ROSSETTO VIOLA | Quale scegliere e come indossarlo?

Vi piace osare con eleganza? Allora perché non provare il rossetto viola? Vediamo a chi sta bene questo makeup labbra così originale e deciso e come scegliere il rossetto giusto in base al proprio incarnato.

Vi piace osare con un makeup deciso e, in particolare, amate mettere le vostre labbra in primo piano? Quello che potrebbe fare per voi, allora, è il rossetto viola. Si tratta di un colore, anzi, di una gamma di colori affascinante, misteriosa e stravagante, che potrebbe non essere facile da portare. Vediamo quindi insieme a chi sta bene il rossetto viola e quale sfumatura si adatta meglio all’incarnato di ognuna di noi!

Rossetto viola, a chi sta bene?

Il rossetto viola dona subito un aspetto affascinante e audace a chi lo porta, anche se può essere declinato in diversi modi a seconda delle esigenze e dei gusti di chi lo indossa. Ci sono però viola e viola: quale scegliere tra lilla, pervinca, vinaccia, malva, prugna e così via? La sfumature più tenui e pastello sono raffinati ed eleganti, mentre i colori più scuri danno un’aria sofisticata molto adatta per occasioni importanti; le tonalità più accese, invece, danno immediatamente un tocco rock all’intero look.
Il viola è un colore che si ottiene da una base blu mescolata con del rosso, quindi si tratta di un colore prevalentemente freddo. Proprio per questo motivo si abbina bene alle carnagioni chiare con sottotono freddo, anche se nulla vieta di abbinarlo anche a carnagioni e ad occhi scuri. In questo caso, però, le sfumature su cui puntare sono il vinaccia, il bordeaux e il prugna che creano un contrasto meno acceso. Bisogna in ogni caso tenere conto che si tratta di una gamma di colori che attirerà inevitabilmente l’attenzione sulla vostra bocca, quindi per sfruttare al meglio il loro effetto la cosa migliore sarebbe avere una dentatura bella e regolare e labbra ben curate, senza screpolature e pellicine, che risalterebbero senza pietà.
Insomma, il rossetto viola può stare bene proprio a tutte, l’importante è trovare la sfumatura che si abbini al meglio al proprio incarnato. Potete fare qualche prova e trovare il rossetto che vi dona di più e che si adatta meglio ai propri gusti; ci sono però alcune regole generali che si possono tenere in considerazione al momento della scelta.


Leggi anche:

GUIDA MAKEUP | Come scegliere il rossetto più adatto per la propria carnagione


Come indossare il rossetto viola chiaro

Per gli incarnati molto chiari la scelta potrebbe ricadere su un rossetto lilla dalla sfumatura non troppo spenta, che altrimenti rischierebbe di sottolinearne il pallore. Attenzione, però, anche alle sfumature troppo luminose, che potrebbero risultare un po’ artificiose! Anche chi ha un incarnato più scuro può indossare con eleganza un rossetto viola chiaro, soprattutto se si scelgono tinte come il lilla o il ciclamino oppure sfumature che tendono al blu. Chi ha la pelle scura dovrebbe tralasciare il rossetto viola nelle sue sfumature più intense e puntare su rossetti color ciclamino oppure viola malva, che risultano luminosi e chic.

Offerta
Maybelline New York Tinta Labbra SuperStay Matte Ink, Rossetto Matte Liquido a Lunga Tenuta, Creator (35), 5 ml
  • Rossetto con finish matte vellutato, 16 ore di tenuta e comodità grazie alla sua formula a...
  • Risultato coprente no transfer, Formula arricchita con pigmenti altamente concentrati per un colore...
  • L'applicatore a punta consente di tracciare linee precise e scivola sulle labbra per rilasciare un...
rossetto viola chiaro
Foto Instagram @fadykataya
Rossetto viola chiaro
Foto Instagram @d.aleksandria
Rossetto viola chiaro
Foto Instagram @lumhiriel
Rossetto viola chiaro
Foto Instagram @makeupbylarabegic
Rossetto viola chiaro
Foto Instagram @desislava.bekirska
Rossetto viola chiaro
Foto Instagram @alexantal_
Rossetto viola chiaro
Foto Instagram @ppmakeup1
Rossetto viola chiaro
Foto Instagram @mua_chloedelehouzee

Alla scoperta del rossetto viola orchidea

Il raffinato rossetto viola orchidea ha il pregio di mettere in risalto gli incarnati più chiari senza evidenziarne eccessivamente il pallore, ma è perfetto anche per chi ha un incarnato più scuro o addirittura olivastro. Questo colore si adatterà alla perfezione a questo tipo di incarnato, sia per un semplice trucco da giorno che per un trucco da sera più raffinato.

