POLE DANCE | Origine e benefici di questa danza acrobatica

Conosci la pole dance? Si tratta di una forma d’arte dalle origine antiche, che è divenuta a tutti gli effetti una vera e propria disciplina sportiva. Scopriamo i benefici e perché praticarla almeno una volta.

La pole dance ha una ricca storia dietro di sé. Si tratta di una forma d’arte molto antica, che poi è divenuta un vero e proprio sport. Durante una lezione di pole dance ti renderai conto che l’esecuzione delle pose richiedono grande forza fisica. Questo tipo di allenamento possiamo definirlo come a metà tra allenamento cardio e di forza; una lezione si svolge a corpo libero solo con l’ausilio del classico palo da pole dance. Detto questo non ci resta che scoprire tutto su questa disciplina artistica, che sta sempre più acquisendo notorietà nel campo fitness.

POLE DANCE | origine e benefici di questa danza acrobatica

Pole dance: cos’è

La pole dance è una forma di esercizio che coinvolge tutto il corpo. È uno sport che si dirama in molti stili e aree diverse. Vi è il pole fitness, noto anche come pole sport, che ha origine dalla pole dance e combina danza artistica, acrobazie ed esercizi di forza, andando a migliorare flessibilità e resistenza. Oggi il pole fitness è ampiamente riconosciuto come una forma di fitness che può essere utilizzata come allenamento aerobico e anaerobico. I movimenti della pole dance sono chiamati “trick”, ossia pose o figure, e si contraddistinguono a seconda della difficoltà di esecuzione in facile, intermedio e avanzato, e del tipo di movimento.

Leggi anche

ANTIGRAVITY YOGA | Cos’è, benefici e controindicazioni

Origine e storia della pole dance

Ci sono opinioni diverse sull’origine della pole dance, ma secondo l’International Pole Dance Fitness Association ha avuto origine in India più di 800 anni fa. Ai tempi un palo veniva utilizzato per l’allenamento dei lottatori, e si chiamava pole Mallakhamb (Malla = “lottatore” / khamb = “del palo”). Altri, invece, fanno risalire la pole dance al XIII secolo, quando gli artisti circensi cinesi usavano un palo gommato lungo 3-9 metri per fare acrobazie e salti mortali. Nel mondo occidentale, invece, è stata introdotta da artisti che ballavano attorno ai pali delle tende per esibirsi nei mercati negli Stati Uniti intorno agli anni ’20. Successivamente ha trovato la sua strada nei “club per gentiluomini” e molto più tardi è divenuta una vera e propria forma di fitness; infatti, nel 2017, è stata classificata a livello globale come sport.

POLE DANCE | origine e benefici di questa danza acrobatica

Pole Dance: stili

Esistono diversi stili di pole dance; tra i principali troviamo:

  • pole sport o fitness pole dance: si tratta di una disciplina volta a esaltare la forza fisica e la flessibilità.
  • pole dance exotic: richiede meno forza fisica. Questo stile tende a esaltare la bellezza e la sensualità femminili.
  • ultra pole dance: molto simile al freestyle, perché caratterizzata da movimenti improvvisati e molto più creativi.
  • pole dance artistica: legata all’arte teatrale si caratterizza per un grande movimento coreografico in sinergia con la musica.
  • pole flow: si tratta di una danza libera, che non segue le regole classiche della pole fitness.

POLE DANCE | origine e benefici di questa danza acrobatica

Pole dance: benefici

La pole dance ha tantissimi benefici sia per il corpo sia per la mente. Scopriamo insieme tutti i vantaggi di praticare questa disciplina.

  • Tonifica il corpo: la pole dance è un allenamento per tutto il corpo. I sollevamenti sul palo richiedono la forza delle braccia e delle spalle, ma anche grande stabilità del core per torcere il corpo. Questa disciplina migliora il controllo muscolare e permette di aumentare forza e resistenza sia dell’upper sia del lower body.
  • fa bene al cuore: oltre a essere un ottimo esercizio anaerobico, la pole dance è anche una forma di allenamento aerobico. Quando la frequenza cardiaca e la frequenza respiratoria aumentano per un lungo periodo, aumenta anche la circolazione, il che può comportare un abbassamento della pressione sanguigna e della frequenza cardiaca. Questo rende la pole dance una forma di esercizio a basso impatto e salutare per il cuore.
  • aumenta la flessibilità e l’equilibrio: la pole dance richiede equilibrio e consapevolezza dello spazio. Lavorare sulle tecniche di pole dance aumenterà la mobilità e la flessibilità delle articolazioni, permettendoti di diventare più agile.
  • migliora la tua salute mentale: la pole dance richiede una buona dose di concentrazione, per questo è un ottimo modo per far riposare la mente. Come ogni attività sportiva, infatti, fa bene all’umore.
  • aiuta ad alleviare lo stress: l’esercizio fisico è un ottimo modo per alleviare lo stress. Secondo la Mayo Clinic, infatti, essere attivi può aumentare le tue endorfine e distrarti dalle preoccupazioni quotidiane, e ti sentirai felice e di buonumore.
  • migliora la coordinazione: la maggior parte delle persone che si avvicinano alla pole si sentono come se non fossero coordinate, il che può essere vero, ma con la pratica continua, il corpo diventa più consapevole di ogni muscolo e movimento. Giri e perni ti aiuteranno a migliorare l’equilibrio, e man mano che ti alleni migliorerai sempre più, riuscendo a controllare il tuo corpo.

