CURLY GIRL METHOD | I prodotti approvati da usare per ogni step per avere ricci perfetti

Iniziare il Curly Girl Method è una grande decisione che vi porterà ricci sani e più belli con il tempo... Ma quali sono i prodotti da usare? Qui abbiamo selezionato i prodotti approvati per ogni passaggio.

Se avete una bellissima chioma riccia conoscete benissimo la fatica che si fa a mantenerla lucida e sana: i capelli ricci sono infatti tendenzialmente più secchi rispetto ai capelli lisci e molto più sensibili, in particolare alle alte temperature e ad una serie di ingredienti che possono contribuire a disidratarli, come ad esempio siliconi, solfati, oli minerali, alcol disidratati e derivati del petrolio. Nemmeno spazzole e strumenti “tradizionali” come ad esempio l’asciugamano in spugna sembrano andare molto bene: come fare, quindi? Ogni donna dai capelli ricci ha in genere i suoi segreti per domarli, ma il Curly Girl Method (letteralmente “il metodo della ragazza riccia”) sembra garantire ottimi risultati per tutte. Proviamo a capire di cosa si tratta e quali sono i passaggi previsti per prendersi cura dei capelli ricci.

Cos’è il Curly Girl Method e quali sono le sue origini

Il Curly Girl Method è un metodo pensato per prendersi cura in maniera specifica ed esclusiva delle chiome ricce e delle loro problematiche, agendo in maniera molto delicata e naturale: i punti cardine sono infatti l’eliminazione di ogni ingrediente che possa aggredire il capello e di tutti gli strumenti che lo possono stressare, come ad esempio la piastra, ma anche spazzole e pettini, soprattutto se usati sui capelli asciutti.
Questo metodo, che per molte donne dai capelli ricci è ormai una vera e propria filosofia, prende origine dal manuale, Curly Girl: The Handbook, scritto dalla stylist Lorraine Massey e pubblicato nel 2001, quando in Inghilterra e Stati Uniti spopolava la stiratura chimica. Il suo messaggio andava all’epoca molto controcorrente, valorizzando la bellezza naturale e contrapponendola ai modelli proposti dai mass media e dalla società.


Leggi anche:

CURLY GIRL METHOD | Che cos’è? Tutto quello che c’è da sapere prima di iniziare!


Come iniziare il Curly Girl Method: il final wash

La prima cosa da fare, se decidete di intraprendere questo metodo, è dire addio al vostro shampoo abituale con un final wash, ovvero un lavaggio finale. Non è (solo) un gesto simbolico: se siete abituate ad usare prodotti non naturali che contengono silicone, un ultimo lavaggio con uno shampoo contenente solfati (ma non siliconi) è l’unico modo di liberarvi dall’accumulo di queste sostanze sui capelli. D’ora in avanti dovrete fare molta attenzione a scegliere e utilizzare solo prodotti naturali e privi di sostanze aggressive; la fase di transizione sarà più o meno lunga in base alle condizioni dei capelli e di quanto sono stati “maltrattati”.

I siliconi da evitare

Perchè il vostro final wash sia davvero efficace, dovete fare attenzione che nell’Inci del vostro shampoo non compaiano siliconi come i seguenti che sono tra i più presenti:

  • botanisil
  • dimethcione
  • dimethicon
  • microsil
  • silane
  • silicon
  • siloxane
  • siloxysilicate
  • silsesquioxane
  • silylate

Solfati e altre sostanze da evitare in futuro

Dopo il final wash, dovrete assicurarvi che nelle etichette dei prodotti che sceglierete per lavare la chioma non siano riportati questi termini:

  • alkyl benzene sulfonate (o alkylbenzene sulfonate)
  • ammonium cocoyl sulphate
  • ammonium laureth sulphate
  • ammonium lauryl sulphate
  • ammonium xylenesulfonate
  • ethyl peg-15 cocamine sulfate
  • sodium alkyl sulphate
  • sodium c12-18 alkyl sulphate
  • sodium cetearyl sulphate
  • sodium coceth sulphate
  • sodium coco sulphate
  • sodium laureth sulphate
  • sodium laureth-40 sulphate
  • sodium lauryl sulphate
  • sodium myreth sulphate
  • sodium polystyrene sulphate
  • sodium xylenesulfonate
  • tea dodecylbenzenesulfonate
  • tea lauryl sulphate
  • triethanolamine lauryl sulphate

Non tutti questi ingredienti sono solfati, ma sono comunque sostanze che possono seccare i capelli, quindi la cosa migliore da fare è evitarle del tutto.

