360 gradi, cattura facilmente i capelli in ogni angolo, previene...

E il pettine?

Un bel pettine in plastica a denti larghi può essere l’ideale per distribuire il balsamo o la maschera sui capelli bagnati in maniera uniforme e senza spezzarli. Si può usare a questo scopo anche per i capelli ricci perché questo tipo di pettine non spezza i capelli e ne mantiene la forma. Il pettine a denti stretti, invece, può essere usato per fare la riga dritta o per dividere la chioma in ciocche per realizzare un’acconciatura. Meglio però riservarlo ai capelli lisci: sui ricci risulterà impossibile usarlo o comunque troppo traumatico.

Spazzola per capelli, la guida per scegliere quella giusta - pettine

EQLEF® verde legno di sandalo a denti larghi senza mano pettine statico, qualità pettine riccioli di legno (Denti larghi)
  • ★Materiale naturale e ben realizzato: 100% legno di sandalo verde naturale di alta qualità,...
  • ★Anti statico e anti-crespo: equilibrare la carica elettrica dei capelli, senza elettricità...
  • ★Pettine a denti larghi: i denti di legno larghi scivolano dolcemente, non si strappano o si...

Spazzola Tangle Teezer

Questa speciale spazzola, amata e imitatissima, è stata lanciata nel 2007; da allora ha vinto numerosi premi e ha venduto oltre 10 milioni di pezzi. Un risultato notevole! Il suo successo è dovuto al fatto che i denti di questa spazzola dalla tecnologia brevettata si flettono, districando i capelli senza tirarli o strapparli. È adatta a spazzolare tutti i tipi di capelli, anche quelli ricci, sia asciutti che umidi.

Offerta
Teezer spazzola distriante per capelli ricci
  • Denti allungati per una migliore districabilità
  • Tecnologia Firmflex ideale per districare delicatamente anche i capelli più spessi e più ricci
  • Progettato ergonomicamente per una vestibilità antiscivolo

Qual è la vostra spazzola preferita? Dopo aver appreso queste informazioni proverete un altro tipo di spazzola? Fatecelo sapere sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv💄