Ho provato il PEELING VISO ULTRASONICO da fare a casa

Elimina le cellule morte, le particelle di inquinamento, l'eccesso di sebo ed eventuali residui di sporco senza dimenticare i punti neri che vengono letteralmente tirati fuori.

In questo periodo in cui la mia pelle è diventata ufficialmente una pelle grassa, ho voluto e dovuto rivoluzionare un po’ tutta la mia skincare routine ponendo un attenzione particolare proprio nella fase della pulizia del viso. Ho quindi iniziato a provare anche uno scrub ad ultrasuoni, l’Ultrasonic Exfoliating Scrub Device di TOUCHbeauty, un azienda inglese attiva dal 1999 e che ha ideato diversi e interessanti device di bellezza.  Lo scrub a ultrasuoni conosciuto anche come peeling ultrasonico, è lo strumento che mi ha sempre attirato maggiormente, e quando la mia pelle ha iniziato a fare i capricci ho capito che era giunta l’ora di provarlo e, nel caso fossi rimasta soddisfatta, di inserirlo nella mia routine.


Leggi anche:

PELLE GRASSA: come riconoscerla, rimedi e i prodotti giusti


Che cos’è lo scrub a ultrasuoni?

Lo scrub a ultrasuoni è un device tecnologico dotato di spatola vibrante in acciaio chirurgico che grazie alle micro vibrazioni prodotte, permette un’esfolizione della pelle e una pulizia del viso profonda ma delicata allo stesso tempo senza risultare aggressiva neanche sulle pelli più delicate o grasse e acneiche. Lo scrub a ultrasuoni di TouchBeauty produce fino a 26,000 HZ vibrazioni ultrasoniche al secondo per una pulizia del viso profonda e rapida anche nelle tempistiche, perché sono sufficienti pochi minuti.

TOUCHbeauty Ultrasonic Exfoliating Scrub DeviceTOUCHbeauty Ultrasonic Exfoliating Scrub Device

Il passaggio della spatola sul viso precedentemente ben deterso e poi inumidito con un acqua termale, permette la rimozione delle cellule morte, residui di sporco, eccesso di sebo e le particelle di inquinamento che si depositano sul viso durante la giornata. L’utilizzo costante e la giusta manualità permettono oltre ad una buona pulizia del viso fai da te, anche la rimozione dei punti neri senza dover schiacciare i punti neri e correre il rischio di lasciare segni o fare più danni che altro.

La pulizia del viso a ultrasuoni comodamente a casa permette di mantenere una pelle pulita e subito più luminosa e compatta. Infatti il passaggio della spatola vibrante sulla pelle oltre ad eliminare cellule morte, particelle di sporco, sebo in eccesso e liberare i pori soprattutto chi soffre di pori dilatati, promuove il microcircolo e la produzione di collagene. La pelle ben pulita è pronta così a ricevere tutti i trattamenti skincare e ad assorbire i nutrienti senza trovare barriere.

Inoltre ribaltando il device e utilizzando la spatola piatta su tutto il viso dopo aver steso i prodotti skincare, si potranno veicolare in profondità i principi migliorandone quindi l’assorbimento grazie al metodo della sonoforesi, che sfrutta appunto le vibrazioni ultrasoniche per aumentare la permeabilità della pelle.


Leggi anche:

Scrub, Peeling o Gommage? Caratteristiche e differenze da conoscere


In questo video ho voluto provare questo scrub a ultrasuoni, l’Ultrasonic Exfoliating Scrub Device e mostrati esattamente come funziona e come rende la mia pelle prima e dopo l’ultilizzo. Come potrai vedere ti mostro tutto… Proprio tutto tutto… Rimozione punti neri a sorpresa compresa! L’utilizzo è davvero semplicissimo, si può regolare l’intensità a seconda di quante volte lo si utilizza durante la settimana e delle sensazione della propia pelle e, infine, la procedura dura veramente qualche minuto quindi nulla di particolarmente impegnativo.

Il device ha un design ergonomico, bello a vedersi ma se dovessi trovare una pecca è proprio legata a quella bella cromatura lucida che trattiene e mette in evidenza qualunque “ditata”. Ma se non hai nessuna ossessione per la pulizia non ci farai neanche caso. Altra caratteristica di cui tenere conto è il prezzo, questo Ultrasonic Scrub ha un costo di 299$ che non sono proprio pochini ma una volta fatto il primo investimento si potrà sempre fare comodamente a casa un vero trattamento di bellezza compreso di  pulizia del viso fai da te. Una soluzione ideale se si vuole fare “mantenimento” tra una seduta e l’altra dall’estetista o semplicemente se si vuole risparmiare e puntare più sul “Fai da te”.

Vicky♥️