Curly Girl Method, il metodo per ricci perfetti


Leggi anche:

Iniziamo il CURLY GIRL METHOD insieme | Final Wash e Prodotti


I passaggi del Curly Girl Method

Questo metodo per lavare i capelli ricci si compone di diversi passaggi, ognuno dei quali richiede prodotti specifici. Ci vorrà un po’ di tempo e di pazienza per impratichirsi e scegliere a colpo sicuro i prodotti che fanno per voi, ma la bellezza dei vostri capelli vi ripagherà della fatica fatta. In breve, i prodotti da usare per una routine completa, da eseguire rigorosamente in questo ordine, sono:

  • shampoo no poo, shampoo low-poo o co-wash;
  • balsamo;
  • shampoo purificante ogni 4/5 lavaggi;
  • maschera capelli ricci una volta alla settimana oppure ogni 10 giorni;
  • leave-in conditioner, ovvero balsamo senza risciacquo, oppure crema;
  • gel;
  • olio.

Tra gli strumenti “approvati”, invece, ci sono spazzole professionali appositamente studiate per capelli ricci, federe e cuffie in raso o in seta e asciugamani in microfibra. Vediamo nel dettaglio i principali passaggi.

Denman Spazzola D3, 7 File di Dentini
  • Classic Denman brush is an essential styling tool for professional hairdressers and clients...
  • Smooth
  • round-ended nylon pins in a staggered formation and teardrop handle for comfortable styling

Curly Girl Method: il lavaggio

Il primo passo è uno shampoo no-poo, low poo o il co-wash. Nel primo caso non è previsto l’uso di shampoo, ma di prodotti naturali al 100% naturali, senza solfati e siliconi. Il low poo, invece, è meno radicale: si può infatti scegliere uno shampoo a Ph neutro, che però assolutamente non contenga parabeni, solfati e siliconi.

Il termine co-wash, invece, deriva da COnditioner WASHing, cioè lavaggio con il balsamo. Lo shampoo andrà infatti sostituito con un balsamo per capelli (facendo sempre attenzioni all’Inci), che dovrà essere massaggiato delicatamente sui capelli umidi e sulla cute per qualche minuto con le dita, riattivando anche la circolazione: dopo questo passaggio la vostra chioma non sarà solo pulita, ma anche morbida e nutrita. A questo punto potete sciacquare con dell’acqua fredda, ma potete anche non essere troppo accurate: lasciare qualche traccia di balsamo sui capelli regalerà loro un extra di nutrimento e morbidezza. Non tutti i normali balsami che usiamo per districare i capelli sono adatti allo scopo: oltre a puntare su un prodotto con un buon Inci, bisogna scegliere prodotti che non siano troppo ricchi per non rischiare di appesantire i capelli. In commercio ci sono anche prodotti appositi, pensati proprio per le chiome ricce: si tratta di emulsioni specifiche create per detergere e nutrire i capelli in maniera delicata.

Occasionalmente potete usare uno shampoo purificante, senza solfati ma con tensioattivi anionici che rimuovono accuratamente ma con delicatezza tutti i residui accumulati, ad esempio quelli dei prodotti usati per lo styling.
Lo sappiamo, dire addio allo shampoo tradizionale e alla sua morbida schiuma non sarà facile e anche i vostri capelli sembreranno risentirne nei primi tempi, apparendo meno puliti del solito. Tenete duro: ci vorrà un po’ di tempo, in base alle condizioni dei vostri capelli, ma ne varrà la pena!

