OLIO ESSENZIALE DI ROSMARINO | Caratteristiche, usi e benefici

Il suo aroma fresco e intenso è amatissimo, ma sapevate che l'olio essenziale di rosmarino ha anche tanti effetti benefici per la nostra bellezza? Vediamo tutti gli usi di questo rimedio naturale!

L’aroma fresco, aromatico e pungente del rosmarino piace praticamente e tutti. Ma sapevate che l’olio essenziale di rosmarino ha anche tante proprietà benefiche per la nostra salute e la nostra bellezza? In particolare (e con le dovute accortezze) si può usare sulla pelle e sui capelli, ottenendo benefici a volte inaspettati. Scopriamo insieme tutto quello che c’è da sapere!

Cos’è l’olio essenziale di rosmarino?

L’olio essenziale rosmarino si ottiene da foglie, rametti e fiori di Rosmarinus Officinalis, un arbusto perenne della famiglia delle Labiatae che tutti noi conosciamo benissimo. Lo usiamo infatti comunemente in cucina, ma le sue proprietà sono tante anche per la salute e la bellezza, soprattutto sotto forma di olio essenziale, che si ottiene dalla distillazione in corrente di vapore. Si presenta come un liquido incolore o giallo pallido dall’odore forte e penetrante, che può essere usato in ambito aromaterapico o cosmetico. È però importante ricordarsi di non usarlo puro su pelle e capelli, ma sempre diluito in altri oli vegetali.

Olio essenziale di rosmarino caratteristiche, usi e benefici

Le proprietà dell’olio essenziale di rosmarino

L’olio di rosmarino si presta a tanti usi per pelle e capelli: il suo uso topico favorisce il drenaggio dei liquidi in eccesso e la depurazione, stimola il microcircolo, allevia i dolori, è ricco di antiossidanti e serve anche a rivitalizzare il cuoio capelluto. Il suo profumo diffuso nell’ambiente, inoltre, migliora concentrazione e memoria ed è quindi importante per chi studia o lavora, soprattutto in vista di un traguardo importante.


Leggi anche:

Cos’è l’olio essenziale di arancio amaro e a cosa serve?


Gli usi dell’olio di rosmarino per la pelle del viso

L’olio essenziale di rosmarino, opportunamente diluito, può essere usato per la bellezza del viso. Ha infatti numerose virtù, tra cui possiamo citare:

  • l’azione idratante e antiage che ne fa un buon alleato sia contro la secchezza della pelle sia per prevenire le prime rughe. La pelle risulta infatti più elastica e idratata, oltre che più tonica. Come applicarlo? Potete semplicemente diluirne un paio di gocce nella propria crema viso preferita oppure in una piccola quantità di olio vegetale, come quello di argan, di jojoba o di rosa mosqueta;
  • l’azione astringente e purificante che lo rende adatto per una pelle con acne, brufoli e macchie scure. Anche in questo caso, il modo migliore per applicarlo è quello di diluirne una o due gocce in un po’ di crema idratante per il viso;
  • l’azione antimicotica e dermopurificante lo rende adatte anche per la pelle grassa e impura.

In presenza di veri e propri disturbi cutanei, però, il fai da te è sempre sconsigliato: anche se si tratta di un rimedio naturale è meglio chiedere prima il parere del proprio dermatologo.

Olio essenziale rosmarino, gli usi per il corpo

L’olio di rosmarino può essere usato anche per la cura e la bellezza del corpo! Ecco in che modo:

  • una delle proprietà più note dell’olio essenziale di rosmarino è quella drenante e anticellulite. A questo scopo potete usarlo da solo (ma sempre diluito in un altro olio vegetale) oppure mixato con altri oli essenziali che ne amplificano le virtù depurative, come ad esempio quello di cipresso, di limone o di pompelmo. Massaggiate il vostro olio anticellulite sulle gambe dal basso verso l’alto: sentirete subito le estremità più leggere!
  • l’olio di rosmarino è adatto anche per un pediluvio rinfrescante ed energizzante. Dopo una lunga camminata o dopo una giornata trascorsa e camminare sui tacchi, provate a diluire 5 o 6 gocce di olio essenziale di rosmarino e un paio di cucchiai di bicarbonato o di sale grosso in una bacinella di acqua tiepida e immergetevi i piedi per una decina di minuti;
  • le sue proprietà energizzanti e depurative lo rendono adatto anche per un bel bagno disintossicante e antinfiammatorio, che riuscirà anche a migliorare il vostro umore. Per prepararlo non c’è nulla di più semplice: riempite la vasca da bagno con acqua tiepida, poi aggiungete 2 o 3 cucchiai di sale grosso o di bicarbonato e qualche goccia di olio essenziale di rosmarino;
  • le proprietà antinfiammatorie dell’olio di rosmarino lo rendono un buon alleato anche in caso di dolori muscolari e articolari. Scioglietene qualche goccia in un po’ di olio o di crema neutra e massaggiatelo delicatamente sulla parti che vi fanno male, continuando fino a che non si sarà completamente assorbito.

Olio essenziale di rosmarino caratteristiche, usi e benefici

Olio essenziale di rosmarino capelli, tutti gli utilizzi

Sapete che l’olio essenziale di rosmarino si può usare anche sui capelli? Vediamo insieme in che modo:

  • ne basteranno poche gocce per regolare la produzione di sebo del cuoio capelluto, migliorando l’aspetto e la salute sia dei capelli grassi che dei capelli secchi. Non esagerate: un paio di gocce per una noce di shampoo saranno sufficienti;
  • l’olio essenziale di rosmarino ha anche una buona efficacia contro la forfora. Anche in questo caso potete aggiungerlo al vostro solito shampoo, da solo oppure potenziato da una o due gocce di tea tree oil;
  • questa preziosa sostanza migliora anche il microcircolo del cuoio capelluto, favorendo così la crescita dei capelli e contrastandone la caduta. Potete mescolarlo allo shampoo oppure renderlo ancora più efficace facendo un vero e proprio impacco. Mescolate quindi qualche goccia di olio essenziale di rosmarino con un olio vegetale, poi diluitelo sul cuoio capelluto e tenete in posa per una decina di minuti prima di sciacquare accuratamente.

Leggi anche:

OLIO DI CALENDULA | Tutte le proprietà e come usarlo al meglio


Ci sono controindicazioni?

Il fatto che una sostanza sia naturale non significa automaticamente che sia priva di controindicazioni e di possibili effetti collaterali. L’olio essenziale di rosmarino non fa eccezione, quindi prima di applicarlo ricordate di fare una prova su una piccola porzione di pelle, in modo da notare eventuali allergie, irritazioni o ipersensibilità alla sostanza.

Conoscevate già tutte le proprietà dell’olio essenziale di rosmarino? Ne conoscete altri utilizzi per la bellezza? Fatecelo sapere sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv 💄

Potrebbe piacerti