OCCHI GONFI | Le cause e i rimedi efficaci

A tutti capita di avere gli occhi gonfi, magari dopo una giornata faticosa o una nottata in cui non si è dormito abbastanza. Vediamo quali sono le principali cause e i rimedi per questo problema!

Sarà certamente capitato ad ognuna di noi di avere occhi gonfi e affaticati già al nostro risveglio. Si tratta di una situazione fastidiosa ma che in molti casi non dovrebbe destare particolari preoccupazioni. Vediamo quindi quali sono le principali cause degli occhi gonfi e soprattutto quali sono i rimedi per avere un po’ di sollievo.

Occhi gonfi, cause

Quando si parla di occhi gonfi, è importante distinguere tra un gonfiore di occhi e palpebre dovuto a cause patologiche piuttosto che a semplice stanchezza o ad altre cause non patologiche. In caso di dubbio o se il gonfiore è accompagnato da altri sintomi, la cosa migliore da fare è quella di chiedere un parere al proprio medico, che vi saprà dare tutte le indicazioni necessarie.

Le cause degli occhi gonfi al mattino

Vi capita di svegliarvi al mattino con palpebre gonfie e una sensazione di stanchezza e bruciore degli occhi? In questo caso le cause possono essere diverse, quasi tutte legate ad uno stile di vita non proprio corretto:

  • stanchezza e carenza di sonno;
  • ansia e stanchezza, dovute ad esempio ad un carico di lavoro eccessivo, che rovinano la qualità del sonno e ci danno un aspetto affaticato;
  • l’abitudine di dormire a faccia in giù, cosa che può favorire il ristagno di liquidi;
  • mancata rimozione del makeup la sera prima;
  • ritenzione idrica causata da una alimentazione non corretta o da un eccesso di sale;
  • problemi legati alla circolazione sanguigna, che favoriscono il ristagno dei liquidi in particolare sotto agli occhi, favorendo la comparsa delle cosiddette borse;
  • l’avanzare degli anni, che porta ad un inevitabile indebolimento dei tessuti del nostro corpo, compresi quelli della delicata zona perioculare.

Leggi anche

BORSE SOTTO GLI OCCHI | Ecco le cause e i rimedi naturali per eliminarle

Le cause patologiche più comuni

Le cause patologiche degli occhi gonfi più comuni, ma non per questo da sottovalutare, rientrano per la maggior parte nella grande categoria delle reazioni allergiche. Tra queste possiamo ad esempio citare una reazione a sostanze, conservanti o profumazioni contenute nei cosmetici o nei prodotti per il makeup che utilizziamo nella zona del contorno occhi oppure una allergia da contatto dovuta ad esempio a peli di animale, polvere o graminacee. In genere gonfiore e arrossamento delle palpebre sono tra i primi sintomi di questa situazione. Gli occhi gonfi possono poi essere una manifestazione di una reazione allergica più diffusa, come può essere ad esempio una rinite allergica.

Occhi gonfi, cause e rimedi efficaci

Altre cause comuni possono essere:

  • calazio e orzaiolo: in questi casi il gonfiore può essere limitato ad un solo occhio;
  • congiuntivite;
  • eritema solare;
  • occhi secchi dovuti ad esempio ad un lavoro che prevede di usare il pc per molte ore, alla secchezza dell’aria o all’uso di lenti a contatto;
  • traumi nella zona oculare;
  • variazioni ormonali dovute ad esempio alla gravidanza;
  • infezioni delle palpebre e del contorno occhi;
  • disturbi della tiroide e altre malattie sistemiche.

Se il gonfiore oculare dura più di 24/48 ore ed è accompagnato da altri sintomi come dolore, sensibilità alla luce, disturbi della vista, sensazione di corpo estraneo e febbre è d’obbligo una visita dal proprio medico di fiducia.