Gli ingredienti lavanti di no-poo e co-wash

In casi estremi il no poo si effettua solamente con l’acqua, ma in genere per questa tipologia di lavaggio alternativo ai normali shampoo si utilizzano ingredienti lavanti del tutto naturali, in grado di detergere i capelli con delicatezza. Tra i più gettonati ci sono le cosiddette erbe lavanti, che contengono cioè saponine, e le argille, in particolare l’argilla Ghassoul o Rhassoul di origine marocchina.
Nel caso del co-wash, invece, nella maggior parte dei casi gli ingredienti lavanti sono dei tensioattivi cationici, più delicati e meno schiumogeni rispetto a quelli usati nei normali shampoo in commercio. Il loro effetto è prevalentemente condizionante, quindi se si punta su un normale balsamo e non su un’emulsione specifica per il co-wash, potrebbe essere necessario aggiungere un po’ di zucchero di canna per rimuovere meccanicamente sporcizia e sebo in eccesso.


Leggi anche:

CURLY GIRL METHOD | Dopo quanto tempo si vedono i risultati?


Curly Girl Method: prodotti per il lavaggio

Vediamo qualche esempio dei prodotti che potete usare in questa fase.

Flora & Curl – Organic Rose & Honey Cream Shampoo
Questo shampoo low-poo si assorbe facilmente e lascia i capelli idratati e morbidi grazie ai suoi ingredienti naturali: avena idratante, acqua di fiori di rose, miele bio e pro-vitamina B. È adatto per tutti i tipi di porosità, ma dà il meglio di sé per capelli a bassa porosità.Curly Girl Method, il metodo per ricci perfetti - Flora & Curl - Organic Rose & Honey Cream Shampoo

As I Am – Coconut Cowash
Il co-wash di As I am è ricco di olio di cocco, aloe a olio di ricino: è una crema condizionante leggera che, pur senza schiuma, deterge i capelli e il cuoio capelluto, li districa e li mantiene idratati. Inoltre si sciacqua facilmente ed è adatto anche per i capelli colorati.

Curly Girl Method, il metodo per ricci perfetti - As I Am - Coconut Cowash

As I Am Coconut Cowash Cleansing Balsamo capelli, 454 g
  • As I Am Coconut Cowash Cleansing Balsamo, 454 g

 

Lola Cosmetics – Balsamo co-wash Comigo Nunguém Pode
Il marchio brasiliano Lola Cosmetics offre prodotti vegan e rispettosi dell’ambiente e dei suoi abitanti. Questo balsamo detergente è adatto per tutti i tipi di capelli, ma in particolare per quelli ricci, dal momento che aiuta a trattenere l’umidità e protegge i capelli da disidratazione e rotture. Contiene il 25% di estratti vegetali e oli di melaleuca e girasole, che donano morbidezza e lucentezza.Curly girl method - Lola Cosmetics - Balsamo co-wash Comigo Nunguém Pode

Taliah Waajid – Creamy Curly co-wash

Questo prodotto cremoso contiene solo ingredienti naturali ed è in grado di lavare delicatamente i capelli ricci, mantenendoli al tempo stesso idratati. La sua formula leggera comprende anche alte concentrazioni di cocco e aloe vera, ideali per nutrire e donare morbidezza anche ai capelli più secchi e crespi.Curlu girl method - Taliah Waajid - Creamy Curly co-wash

Taliah Waajid – Clean-N-Curly Hydrating Shampoo
Questo shampoo purificante specifico per capelli ricci li lascia puliti ma setosi e idratati grazie agli amminoacidi della seta. I capelli saranno senza effetto crespo e protetti dagli agenti atmosferici.

Curly Girl Method, il metodo per ricci perfetti - Taliah Waajid - Clean-N-Curly Hydrating Shampoo

Khadi, Shampoo Elisir Ayurvedico Amla Volume
Questo shampoo purificante darà una sferzata di energia ai vostri capelli ricci, rinforzando le radici e promuovendo una struttura sana del capello. Grazie alle sostanze naturali contenute, inoltre, favorisce la crescita del capello, ne previene la caduta e stimola la produzione di melanina, combattendo la comparsa precoce dei capelli grigi.Curly Girl Method- Khadi

