Cosa sono gli attivi puri e come usarli al meglio?

Gli attivi puri sono degli alleati che ci permettono di costruire una skincare routine su misura per le nostre esigenze. Vediamo cosa sapere per usarli al meglio.

Per prendersi cura al meglio della propria pelle è necessario costruirsi una skincare routine su misura, che preveda tutti gli ingredienti che fanno al caso nostro in base alle caratteristiche della nostra cute. Non sempre è facile trovare prodotti che vengano incontro alle nostre esigenze e a volte è quindi necessario unire o alternare prodotti che contengono ingredienti diversi. Proprio per questo motivo gli attivi puri destano un certo interesse: danno infatti la possibilità di crearsi una skincare routine su misura e personalizzata.

La pelle, il nostro organo più esteso

Si dice spesso che la pelle è il nostro organo più esteso ed è proprio così: ricopre interamente il nostro corpo con diversi strati, ognuno con la sua funzione specifica. È costantemente a contatto con l’ambiente esterno e dalle sue aggressioni, inoltre ci permette di mantenere il nostro equilibrio termico. Vista la sua importanza, è un obbligo prendersene cura nel migliore dei modi, non solo per apparire più belle e giovani, ma anche per proteggere la nostra salute.
Tra le sostanze più importanti per la nostra cute troviamo collagene, acido ialuronico ed elastina, che consentono alla pelle di apparire elastica, tonica e compatta. Con il passare degli anni, però, il nostro organismo ne produce una quantità sempre minore e sarà quindi nostra cura integrare queste sostanze usando i prodotti giusti.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Trucchi.tv (@trucchitv)


Leggi anche:

COLLAGENE | Che cos’è? Dove si trova e Perché è importante per la nostra bellezza?


Cosa sono gli attivi puri?

Alcuni brand hanno introdotto nelle loro linee degli attivi puri: si tratta di potenti alleati per la nostra pelle, soprattutto per affrontare al meglio l’invecchiamento cutaneo. Sono sostanze pure e concentrate, che hanno un’azione specifica e mirata e che si possono (con le giuste cautele) mixare tra loro per una skincare davvero su misura. Hanno in genere la texture leggera del siero, che si assorbe rapidamente e penetra in profondità, agendo in maniera efficace e amplificando l’azione dei trattamenti successivi.

Quali sono i principali attivi puri?

Tra le varie linee di attivi puri possiamo trovare, ad esempio:

  • acido ialuronico dal potere idratante a antiage. Grazie alle sue proprietà è in grado di rendere la pelle più elastica, rimpolpata e levigata;
  • collagene dall’effetto antiage, rimpolpante e tonificante che dà sostengo alle pelli che cominciano ad accusare i primi segni del tempo. Dona inoltre alla cute un migliore equilibrio idrolipidico e un extra di nutrimento, oltre a contrastare l’azione nociva dei radicali liberi;
  • retinolo e fitoretinolo: l’azione è sempre antietà e rigenerante. La vitamina A è infatti molto efficace nel contrastare i primi segni di invecchiamento cutaneo;
The Ordinary Retinol 0.2% in Squalane - 30ml, reduce the appearances of fine lines, of photo damage and of general skin ageing
  • Questa soluzione contiene retinolo puro allo 0,2%, un ingrediente in grado di ridurre la comparsa di...
  • Nota: l'acqua può influenzare la stabilità del retinol. Inoltre, oli vegetali presenti in...
  • Attenzione: i retinoidi possono rendere la pelle più sensibile ai raggi UV. La protezione solare è...
  • vitamina C dal potere antiossidante: questa sostanza è in grado di rallentare l’azione dei radicali liberi e ha inoltre un effetto uniformante sul colorito. Le macchie scure appariranno minimizzate, mentre la grana della pelle sarà più compatta e levigata;
  • Coenzima Q10, con una buona azione protettiva nei confronti della barriera lipidica della pelle e un buon effetto antiossidante che dona un aspetto più fresco e luminoso;
Serum Coenzima Q10 Power 10 - Anti-invecchiamento, It's Skin
  • Adatto per: pelle grasso/mista
  • Altri dati: ecologico/naturale
  • Formato: liquido
  • acido glicolico, un acido della frutta che si ricava dallo zucchero di canna e che risulta molto utile per rinnovare la pelle grazie al suo delicato effetto peeeling. Va usato con attenzione e non è adatto a pelli molto sensibili o reattive.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Trucchi.tv (@trucchitv)


Leggi anche:

VITAMINA C | Tutti i benefici per la pelle e le controindicazioni


Come si usano gli attivi puri?

Gli attivi puri possono essere usati mattina e sera da soli, unendo le loro proprietà oppure alternandoli. Si possono utilizzare in due modi diversi:

  • in purezza prima o dopo la crema viso: ne basteranno 2 o 3 gocce da massaggiare sul viso pulito e asciutto fino a che non saranno completamente assorbite;
  • come booster della crema viso abituale: in questo caso ne potrete aggiungere una o due gocce alla crema o al siero viso che utilizzate per amplificarne gli effetti.

Tutti gli attivi puri sono compatibili tra loro, a parte vitamina C e niacinamide, che non devono essere usate contemporaneamente (ma possono essere alternate ad esempio mattina e sera) e il Coenzima Q10, che non può essere mischiato con altri attivi puri ma può essere aggiunto alla crema viso.

Conoscevate già gli attivi puri? Fanno già parte della vostra beauty routine? Fatecelo sapere sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv💄