Bourjois Rouge Edition Velvet, Rossetto Opaco Liquido Modulabile a Lunga Tenuta, 005 Ole Flamingo
  • Rouge Edition Velvet - Colore modulabile e finish opaco per una tenuta lunga fino a 24 ore
  • Applicazione - Ottima e precisa grazie al morbido pennello applicatore floccato
  • Effetti e benefici - Labbra lisce e morbide, colori vivaci effetto matte
Rossetto viola orchidea
Foto Instagram @msjessicastyle
Rossetto viola orchidea
Foto Instagram @xszydlowska
Rossetto viola orchidea
Foto Instagram @lumhiriel
Rossetto viola orchidea
Foto Instagram @zet_bi_
Rossetto viola orchidea
Foto Instagram @farlie_solomons
Rossetto viola orchidea
Foto Instagram @d.aleksandria
Rossetto viola orchidea
Foto Instagram @narsissist
Rossetto viola orchidea
Foto Instagram @farlie_solomons

Chi può indossare il rossetto viola scuro?

Vi stupirà un po’ sapere che, se indossato con le dovute accortezze e selezionando la sfumatura giusta, anche il rossetto viola scuro può essere indossato praticamente da tutte. Chi ha un incarnato chiaro e vuole osare, ad esempio, può puntare su un rossetto viola scuro, bilanciato però da un makeup che non evidenzi il pallore della pelle. Chi ha una pelle dorata oppure olivastra in genere porta impeccabilmente il rossetto viola, anche nelle sue sfumature più scure. Tra i più adatti troviamo il rossetto color melanzana o borgogna, perfetti per le occasioni più importanti, anche se la scelta andrà fatta tenendo in considerazione diversi fattori, primo tra tutti il sottotono della propria pelle. Le sfumature più intense di questo colore, però, potrebbero spegnere le carnagioni più scure: in questo caso meglio puntare su tonalità più chiare e luminose!

KIKO Milano Gossamer Emotion Creamy Lipstick 128 | Rossetto Cremoso Colore Pieno
  • Rossetto cremoso per un finish lucente, dal colore pieno
  • La formula contiene estratti di orchidea e sfere riempitive di acido ialuronico
  • La texture, cremosa e confortevole, valorizza la sensualità del sorriso con una pigmentazione...
Rossetto viola scuro
Foto Instagram @makeupstudioamsterdam
Rossetto viola scuro
Foto Instagram @helga_rss
Rossetto viola scuro
Foto Instagram @texasbeauty7
Rossetto viola scuro
Foto Instagram @cristinamuabacau
Rossetto viola scuro
Foto Instagram @viribambammakeup
Rossetto viola scuro
Foto Instagram @makeup.jennka
Rossetto viola scuro
Foto Instagram @sasha_nikolina
Rossetto viola scuro
Foto Instagram @paulinecosmeticskenya
Rossetto viola matte
Foto Instagram @maria_makeup_esf
Rossetto viola matte
Foto Instagram @laurabalbal
Rossetto viola matte
Foto Instagram @eles.secrets
Rossetto viola matte
Foto Instagram @glamwithmellesa
Rossetto viola matte
Foto Instagram @laurabalbal
Rossetto viola matte
Foto Instagram @make_me_up_blog

Leggi anche:

13 errori da non fare nell’applicare il rossetto


Come applicare il rossetto viola?

Qualunque sia la sfumatura che avete scelto, è importante applicare il rossetto viola con qualche accortezza: un rossetto sbavato o con imperfezioni rovinerebbe qualsiasi tipo di look! La prima cosa è quindi quella di prendersi cura delle proprie labbra, idratandole regolarmente e sottoponendole periodicamente ad un delicato scrub labbra che vi aiuti a rimuovere impurità e pellicine.
Prima di applicare il rossetto viola, poi, passate una matita trasparente o dello stesso colore del vostro rossetto in modo da delineare il contorno labbra ed evitare sbavature nel corso della giornata. La cosa migliore, poi, è stendere il rossetto prelevandone piccole quantità con un pennellino, applicandolo sulle labbra con tutta la precisione possibile.

Il rossetto viola vi piace? Come lo abbinerete ai vostri look? Fatecelo sapere sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv 💄

Potrebbe piacerti