TUTTO SULLE RUGHE DA CUSCINO | Ecco come eliminarle e prevenirle

Abbiamo tutte presenti le rughe da cuscino, ovvero quelle linee che ci ritroviamo sul viso al risveglio. Di cosa si tratta esattamente? E si possono prevenire? Scopriamolo insieme!

Se ci pensate bene, vi renderete conto che passiamo circa un terzo della nostra vita dormendo. Il sonno è necessario: permette al nostro corpo e al nostro cervello di riposare e di rigenerarsi dopo la fatiche del giorno. Non solo: anche la nostra pelle va incontro ad un processo di rigenerazione cellulare che la aiuta a riprendersi dallo stress della giornata. Non sempre, però, ci svegliamo più belle: spesso, infatti, la nostra pelle durante il sonno viene compressa e “strapazzata” dal peso della testa sul cuscino. Il risultato? Ci svegliamo con le cosiddette rughe da cuscino! Vediamo di cosa di tratta e come prevenirle e attenuarle.

Cosa sono le rughe del sonno?

Le rughe da cuscino, chiamate anche rughe del sonno, le abbiamo presenti tutte: sono quelle linee sottili che ci ritroviamo sul viso al risveglio, che con il tempo possono trasformarsi in vere e proprie rughe se non corriamo ai ripari. Questi inestetismi sono infatti causati principalmente dalla posizione in cui dormiamo, ma prima dei 30 anni circa tendono a sparire abbastanza in fretta, mentre con l’andare del tempo la pelle diventa meno elastica e quindi meno propensa a tornare nella posizione originale, dando così origine a rughe permanenti.

Da cosa sono provocate?

Non è difficile immaginare la causa delle rughe da cuscino. Queste rughe tendono ad essere asimmetriche e irregolare e si concentrano sulle guance e nella zona del contorno occhi, in particolare sul lato del viso che durante il riposo sta maggiormente a contatto con il cuscino. La posizione che maggiormente favorisce la comparsa di questi segni è proprio quella sul fianco, che mette le guance a contatto con il cuscino per molto tempo; chi riposa a pancia in su è meno “ a rischio”. Gioca però un ruolo importante anche il materiale su cui riposiamo.

Tutto sulle rughe da cuscino ecco come eliminarle e prevenirle2

Come prevenire e curare le rughe da cuscino

Le rughe da cuscino non sono provocate dalla contrazione dei muscoli come quelle d’espressione, ma dalla compressione della cute sul cuscino. Proprio per questo motivo su di loro la medicina estetica non è particolarmente efficace; ci sono però alcuni semplici accorgimenti per prevenirle e attenuarle.

Le buone abitudini: cerchiamo di dormire nella posizione “giusta”

Durante la notte è normale muoversi e girarsi nel letto, quindi non è facile dormire per tutta la notte nella stessa posizione. Possiamo provarci, ma senza che diventi un’ossessione che rovini il nostro riposo! Per prevenire le rughe del sonno, la posizione migliore in cui dormire è quella supina, cioè a pancia in su: in questo modo il viso non è a contatto diretto con il cuscino.

Un cuscino dalla federa in seta

Un altro accorgimento che potete sperimentare è quello di usare un cuscino dalla federa in seta oppure in raso. Si tratta di materiali che permettono alla pelle di “scivolare” sulla loro superficie, evitando la formazione di rughe e linee. La seta, inoltre, viene spesso consigliata per la cura della pelle perché non assorbe il sebo prodotto durante le ore notturne, evitando così la proliferazione di batteri che portano allo sviluppo di imperfezioni. È inoltre un materiale traspirante, che mantiene un corretto livello di umidità della pelle.

Since Silk Federa di Seta Naturale, Seta di gelso Pura al 100% 22 Momme Federe 2 Pezzi Set, Federa in Seta Protegge I Capelli e La Pelle Previene Le Rughe Grigie (50 * 66cm)
  • Materiale: lo strato esterno della federa in seta è 100% seta naturale da 22 Momme, che può...
  • Design Busta: Il design della busta all'apertura è molto conveniente, adatto per la maggior parte...
  • Liscio e cura dei capelli: previene le rughe e mantiene i capelli lucenti, antistatici, resistenti...

L’uso di un cuscino antirughe

Questo tipo di cuscino è ancora poco conosciuto nel nostro Paese, ma promette di aiutarci a prevenire la comparsa delle rughe da cuscino. Si tratta di cuscini dalle forme ergonomiche, che hanno la particolarità di mantenere la testa in una posizione che limiti l’attrito della pelle sul cuscino. Non è tutto qui: spesso le fibre delle loro federe sono arricchite con sostanza dalle proprietà lenitive e antiossidanti, per nutrire e rigenerare la pelle del viso mentre dormiamo.

Sleep&Glow Omnia Cuscino di Bellezza Anti-invecchiamento - Contro Le Rughe del Sonno - Sviluppato da ortopedici - Cuscino per Dormire sulla Schiena e sul Fianco - Prodotto in Europa
  • IL NUOVO DESIGN ERGONOMICO 3D - riduce al minimo il corrugamento e la compressione della pelle...
  • PELLE DALL'ASPETTO PIÙ GIOVANE - combatte le rughe del sonno e il gonfiore mattutino, protegge le...
  • EFFETTO ORTOPEDICO - Sviluppato da ortopedici per fornire un sostegno al collo e alla testa per un...

Una buona sleeping routine prima di andare a letto

Ognuna di noi dovrebbe impostare la propria skincare routine serale per rispondere alle esigenze della propria pelle durante le ore notturne. È proprio durante il sonno che la nostra pelle si rigenera e produce nuove fibre di collagene, la sostanza che mantiene tonica e compatta la cute. Man mano che passano gli anni, però, questo processo rallenta e la pelle tende a perdere elasticità, diventando più soggetta anche alle rughe del sonno. Sarebbe quindi bene introdurre nella propria routine serale anche principi attivi come il retinolo e il collagene, che favoriscono la rigenerazione cutanea e rallentano i processi di invecchiamento della pelle. Anche l’acido ialuronico può risultare utile, dal momento che idrata profondamente la pelle e stimola la produzione di collagene. Completiamo la nostra routine di bellezza serale con qualche attenzione in più per il contorno occhi: scegliamo un prodotto in grado di idratare, nutrire e decongestionare questa zona così delicata. Una mascherina da notte permetterà ai principi attivi di penetrare meglio e di agire per tutta la notte, ottenendo uno sguardo più fresco e riposato.

Tutto sulle rughe da cuscino ecco come eliminarle e prevenirle3


Leggi anche:

Come scegliere la crema viso al retinolo più adatta?


Una buona notte di sonno

Sembra banale, ma per apparire fresche e riposate al mattino è necessario riposare per il giusto numero di ore, almeno 7/8 per notte. Anche la pelle ne trarrà beneficio, dal momento che è proprio durante le ore di riposo che si rigenera e smaltisce le scorie accumulate durante la giornata.

Un massaggio al viso ogni mattina

Al mattino appena sveglie potete prendere l’abitudine di massaggiare il viso con lenti e delicati movimenti che aiutino a sgonfiare e decongestionare il viso. Aiutatevi con un po’ di crema idratante, il risultato sarà ancora migliore. E cosa ne dite di un po’ di face yoga?

Avete altri segreti per combattere le rughe da cuscino? Fatecelo sapere sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv💄