Leggi anche

VISO GONFIO | Le cause e i rimedi di bellezza da provare

Occhi gonfi, rimedi da mettere in pratica

Per mettere in campo dei rimedi efficaci contro il gonfiore agli occhi bisogna prima di tutto individuarne le cause. Se questo stato è dovuto a stanchezza, stress e affaticamento la prima cosa che viene in mente è quella di eliminare questi elementi scatenanti, anche se non sempre è facile come sembra. Ci sono però dei rimedi che nell’immediato ci aiutano ad ottenere occhi sgonfi e uno sguardo più fresco e riposato. Tra questi possiamo ad esempio elencare:

  • i patch occhi che troviamo nelle nostre profumerie preferite oppure online. Ci sono prodotti specifici proprio per minimizzare borse, occhiaie e gonfiore e restituirci così uno sguardo riposato;
  • l’applicazione di impacchi freddi sugli occhi, magari con le apposite mascherine che si possono mettere in frigorifero per un effetto ancora più incisivo;
Maschera Viso e Occhi Rinfrescante – Gel a Tecnologia Medi Grade – Set Completo di Maschera per il Viso, Patch Occhi e Contorno Occhi, con Borsa – Rinfresca, Contro Gonfiore e Occhiaie
  • Ravviva Il Tuo Sguardo - Più Luminoso Che Mai – Occhiaie ed occhi gonfi? Meriti un po’ di...
  • Lenisce E Ringiovanisce La Tua Pelle – La maschera occhi ghiacciata per il viso è l’ideale se...
  • Set Completo Con Maschera Gel Per Viso, Occhi E Cuscinetti Per Contorno Occhi – Questo set...
  • impacchi con acqua e sale, che aiutano a disinfettare l’occhio e a ridurre il gonfiore delle palpebre. Basterà diluire mezzo cucchiaino di sale in circa mezzo litro di acqua tiepida e applicare la soluzione con delle garzine;
  • lavaggi oculari con acqua fredda o soluzione fisiologica, utili anche in caso di occhi che lacrimano;
  • impacchi a base di camomilla o di malva dall’effetto lenitivo;
  • impacchi con gel puro di aloe vera dall’azione disinfettante e disinfiammante, da applicare sulle palpebre con l’aiuto di una garza imbevuta;
Offerta
ESI - Aloe Vera Gel Puro, Idrata E Protegge La Pelle Secca O Arrossata In Seguito A Esposizione Al Sole, Adatto A Tutti I Tipi Di Pelle, 200 Ml
  • Aloe Vera Gel: gel con ingredienti di origine naturale, utile in caso di pelle secca, non elastica e...
  • Formula: con Aloe Barbadensis, rinfresca ed idrata la pelle secca, danneggiata o scottata, donando...
  • Azione: la formulazione del gel studiata da ESI agisce sulla pelle idratandola e proteggendola da...
  • l’applicazione di qualche fettina di cetriolo, noto per la sua azione idratante e rinfrescante, nella zona del contorno occhi. Il loro effetto sarà ancora più incisivo se le lascerete raffreddare in frigorifero;
  • un delicato massaggio con le dita nella zona perioculare per favorire il drenaggio dei liquidi.
Pfefe Globi di ghiaccio per la cura della pelle del viso per donne viso e occhi, rullo per il viso in acciaio inox, per ragazze e signore, rullo refrigerante per spa con custodia
  • Pelle impeccabile: i globi di ghiaccio possono far contrarre ritmicamente la diastole dei vasi...
  • Design perfetto e artigianato: le sfere di ghiaccio sono leggere e super portatili. Design...
  • Materiali sicuri e durevoli: queste sfere di ghiaccio sono realizzate in acciaio inossidabile 304,...

Si può prevenire il gonfiore degli occhi?

Se gli occhi gonfi sono causati da uno stile di vita non molto corretto, modificare alcune delle nostre abitudini può avere un effetto molto positivo su questa fastidiosa situazione. Alcuni dei consigli che possiamo provare a mettere in pratica sono:

  • dormire un numero sufficiente di ore, almeno 7/8 per notte. Questo aiuterà il nostro organismo a rigenerarsi e permetterà agli occhi gonfi di decongestionarsi;
  • dormire in una stanza non troppo calda: non si dovrebbero superare i 18 gradi;
  • cercare di dormire in una posizione comoda, ma possibilmente con il busto e la testa leggermente sollevati rispetto al resto del corpo, in modo da favorire il drenaggio dei liquidi;
  • puntare su una dieta sana e ricca di frutta e verdura, limitando il più possibile l’uso del sale;
  • cercare di evitare o di limitare il consumo di alcool e caffeina;
  • bere a sufficienza nell’arco della giornata, aiutandosi anche con tisane e infusi non zuccherati.

Avete spesso a che fare con il problema degli occhi gonfi? Come lo risolvete? Fatecelo sapere sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv💄

Potrebbe piacerti