Maui Moisture, Shampoo con olio di cocco
Lo shampoo delicato e cremoso di Maui Moisture è ideale per i capelli ricci, che verranno intensamente nutriti dalle sostanze naturali che contiene: olio di cocco, burro di papaya ed estratto di plumeria. Aiuta anche a districare i capelli e a definire i ricci, migliorandone corpo e morbidezza.Curly Girl Method- Maui Moisture

Idratazione e nutrimento per i capelli ricci

Dopo il prodotto usato per il lavaggio bisogna applicare altro balsamo per idratare profondamente i capelli e districarli con le mani, senza strappare i capelli e procedendo dalle punte alla radice. Questo è il metodo proposto da Lorraine Massey nel suo manuale, anche se in seguito alcune scuole di pensiero hanno sdoganato l’uso di un pettine di legno a denti larghi passato con delicatezza tra i capelli. Lasciate agire il balsamo per qualche minuto, anche fino ad un quarto d’ora per capelli particolarmente corposi, poi sciacquate abbondantemente. Una maschera capelli ricci idratante periodica li nutrirà a fondo; anche in questo caso, però, assicuratevi che i suoi ingredienti siano naturali.

Prodotti per capelli ricci: il balsamo e la maschera

Tra i balsami e le maschere che possiamo usare troviamo questi prodotti.

Shea Moisture – Manuka Honey & Yogurt Hydrate + Repair Conditioner
Il balsamo di Shea Moisture è ricco di ingredienti organici certificati, che chiudono le cuticole minimizzando l’effetto crespo, rendono i capelli più forti e meno inclini a spezzarsi e sciolgono facilmente i nodi. I capelli risulteranno più idratati, corposi e lucenti.Curly Girl Method, il metodo per ricci perfetti - Shea Moisture - Manuka Honey & Yogurt Hydrate + Repair Conditioner

The Mane Choice – Ancient Egyptian Anti-Breakage & Repair Antidote Conditioner
Questo balsamo è tanto delicato che può essere usato anche tutti i giorni; risulta poi particolarmente indicato per capelli che si spezzano facilmente, con doppie punte, colorati, deboli o danneggiati. I suoi ingredienti – olio di Kalahari, olio di Olivastro, olio di Mongongo e olio di Baobab – se ne prenderanno cura, rafforzandoli, riparandoli, nutrendoli e rendendoli straordinariamente lucenti.Curly Girl Method, il metodo per ricci perfetti - The Mane Choice - Ancient Egyptian Anti-Breakage & Repair Antidote Conditioner

Curls – Blueberry Bliss Reparative Hair mask
Periodicamente potete nutrire i vostri capelli ricci con una maschera intensiva come quella firmata Curls, che ripara i danni, previene rotture e migliora la crescita dei capelli. Il suo ingrediente protagonista è l’estratto di mirtillo bio certificato, unito a succo di foglie di aloe e ad estratto di camomilla.
Curly Girl Method, il metodo per ricci perfetti - Curls - Blueberry Bliss Reparative Hair mask

Curls Blueberry Bliss Reparative Hair Mask 236ml
  • Profonda penetrante, intensivo, riparativa profondo capelli maschera condizionante sarà prevenire...
  • Ingredienti: Purificato acqua, Glycine Soja (soia) olio, Octyl Palmitate, Cetearyl Alcohol,...
  • Formulato con Estratto di mirtillo biologico certificato, succo di foglia di Aloe ed Estratto di...

Curls – The Green Collection – Sea Kelp & Cucumber Hair Mask
Il succo di cetriolo contenuto in questa maschera per capelli ricci è un toccasana per capelli aggrovigliati, opachi e danneggiati. Il silicio e lo zolfo, inoltre, contrastano la caduta dei capelli e ne favoriscono la buona salute, mentre i minerali delle alghe kelp e lo iodio stimolano la crescita dei capelli e il benessere del cuoio capelluto.

