MAKEUP PER VIDEOCONFERENZA | I consigli per apparire al TOP in dirette e videocall

Skype, Zoom e Meet fanno ormai parte della nostra vita, ma vi siete mai chieste come valorizzare la vostra bellezza anche davanti allo schermo? Vediamo insieme qualche trucco per un makeup per videoconferenza per apparire al meglio!

Sempre più spesso ci troviamo a parlare davanti allo schermo di un pc o di uno smartphone: che sia per una riunione con i colleghi o per un aperitivo a distanza con le amiche, le videochiamate sono diventate sempre più parte della nostra vita. Soprattutto se si tratta di una video call di lavoro, avere un aspetto curato e professionale è d’obbligo, ma come apparire al meglio davanti all’obiettivo del nostro pc? Avere un makeup per videoconferenza e un look a prova di Skype non è sempre facile: il trucco che utilizziamo di solito, infatti, potrebbe non bastare o non essere adatto. Vediamo quindi qualche segreto per un makeup per videoconferenza a regola d’arte!

La base viso per una videoconferenza

Avere un viso luminoso e privo di imperfezioni è un must, sia che ci si veda di persona sia che ci si incontri su Skype o su Zoom. Se ci si mette davanti all’obiettivo, però, alcune cose cambiano e quindi anche il nostro makeup deve adattarsi. Una delle prime cose da considerare è la luce, che tende a variare nel corso della giornata: fate qualche prova e individuate le “postazioni” migliori della vostra casa: questo piccolo stratagemma vi sarà già di grande aiuto!
Per la base viso di un makeup per videoconferenza evitate i colori troppo chiari e i finish shimmer che potrebbero farvi risultare molto pallide; preferite quindi una tonalità di fondotinta leggermente più scura e un effetto matt, che in video sicuramente vi donerà di più.

La buona notizia, però, è che la maggior parte delle videocamere dei nostri pc non ha la definizione necessaria ad evidenziare tutte le piccole imperfezioni della nostra pelle, quindi prima di una videochiamata non è necessario impegnarsi molto nel coprirle. Anzi, un uso eccessivo del correttore potrebbe risaltare più che le imperfezioni stesse!

Makeup per videoconferenza: come gestire blush, terre e cipria?

Un leggero contouring, che attraverso il sapiente uso di terra, blush e illuminante metta in risalto i tratti del vostro viso, potrebbe donarvi la tridimensionalità che durante le videochiamate viene un po’ a mancare, rendendo così il vostro viso più “vivo”; fate però attenzione a non esagerare con l’illuminante che potrebbe rendervi troppo pallide agli occhi del vostro interlocutore a distanza. In alternativa, un tocco di blush donerà luminosità al viso e vi darà un colorito sano e vivace.
Via libera anche ad un velo di cipria che, soprattutto se siete in videoconferenza per motivi professionali, renderà il vostro viso vellutato e a prova di lucidità da sudore, data magari da un po’ di tensione.

Quello che purtroppo il video non fa scomparire sono le occhiaie, quindi non potete esimervi dal correggerle con un buon correttore idratante e illuminante che risolva il problema nell’immediato, ma che si prenda anche cura di questa zona così delicata. Un altro trucco per minimizzare le occhiaie in un makeup per videoconferenza è quello di evitare di applicare il mascara sulle ciglia inferiori dell’occhio, per evitare di creare delle ombre che accentuerebbero le occhiaie. Avrete subito un aspetto più fresco e riposato.


Leggi anche:

Come eliminare o coprire le occhiaie | Rimedi naturali e Makeup


Makeup per videoconferenza i consigli per un look a prova di Skype

Il trucco occhi per una videoconferenza

Lo sappiamo che lo smokey eyes è un trucco occhi che sta sempre bene, basta saper scegliere i colori giusti! È anche vero, però, che anche se siete molto abili a dosarne l’intensità potrebbe non essere la scelta migliore per affrontare una videochiamata. Il motivo è semplice: la bassa definizione della vostra webcam rischia di farlo apparire come una macchia scura indistinta vicino ai vostri occhi, senza rendere giustizia alle sfumature che avete pazientemente creato.
Meglio puntare, allora, su ombretti chiari e luminosi, che diano luce allo sguardo: a seconda del colore dei vostri occhi potete scegliere tutte le sfumature dell’oro, del bronzo, del color champagne, del rosa e del crema, senza mai dimenticare una passata di mascara sulle ciglia superiori che regalerà definizione allo sguardo.


Leggi anche:

TRUCCO OCCHI MARRONI | Le idee makeup per valorizzarli


Makeup per videochiamata, puntate l’attenzione sulle labbra!

Per la vostra videochiamata potete decidere di focalizzare l’attenzione sulle labbra, puntando su un colore vivace senza aver troppo timore di esagerare: la webcamb, infatti, tende a “spegnere” i colori, quindi potete usare una sfumatura di rossetto che per una riunione o un incontro dal vivo ritenete troppo accesa. Fate comunque qualche prova e sperimentate quale rossetto vi fa sentire più a vostro agio davanti all’obiettivo; se proprio i colori troppo accesi non fanno per voi potete scegliere un colore nude che illumini e definisca le labbra. Puntate in ogni caso su finish opachi e vellutati e non preoccupatevi troppo se le vostre labbra non sono proprio perfette: in videochiamata non si noterà. Questo non vi esime, però, dal prendervene cura: effettuate periodicamente uno scrub labbra delicato e non dimenticate di idratarle, miglioreranno il loro aspetto immediatamente!

Makeup per videoconferenza i consigli per un look a prova di Skype - trucco viso

Qualche consiglio per apparire meglio in videochiamata

Avete eseguito un perfetto makeup da videoconferenza eppure ancora non vi vedete al vostro meglio davanti all’obiettivo della vostra webcam? Potrebbe essere una questione di luce o di posizionamento, vediamo qualche consiglio per apparire nella vostra forma migliore:

  • tenete conto che la tecnologia, da questo punto di vista, è più insidiosa dello specchio perchè l’obiettivo tende a distorcere le immagini. Le normali webcam solitamente sono dotate di una lente grandangolare, che in fotografia viene assolutamente sconsigliata per fare ritratti perchè tende a distorcere i tratti del viso e, in particolare, a ingrandire il naso. Come fare, quindi? Il trucco è quello di mettersi ad almeno 30 centimetri di distanza dalla webcam, cosa che minimizza la distorsione;
  • anche sedersi in maniera corretta davanti alla vostra webcam può dare buoni effetti e rendervi più fotogeniche. Spesso, infatti, non si tiene conto dell’altezza a cui viene collocata la webcam, che dovrebbe stare più o meno all’altezza dei nostri occhi, in modo da riprendere leggermente dall’alto, facendo magicamente sparire doppio mento e viso troppo allungato. Provare per credere!
  • uno dei fattori fondamentali per apparire al meglio per una videoconferenza è la luce, che deve essere il più possibile frontale e diretta sul viso, senza però abbagliare. Se ad esempio avete una finestra, cercate di tenerla di fronte a voi, non alle spalle, altrimenti utilizzate una lampada piazzata in maniera strategica. La luce frontale, infatti, illumina il viso senza creare ombre sgradevoli, dando un aspetto decisamente migliore e facendo risaltare tutta la bellezza del vostro makeup per videoconferenza.

Speriamo di avervi dato qualche utile consiglio per apparire al meglio anche davanti alla webcam e affrontare con maggiore sicurezza in voi stesse una riunione, un colloquio di lavoro o semplicemente una chiacchierata con le amiche. Qual è il vostro makeup per Skype? Fatecelo sapere sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv💄