9 Cose che forse non sapevi sui punti neri

I punti neri sono davvero fastidiosi! Vediamo alcune informazioni e curiosità da sapere per poterli combattere al meglio: cosa sono e soprattutto come sconfiggerli.

Diciamocelo chiaramente: ci sono poche cose che odiamo come i punti neri! Ognuna di noi mette in atto le sue strategie, più o meno efficaci, ma ci sono alcune cose da sapere sui punti neri che potrebbero rendere vincente la nostra lotta a questo inestetismo.

1 – Cosa sono esattamente i punti neri?

Li vediamo sulla nostra faccia e di sicuro non ci fanno piacere, ma ci siamo mai chieste realmente cosa sono i punti neri? Tecnicamente si tratta di comedoni, cioè di pori della pelle aperti in cui si accumula il sebo.Cosa sono i punti neri?

2 – Quali sono le cause dei punti neri?

Le cause dei punti neri sono molteplici e conoscerle ci aiuta a combatterle. Una delle più rilevanti è l’attività ormonale, ma possono influire anche un’alimentazione scorretta e poco equilibrata, una eccessiva esposizione ai raggi del sole e allo smog, una skincare insufficiente o non adeguata al proprio tipo di pelle. Ricordate inoltre di bere a sufficienza: una pelle ben idratata, in generale, è una pelle più sana!

Punti neri


Leggi anche:

SKINCARE ROUTINE | I passggi per una pelle perfetta


3 – I punti neri non sono una caratteristica degli adolescenti

È vero che la comparsa dei punti neri può essere legata all’attività ormonale e che quindi gli adolescenti, che da questo punto di vista sono in continuo cambiamento, possono soffrirne maggiormente. Ma è anche vero che i punti neri possono fare capolino sulla nostra pelle anche in altri periodi della vita e per cause diverse, non solo durante la pubertà.


Leggi anche:

La guida definitiva contro i punti neri | Ecco come eliminarli e come prevenirli


4 – A cosa è dovuto il colore nero?

Contrariamente a quello che si potrebbe pensare, il colore nero di questi inestetismi non è dato dalla sporcizia ma dall’ossidazione del sebo accumulato nei pori, che a contatto con l’aria diventa scuro. Una scarsa pulizia della pelle, però, favorisce la loro comparsa, quindi una buona skincare routine che ogni sera elimini ogni traccia di sporcizia, sebo e makeup è essenziale. Non dimenticate una passata con il tonico, che richiuderà i pori impedendo al sebo di penetrarvi.

Neutrogena Visibly Clear Detersivo anti brufoli senza olio - Detergente per il viso per prevenire impurità e punti neri - 200 ml
  • Pulizia intensa del viso per brufoli: il gel detergente quotidiano Neutrogena senza olio pulisce...
  • Risultati dopo l'applicazione: il gel detergente rinfrescante anti-brufoli aiuta scientificamente...
  • Facile da usare: applicare il gel detergente per il viso mattina e sera. Inumidire il viso e...

5 – Vietato schiacciarli!

Lo sappiamo, la tentazione è forte e schiacciare i punti neri può darci l’illusione di eliminarli. Nulla di più falso! Anzi, il rischio è quello di infiammare la pelle e di aprire la strada a infezioni che non farebbero che peggiorare la situazione.

schiacciare punti neri

6 – Pulizia manuale o strumenti appositi?

La pulizia manuale non è da escludere completamente, ma è un’operazione ben diversa dallo schiacciarsi i punti neri davanti allo specchio! Per prima cosa è essenziale avere le mani perfettamente pulite e disinfettate per evitare il proliferare dei batteri; dilatate i pori con un bagno di vapore o una sauna facciale, poi passate ad un esfoliante delicato che rimuoverà impurità e cellule morte. A questo punto, con l’apposito strumento in acciaio perfettamente sterilizzato, si può procedere a eliminare i punti neri, ma senza esagerare, soprattutto se si ha la pelle sensibile. Se invece decidete di usare le mani (perfettamente pulite!), applicare sui polpastrelli dei batuffoli di cotone per non infiammare la pelle ed esercitate una leggera pressione ai lati del punto nero per far fuoriuscire il sebo.

Rimozione Punti Neri Naso Leva Comedoni IZUKU [GARANZIE A VITA] Blackhead Remover Kit Acciaio da 6 Strumenti Professionali con Due Estremità,togli i Punti Bianchi e le Macchie Acne dal Viso
  • PROTEGGE PERFETTAMENTE: Sono inclusi 6 attrezzi, tutti in acciaio inox,Uso dopo Mascherina nera di...
  • DESIGN ERGONOMICA: L'impugnatura zigrinata antiscivolo garantisce una presa ottimale per un lavoro...
  • FACILE DA UTILIZZARE: Sono servono per rimuovere i tanto odiosi punti neri ma anche altri fastidiosi...

Leggi anche:

SKIN GRITTING – Come eliminare tutti i punti neri


7 – I rimedi naturali contro i punti neri

Ci sono anche alcuni rimedi naturali contro i punti neri che sembrano funzionare. Il succo di limone, ad esempio, riequilibra la pelle e la purifica, mentre una maschera a base di albume d’uovo può essere davvero utile contro i punti neri. Vi state chiedendo come usarlo correttamente? Sbattetelo bene con una forchetta pulita, poi applicatelo sul viso, in particolare nella famigerata zona T, composta da fronte, naso e mento. Ricopritelo poi con carte assorbente o con della carta igienica e lasciatelo seccare completamente: l’operazione richiederà circa un’ora. Rimuovete infine l’impacco e sciacquate bene con un po’ di acqua tiepida, vedrete che risultato!

8 – Sapevate che potete usare la colla di pesce contro i punti neri?

Sapevate che la colla di pesce, cioè la gelatina che si usa per fare i dolci, viene considerata un rimedio naturale contro i punti neri? Basterà farne ammorbidire i fogli in acqua e scioglierli a bagnomaria, per poi applicare la colla di pesce sulla pelle (facendo attenzione alla temperatura). Una volta asciutta formerà una sorta di pellicola: basterà rimuoverla. Funzionerà davvero? Non vi resta che provare…

9 – La scelta delle creme giuste

Se avete un problema di acne sarà il vostro dermatologo a prescrivervi il prodotto migliore, ma se la vostra lotta è semplicemente contro i punti neri, ci sono alcune piccole regole da tenere a mente nella scelta dei prodotti di bellezza, in modo da non aggravare la situazione. Vanno ovviamente evitate tutte le sostanze che contengono ingredienti comedogenici, cioè che facilitano la comparsa di brufoli e punti neri: una attenta lettura dell’Inci vi aiuterà a escludere le creme che potrebbero non fare bene alla vostra pelle. Fate attenzione anche alle creme viso con una texture troppo ricca, che potrebbero creare una patina sulla pelle che favorirebbe la comparsa dei punti neri. In questo senso, le creme ideali sono quelle oil-free.

Sapevate già tutte queste informazioni sui punti neri? Ne conoscete altre? Fatecelo sapere sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv

Potrebbe piacerti