Curly Girl Method, il metodo per ricci perfetti - Curls - The Green Collection - Sea Kelp & Cucumber Hair Mask

Garnier Fructis maschere Hair Food 3 in 1
Le maschere Hair Food di Garnier Fructis sono una proposta low cost ma di qualità: contengono infatti il 98% di ingredienti di origine naturale. Per ridare nuova vita ai capelli danneggiati si possono usare in tre diversi modi: come balsamo dopo lo shampoo per districare e riparare i capelli, come maschera da tenere in posa qualche minuti prima di sciacquare oppure come trattamento senza risciacquo, da applicare sui capelli asciutti o bagnati. Le più adatte per i capelli ricci? Quelle con papaya, banana o bacche di Goji!Curlu girl method - Garnier fructis papayaCurlu girl method - Garnier fructis banana

Curlu girl method - Garnier fructis goji

Leave In per avere una maggiore idratazione

Il leave in è un ulteriore passaggio del Curly Girl Method per donare idratazione extra ai capelli ricci. Si tratta di prodotti senza risciacquo ricchi di sostanze nutrienti, che rendono i capelli più morbidi e disciplinati ma senza appesantirli. In molti casi vanni applicati solo sulle lunghezze, evitando le radici, dove si rischia un accumulo di sebo e uno sgradevole effetto “piatto”.

Leave In, alcuni dei prodotti da provare

Shea Moisture – 100% Virgin Coconut Oil Leave-In Treatment
Il leave-in 100% Virgin Coconut Oil rende i capelli più morbidi e gestibili senza appesantire il capello. La sua formula districa i capelli, li idrata, riduce l’effetto crespo e li protegge dal calore; è infatti ricca di olio di cocco, latte di cocco, acacia senegal, olio di argan e olio di mandorle dolci.

Curly Girl Method, il metodo per ricci perfetti - Shea Moisture - 100% Virgin Coconut Oil Leave-In Treatment

Giovanni Cosmetics Direct Leave In
La formula leggera e rivitalizzante di questo balsamo leave in nutrirà in profondità i vostri capelli grazie agli estratti vegetali bio che contiene, in grado di idratare e districare la chioma. Noterete subito i vostri capelli non solo più elastici e voluminosi, ma anche più disciplinati.

Curly Girl Method- Giovanni Direct Leave In

As I Am Leave In Conditioner
Un buon leave in è un passo fondamentale prima dello styling dei capelli ricci: questo prodotto naturale districa i capelli con delicatezza e al tempo stesso li rende più lucidi, morbidi e gestibili. Il prodotto contiene un agente rinforzante organico e ingredienti naturali che stimolano la crescita dei capelli, li idratano e li rinforzano.
Curly Girl Method- As I Am Leave In Conditioner

As I Am Leave-in Conditioner
  • As I Am Leave In Conditioner, 8 Ounce by As I Am

Procediamo con lo styling

Come domare anche i ricci più ribelli con delicatezza? Lo styling si comincia con i capelli ancora bagnati, appena tamponati con un panno in microfibra o con una vecchia maglietta in cotone che assorbiranno meno acqua rispetto ad un normale asciugamano in spugna: l’acqua è infatti uno degli elementi che ci consente di mantenere una corretta idratazione dei nostri capelli ricci ed è importante non eliminarla del tutto in questa fase. Potete procedere con una crema per ricci, una mousse o un gel; se volete potete usare la tecnica scrunching, che consiste nel mettersi a testa in giù e raccogliere i ricci tra le mani sporche di prodotto, procedendo dalle punte fino alla nuca.

Uno dei metodi consigliati per lo styling dei capelli ricci, che però non è specifico del Curly Girl Method, è chiamato LOC (Liquid Oil Cream), che prevede l’uso di un prodotto liquido (costituito da un gel o un siero) di un olio naturale a vostra scelta e di una crema per capelli ricci; il trattamento servirà a rendere i capelli non solo più disciplinati, ma anche più morbidi e idratati.
Lo styling è un passaggio fondamentale per avere una bellissima chioma riccia, ma ognuna dovrà trovare, tentativo dopo tentativo, la tecnica e i prodotti giusti per i propri capelli aggiustando di volta in volta l’equilibrio tra i prodotti utilizzati e le tecniche di applicazione.

Curly Girl Method prodotti per lo styling

Ecco alcuni prodotti adatti a questo passaggio del Curly Girl Method.

