9 correttori per le occhiaie LOW COST da provare subito

Ma quanto odiamo l'effetto panda dato dalle occhiaie? Questo inestetismo ci dà subito un'aria stanca e spenta. Per fortuna i migliori correttori per occhiaie low cost vengono in nostro aiuto: ecco come scegliere il più adatto a noi e come usarlo.

La bellezza sta anche e soprattutto nei piccoli dettagli e di sicuro uno sguardo sano e riposato fa la sua parte. Proprio per questo motivo le occhiaie sono un inestetismo tanto odiato: ci danno subito un’aria stanca e spenta. Se nonostante uno stile di vita sano, un riposo adeguato e una buona alimentazione anche voi siete vittime di questi segni scuri sotto agli occhi, non dovete far altro che scegliere uno dei migliori correttori per le occhiaie low cost e applicarlo seguendo qualche piccolo consiglio. Il risultato sarà immediato!

correttore occhiaie


Leggi anche:

Che cos’è il GUA SHA? Il botox naturale per viso e occhiaie


Non tutte le occhiaie sono uguali: come scegliere il correttore giusto

Ognuna di noi è unica e diversa dalle altre e così sono – purtroppo – le sue occhiaie: possono essere più lievi o più profonde, più o meno estese e, soprattutto, di colore diverso. Proprio in base a tutti questi fattori bisogna scegliere il correttore per occhiaie più adeguato tra i tanti che possiamo trovare in commercio. E, nel caso ve lo stiate chiedendo, sì, il correttore per coprire le occhiaie è indispensabile: una buona base è necessaria ma nella maggior parte dei casi non sufficiente a coprire l’inestetismo.

Come individuare il colore giusto?

Abbiamo visto che non tutte le occhiaie hanno lo stesso colore: in linea di massima possono tendere al grigio verdognolo oppure al rosso violaceo. Proprio in base a questo fattore bisognerà scegliere il colore del correttore, aiutandoci anche con una ruota cromatica che ci dice che, in genere, ad un colore freddo bisogna contrapporre un colore caldo e viceversa, ma non solo. Più nello specifico, infatti, con occhiaie dal colore grigio o verde bisognerà usare un correttore arancio o rosa, mentre un correttore verde o blu sarà adatto per occhiaie rosse o violacee. Se invece si hanno occhiaie poco accentuate si potrà puntare su un correttore beige, abbastanza neutro.

Ruota Cromatica - Color Correction


Leggi anche:

A cosa serve il correttore arancione?

A cosa serve il correttore verde?


Per avere un effetto il più naturale possibile, però, bisogna tenere conto anche del colore del proprio incarnato, con cui il correttore deve fondersi. Forse non tutte sanno che la zona cromaticamente più simile all’incarnato del viso è quella del polso: si potrà quindi provare lì il nostro correttore, picchiettandolo delicatamente e osservando se si uniforma con il colore della pelle. Bisognerà fare un po’ di prove per trovare il colore giusto, ma in via del tutto generale le persone con una carnagione molto chiara difficilmente potranno scegliere una tonalità aranciata, mentre chi ha un colorito olivastro non troverà adatte le tonalità molto chiare.

scelta del correttore occhiaie

Liquido, cremoso o in stick?

La scelta della texture del correttore più adatta dipende in gran parte dall’età. Con il passare degli anni, infatti, la delicatissima pelle del contorno occhi è sempre più soggetta a rughe e segni di espressione, che un correttore dalla texture molto pastosa potrebbe addirittura evidenziare. In linea di massima, quindi, i correttori in stick sono adatti alle pelli più giovani, mentre man mano che passano gli anni bisognerà spostarsi sempre di più su correttori dalla consistenza meno corposa, fino ad arrivare ai correttori liquidi, leggeri e idratanti.

I correttori a penna, riconoscibili dal pennellino per applicarli, sono invece più che altro degli illuminanti che danno un po’ di luce al contorno occhi e che non sono molto efficaci nel coprire occhiaie importanti. Sono conosciuti anche come highlighter e sono adatti anche per un ritocco veloce durante la giornata o per uniformare meglio il colore di un correttore più coprente.

Come si applica il correttore per le occhiaie?

Una volta individuato il correttore per occhiaie low cost più indicato non resta che applicarlo. Sì, ma come? Per fare un makeup a regola d’arte bisogna mettere in pratica qualche piccolo accorgimento.
Per prima cosa, il prodotto va distribuito in più punti e steso bene picchiettandolo con i polpastrelli fino a che non si sarà uniformato con il colore della pelle. Tenete conto che uno strato troppo spesso di correttore potrebbe ottenere l’effetto opposto a quello che desiderate, cioè un trucco pesante e molto visibile, tutt’altro che naturale. Non esagerate quindi con le quantità e procedete con poco prodotto alla volta. Per assicurare una lunga tenuta del correttore, infine, non dimenticate di fissarlo con un velo di cipria.

Entra a far parte della community di Trucchi.tv
Iscriviti subito al gruppo privato su Facebook!