POLE DANCE | origine e benefici di questa danza acrobatica

Leggi anche

COME AUMENTARE MASSA MUSCOLARE | Tips e consigli

Klarfit Luxor - Palo da Pole Dance, Pole Dance da Casa, Lunghezza Variabile, Altezza Massima del Soffitto 2,74 m, Acciaio Inox, Diametro 45 mm
  • IN CASA: Con il palo da pole dance Klarfit Luxor Pole vi porterete a casa vostra, nel vostro club o...
  • VERSATILITÀ: Il palo da pole dance da casa Luxor Pole può ruotare su sé stesso o essere fissato,...
  • FACILE MONTAGGIO: Il palo da pole dance spin si può fissare tramite un sistema di bloccaggio sia al...

Pole dance: attrezzi e accessori

Per praticare pole dance puoi rivolgerti a un centro specializzato, oppure cercare nella tua zona delle palestre in cui si pratica e insegna pole fitness. Se non sei alle prime armi, potresti praticare pole dance anche a casa, perché ciò che ti occorre è semplicemente dello spazio sufficiente dove sistemare il palo per la pole dance. Ma quali sono le caratteristiche che deve avere un palo per la pole fitness? Iniziamo col dire che si tratta di una vera e propria asta che deve necessariamente avere caratteristiche specifiche. Prima di installarlo, però, è bene misurare il soffitto. Ricorda che i pali da pole dance per casa possono allungarsi, e partono dai 2 metri di altezza fino ad arrivare ai 2,74 metri. Anche lo spessore può variare da un minimo di 38 mm a un massimo di 50 mm, quest’ultimi sono per lo più indicati per chi ha già esperienza. Altra caratteristica è la possibilità o meno di farli ruotare, per questo in commercio potrai scegliere tra palo girevole e palo da pole dance statico, ideale per chi desidera maggiore stabilità ed equilibrio. Altri accessori necessari per iniziare a praticare questa disciplina sono:

  • il grip: che ti permette di mantenere la giusta presa delle mani, soprattutto se si suda troppo. Si tratta di una sorta di gesso liquido dalla formulazione naturale e studiata per la pelle che va assorbire il sudore, e si applica sia sulle mani sia sul resto del corpo.
PoleGrip - Impugnatura sportiva | Alternativa al gesso | Per sollevamento pesi, arrampicata, bodybuilding, ginnastica, crossfit, pole dance, giochi e molto altro ancora... senza sudare
  • Arrampicati, solleva e supporta con maggiore sicurezza grazie a PoleGrip, un nuovo potenziatore di...
  • Adatto ai vegani, dura più a lungo: te ne basta una piccola quantità, i nostri 50 ml ti dureranno...
  • Rimane sulle mani, non sui vestiti: la nostra formula anti-gesso non fa pasticci, non lascia polvere...
  • il tappeto per palo da pole dance: ideato appositamente per chi pratica pole fitness. Ha una forma circolare e una rientranza al centro dove posizionare il palo. Solitamente sono realizzati in schiuma o altri materiali isolanti e morbidi, in modo da attutire colpi e urti. Un esempio di tappeto per palo da pole dance è il modello firmato Decathlon dal diametro di 120 cm e con uno spessore di 10 cm, pensato e progettato per tutti i livelli di esperienza.

Se hai bisogno di un modello più ampio, invece, ti consigliamo il tappeto pole dance Decathlon firmato M-Pole, dal diametro di 150 cm e imbottito su tutti i lati.

decathlon tappeto pole dance

Tu hai mai provato una lezione di pole dance? Faccelo sapere sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv

Potrebbe piacerti