Kinky Curly – Spiral Spritz – Natural Styling Serum
Questo gel senza siliconi è particolarmente adatto per i capelli fini. Si tratta di uno spray a base di aloe, che modella i capelli bagnati o asciutti rimuovendo completamente l’effetto crespo su ogni tipo di capelli. Si può usare sui capelli puliti e bagnati dopo il leave-in oppure per ridisegnare i capelli e rinfrescare lo styling: ne basta veramente poco!
Curly Girl Method, il metodo per ricci perfetti - Kinky Curly - Spiral Spritz - Natural Styling Serum

Taliah Waajid – Apple & Aloe Nutrition Curl Definer
La crema Apple & Aloe Nutrition Curl Definer può essere usata anche quotidianamente perché rinforza e reidrata i capelli con delicatezza. È infatti ricca di fibre, proteine e antiossidanti che rendono i capelli più forti e sani. In particolare, contiene nutrienti della mela verde, dell’aloe e del cocco, che riparano, idratano e ammorbidiscono i capelli.Curly Girl Method, il metodo per ricci perfetti - Taliah Waajid - Apple & Aloe Nutrition Curl Definer

Garnier Fructis Gel strutturante
Questo gel strutturante all’estratto di bambù è in grado di scolpire i capelli e di tenerli sotto controllo per tutta la giornata ma senza seccarli, lasciandoli morbidi e naturali. L’effetto si può modulare, ottenendo uno styling ordinato oppure un risultato meno strutturato.Curly Girl Method- Gel Garnier

Garnier Fructis Strutturante Gel Extra Forte, 200ml
  • Gel Fissaggio Extra Forte
  • Look Sotto Controllo
  • Fissaggio Extra Forte, Tenuta Flessibile

Cantu, Shea Butter Maximum Hold Strengthening Styling Gel

Questo gel offre il massimo della tenuta, ma con aggiunte significativa: l’olio di ricino Jamaicano, che dona un extra di morbidezza e di forza ai capelli e il burro di Karitè, che nutre intensamente i capelli e li idrata. I capelli risulteranno disciplinati e volumizzati, anche i più crespi e danneggiati.Curly Girl Method- Gel Cantu

Bouclème Super Hold Styler

I vostri ricci saranno perfetti grazie a Bouclème Super Hold Styler, un prodotto per lo styling che manterrà i vostri capelli disciplinati ma con un look molto naturale. La sua formula comprende anche estratti nutrienti di semi di Chia e di Agave, sostanze del tutto naturali che nutrono il capello senza appesantirlo.Curly Girl Method- Boucleme

 

L’asciugatura, un passaggio fondamentale per i capelli ricci

Il Curly Girl Method prevede che i capelli ricci asciughino all’aria, senza strofinarli con l’asciugamano e senza usare fonti di calore. Purtroppo rimanere con la testa bagnata per molto tempo non è sempre possibile; in questi casi si può arrivare ad una soluzione di compromesso che, dopo tante cure, non danneggi i capelli. Si può ad esempio mettere in pratica la tecnica del plopping, che consiste nell’avvolgere i capelli in un asciugamano in microfibra per una o due ore; in inverno potete anche accorciare questa tempistica e completare l’asciugatura usando il phon con il diffusore, a bassa intensità, alternando aria tiepida e fredda e facendo attenzione a non toccare i capelli.


Leggi anche:

Phon Parlux Alyon e il nuovo diffusore MagicSense per capelli ricci


Le attenzioni per i capelli ricci da mettere in pratica di notte

Se volete capelli ricci bellissimi già dalla mattina dovreste prendere l’abitudine di usare una federa di seta per il vostro cuscino oppure usare una cuffia in seta in cui avvolgere i capelli. Rimarrete stupite dal risultato! Imparare a gestire i propri capelli ricci anche durante il sonno è molto importante non solo per evitare che i ricci si possano disfare ma anche per evitare l’effetto crespo da attrito e il fatto che si possano rompere.

Siete pronte a mettere in pratica questo metodo che rivoluzionerà la vostra routine e renderà i vostri ricci bellissimi e sani come non mai? Fateci sapere come è andata sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv💄