I migliori correttori per occhiaie low cost del momento

E passiamo quindi a vedere quali sono i migliori correttori low cost per occhiaie tra cui possiamo scegliere quello che farà al caso nostro.

Maybelline New York, Correttore liquido Il Cancella Età
Questo correttore firmato Maybelline New York è arricchito con sostanze antietà che proteggono la pelle dall’invecchiamento. Tra queste ci sono ad esempio le bacche di Goji e l’Haloxyl, un attivo che attenua borse e occhiaie. In un solo gesto copre occhiaie e imperfezioni, illumina e dona tridimensionalità, offrendo una coprenza ottima e molto naturale, per uno sguardo fresco e riposato.
La sua texture fluida e leggera, disponibile in 9 shades, si stende facilmente grazie all’applicatore in spugna integrato.

Maybelline New York Correttore Liquido

 

Deborah Milano Correttore 24 Ore Perfect
Passiamo ad un correttore in stick che permette di correggere imperfezioni e occhiaie per molte ore. La texture, morbida e cremosa, si applica facilmente con piccoli tocchi delle dita nelle zone che hanno bisogno di essere illuminate o perfezionate, picchiettando finchè il colore non si fonderà con quello della propria pelle.

Deborah Milano Correttore 24 Ore Perfect

Kiko Full Coverage 2 in 1
Il correttore 2 in 1 di Kiko è l’ideale per chi vuole un incarnato impeccabile ma è sempre di corsa, soprattutto di mattina. Ha una texture fluida e leggera come quella di un fondotinta, ma coprente come quella di un correttore, quindi è perfetto sia per un’applicazione su tutto il viso sia per piccoli ritocchi, come ad esempio coprire borse e occhiaie. Il suo finish opaco e luminoso è particolarmente adatto per pelli normali e miste.

Kiko full coverage 2in1

Essence Camouflage + Matt
Tra i correttori per occhiaie low cost waterproof questo è considerato uno dei migliori, in grado di resistere a umidità, acqua e sudore. Le sue caratteristiche principali? Un finish opaco, una texture liquida e una buona pigmentazione che lo rende adatto a coprire occhiaie, imperfezioni e persino piccoli tatuaggi. Si applica picchiettandolo sulla zona con le dita fino a che non si fonde con il colore naturale della pelle.

Essence camouflage matt

Makeup Revolution Correttore Conceal & Define
Questo prodotto è adatto a coprire imperfezioni e occhiaie per tutti i tipi di pelle grazie alla sua texture leggera ma coprente e dal finish opaco che non accentua le linee di espressione e le piccole rughe. Si applica in piccole quantità sulla zona da coprire, picchiettandolo con una spugnetta umida oppure con le dita.

Makeup Revolution

Bourjois Correttore Liquido Radiance Reveal
Si tratta di un correttore liquido coprente, illuminante e arricchito con acido ialuronico, per correggere le imperfezioni e al tempo stesso idratare la pelle in profondità e a lungo. Può essere usato anche per illuminare zone del viso come l’angolo interno o esterno dell’occhio, gli angoli della bocca, i lati del naso, le palpebre o gli zigomi, ma dà il meglio di sé usato per coprire le occhiaie in maniera molto naturale e prevenendo l’invecchiamento della zona del contorno occhi.

Bourjois Correttore Liquido

Nyx Professional Makeup Correttore Can’t Stop Won’t Stop
Il correttore Can’t Stop Won’t Stop di Nyx è disponibile in 24 tonalità diverse per adattarsi proprio a tutti gli incarnati, non solo coprendo occhiaie e imperfezioni, ma contribuendo anche a creare look scolpiti e contouring. Si tratta di un correttore liquido dal finish matt, facile da sfumare e dalla coprenza elevata che dura fino a 24 ore.NYX Professional Makeup Correttore

L’Oréal Paris Correttore a Lunga Tenuta Infaillible More Than a Concealer
Questo correttore firmato L’Oréal Paris ha tra i suoi punti di forza la coprenza elevata in una sola passata e una formula idratante e a lunga durata. Occhiaie e imperfezioni sono coperte in maniera naturale, donando luminosità al viso, ammorbidendo anche l’aspetto di pori e linee sottili. La gamma comprende 8 sfumature, adatte a tutti i tipi di incarnato.

L'Oréal Paris Correttore a Lunga Tenuta

Bellaoggi Coverpro Correttore Alta Coprenza
Ecco un correttore di buona qualità, dalla coprenza medio alta, che si può stendere prima del makeup per minimizzare imperfezioni e occhiaie, anche le più scure. Grazie alla sua formula long lasting vi accompagnerà per tutta la giornata, resistendo anche all’acqua e al sudore, venendo quindi incontro anche alle esigenze delle più sportive. La formula è no trasfer, a prova di abiti bianche e mascherine. La sua texture abbastanza asciutta è ideale per pelli grasse e miste, ma potrebbe risultare meno adatta alle pelli secche o mature.

Bellaoggi Coverpro Correttore Alta Coprenza

Avete già scelto il correttore per occhiaie low cost che fa al caso vostro? Ne avete altri da suggerirci? Fatecelo sapere sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv💄

Generici 2017 Image Banner 300 x 250